CAMPIONE D'ITALIA
16.03.09 - 13:100
Aggiornamento : 25.11.14 - 03:01

'Il diario di Eva', una divertente pièce teatrale all'Auditorium

CAMPIONE D'ITALIA - Nel  150° anniversario della rivoluzionaria 'Teoria dell’origine delle specie' e nel 200° anniversario della nascita di Charles Darwin, l’Azienda Turistica di Campione d’Italia presenta, martedì 17 marzo alle ore 21 presso l’Auditorium Mons. Piero Baraggia, una divertente pièce teatrale con Lucia Poli in 'Il diario di Eva. Come Darwin ci cacciò dall'Eden', uno spettacolo di Angelo Savelli liberamente ispirato agli scritti di Mark Twain e Charles Darwin, con Stefano Gragnani e Simone Faucci

Nel 1859 Charles Darwin pubblica 'L’evoluzione delle specie'. Lo fa dopo alcuni anni di incertezze e reticenze ben immaginando il putiferio che avrebbe scatenato con questa sua rivoluzionaria tesi scientifica che fa discendere l’uomo dalla scimmia attraverso la selezione naturale. La stessa ventennale prudenza aveva avuto Copernico prima di mettere nero su bianco che era la terra a girare intorno al sole e non viceversa. E quella di Darwin era la seconda sonora batosta data dalla scienza all’imperitura presunzione egocentrica  dell’uomo.

Chissà come la prese Emma, la devota moglie di Darwin, che proprio non arrivava a capire le idee dell’amato consorte. La poetessa Carol Ann Duffy ce ne da un folgorante ritratto umoristico quando gli fa liquidare il marito in tre righe: "Siamo andati allo zoo e gli ho detto: c’è qualcosa in quello scimmione che mi fa pensare a te!". E intanto continua a curare il loro lussureggiante giardino dietro la casa di Down nel Kent, dove crescevano e si mescolavano ogni specie di piante e d’uccelli, insetti e altri tipi d’animali; Eden 'domestico' che secondo alcuni fu la vera fonte d’ispirazione del grande biologo per ipotizzare la legge dell’evoluzione, confermata poi con gli “esotici” viaggi alle Galapagos.

Una quarantina d’anni più tardi Mark Twain, uno dei più grandi scrittori umoristici non solo d’America ma di tutto il mondo, in uno scrittarello d’occasione propone ironicamente la realizzazione di un monumento ad Adamo ed Eva, i nostri adorabili progenitori ingiustamente liquidati dalle folli e blasfeme congetture del signor Darwin.

Il monumento che non si farà, sarà però realizzato da lo stesso Twain nel 1906 con la scrittura del delizioso “Diario di Adamo ed Eva”, un’opera leggera ma fortemente ironica con cui l’autore sembra reagire al clima pesantemente antidarwiniano scatenatosi nella puritana America, dove si apre una guerra di religione tra evoluzionisti e creazionisti che, incredibile a dirsi, dura tutt’oggi coinvolgendo il parlamento e lo stesso presidente degli Stati Uniti.

In questa cornice polemica ed al tempo stesso umoristica lo riproponiamo oggi attraverso l’ironia di un’attrice brillante ma sagace come Lucia Poli, non nuova alle incursioni teatrali nella letteratura anglosassone, che si ritroverà impegnata in un divertente pastiche in bilico tra Charles Darwin, Mark Twain e, perché no, Piergiorgio Odifreddi, ambientato in un selvatico giardino fin de siecle che evoca le colorate foreste naives di Rousseau il Doganiere ma con qualche piccante ammicco a Lady Chatterley ed al suo adamitico amante.

TOP NEWS Agenda
LUGANO
1 ora
Niccolò Fabi il 3 aprile sarà Lugano
Il cantautore giungerà in Ticino con una tappa del tour europeo di "Tradizione e Tradimento"
LUGANO
14 ore
L'eccellenza artigianale in mostra con YouNique
Secondo appuntamento a Villa Ciani sabato 16 e domenica 17 novembre
LOCARNO
19 ore
La magia de "Lo Schiaccianoci" al Fevi
Venerdì 15 novembre il Balletto di Milano porta in scena uno spettacolo che ha incantato decine di migliaia di spettatori in tutto il mondo
VIDEO
LOCARNO
1 gior
Sebalter canta per l'infanzia
Sabato 16 novembre torna l'appuntamento con il concerto organizzato dall'Associazione Ticinese Famiglie Affidatarie
LUGANO
1 gior
"Lady Shakespeare" sabato e domenica al Teatro Foce
Opera retablO porta in scena a Lugano lo spettacolo per la regia di Ledwina Costantini
MANNO
1 gior
Sabato va in scena "Fame Superstars"
Il musical è a cura della Compagnia Teatrale Ticinese, un progetto e produzione della Pop Music School di Paolo Meneguzzi
LUGANO
2 gior
Bastian Baker arriva giovedì allo Studio Foce
Il cantautore svizzero presenta il suo ultimo album omonimo
BELLINZONA
2 gior
Con Castellinaria 32 il cinema ritorna giovane
Il festival bellinzonese riaccenderà i riflettori questa domenica 16 novembre fra i temi: i diritti dell'infanzia, l'ambiente e la condizione femminile
LUGANO
2 gior
Calcutta dal vivo a Lugano: mancano solo due settimane
E c'è ancora qualche biglietto per quello che è senza dubbio uno dei concerti da non perdere in questo 2019
FOTO
CHIASSO
3 gior
Avete qualcosa da buttare fuori? Fatevi avanti!
Chiunque voglia dare il proprio contributo artistico può partecipare alla serata Open Mic in programma sabato 16 novembre al Murrayfield Pub
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile