MENDRISIO
14.10.14 - 15:070
Aggiornamento : 20.11.14 - 21:59

Invalidi in Italia, ma attivi in Ticino: "Truffa con revoca immediata del permesso G?"

MENDRISIO - I frontalieri "non vedenti" in Italia, ma normalmente attivi lavorativamente (senza handicap alcuno), in Ticino non hanno tardato a provocare indignazione. Tra coloro che non hanno mandato giù la “ladruncolata” smascherata dalla Guardia di Finanza di Luino, c'è il granconsigliere Massimiliano Robbiani.

 

"Non sarà un caso isolato e non saranno neppure solamente in 18 su 62000 frontalieri che lavorano in Ticino che usano questo espediente per poter prendersi, non una, ma bensì, due mensilità!", scrive il deputato leghista in un'interrogazione al Consiglio di Stato. "Questa truffa appena venuta alla luce deve comunque far riflettere le nostre autorità. Autorità ticinesi che dovrebbero controllare a tappeto tutti gli incarti dei frontalieri. In primis se in Italia recepiscono qualche indennità da parte dello Stato".

 

Al Consiglio di Stato vengono posti i seguenti interrogativi:

• Quanti casi all’anno vengono alla luce di frontalieri che, pur lavorando in Ticino, in Italia recepiscono un indennità assistenziale?

• A queste persone viene revocato subito il permesso G? Se no, perché?

• Quali controlli vengono effettuati da parte delle nostre autorità prima di rilasciare un permesso G, affinché si possa constatare se il frontaliero di turno non abbia una rendita assistenziale nel suo paese d’origine?

TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 ore
«Siamo rimasti all'estero per proteggere i nostri cari»
Il più grande rimpatrio della storia ha riportato in Svizzera quasi 7.000 persone a bordo di 33 voli.
CANTONE
5 ore
«Una legge sbagliata spalancherà la via all’assistenza»
Gli effetti del coronavirus su un mercato già malato nella lettura di Bruno Cereghetti
FOTO E VIDEO
CANTONE
7 ore
Le sponde della Maggia attirano numerosi bagnanti
Complice la giornata semi-estiva, le distanze sociali non sempre sono state rispettate.
FOTOGALLERY
MENDRISIO
8 ore
Una riapertura "soft" (ma con molti turisti) per il Fiore di Pietra
Raggiungibile solo a piedi, l'attrazione del Monte Generoso ha riaperto i battenti questo weekend
MESOCCO (GR)
9 ore
Un'auto completamente distrutta, ma nessun ferito
La Polizia cantonale grigionese ha fornito i dettagli dell'incidente avvenuto a Pian San Giacomo.
FOTO E VIDEO
CHIASSO
10 ore
Incendio in un centro di riciclaggio di Seseglio
I Pompieri del Mendrisiotto e la polizia sono intervenuti e hanno domato le fiamme
CANTONE
10 ore
«Lo stato di necessità quando è necessario»
Un'iniziativa parlamentare del gruppo democentrista propone cinque modifiche al Governo
CANTONE
15 ore
Un nuovo positivo e una vittima
Il numero totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza in Ticino sale a 3'305
FOTO
ACQUAROSSA
17 ore
Sbatte contro i guardrail e poi contro il muro
L'incidente è avvenuto attorno alla una di questa notte a Motto
FOTO
BELLINZONA
1 gior
Il mercato è tornato: «Un'emozione»
Bancarelle anche in piazza del Sole per il tradizionale appuntamento del sabato nel cuore di Bellinzona.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile