Immobili
Veicoli
Una riforma da combattere: «Giù le mani dalle nostre pensioni»
Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
LUGANO
22.01.22 - 15:490

Una riforma da combattere: «Giù le mani dalle nostre pensioni»

Il Collettivo femminista "Io L'8 Ogni Giorno" sta contribuendo alla raccolta firme per il referendum contro AVS 21.

E chiede che le pensioni siano «femministe, solidali e sostenibili».

LUGANO - «Giù le mani dalle nostre pensioni». Oltre a diverse associazioni sindacali, anche il collettivo "Io L'8 Ogni Giorno" è sceso in campo per raccogliere le firme necessarie al lancio del referendum contro la riforma dell'AVS (AVS 21), approvata poche settimane fa dal Parlamento federale e che prevede, fra le altre cose, l'aumento dell'età pensionabile per le donne a 65 anni.

Il collettivo oggi era presente con una bancarella a Lugano. «Siamo arrabbiate e combatteremo l’AVS 21: abbiamo bisogno di una riforma che aumenti le pensioni, non l’età pensionabile. Le nostre pensioni sono inferiori a quelle degli uomini e molte pensionate vivono in povertà: questa è la vergogna del sistema pensionistico», sottolinea l'organizzazione femminista.

Secondo i promotori del referendum, l’aumento dell’età pensionabile per le donne a 65 anni è infatti solo il primo passo per imporre un’età pensionabile che si avvicina ai 70 anni. Inoltre, il futuro dell'Assicurazione vecchiaia e superstiti non sarebbe in pericolo: «Nel 2020, il fondo AVS ha realizzato un’eccedenza di 1,9 miliardi di franchi e tutte le previsioni allarmistiche sul crollo dell’AVS sono state dimostrate errate». Infine, sarebbe un errore aumentare l’età pensionabile quando giovani e meno giovani sono già oggi in preda alla disoccupazione.

 

Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CONFINE
1 ora
Centovallina: «Bloccati per 8-9 giorni»
Il sindaco di Re in Valle Vigezzo sulla frana che ha colpito la statale 337
CANTONE / SVIZZERA
2 ore
Coi ponti festivi, altre code al San Gottardo
Per Ascensione, Pentecoste e Corpus Domini, sono previsti disagi al traffico sull'autostrada A2
LOCARNO
3 ore
Da una cucina, fiamme e fumo
Via San Jorio si risveglia tra le sirene dei pompieri a causa di un incendio in una palazzina.
CANTONE
3 ore
Casi in netto calo e ospedali che si svuotano
I nuovi positivi sono 66. Negli ospedali restano ricoverati 52 pazienti per Covid. Due sono in terapia intensiva
LOCARNO
4 ore
Due intossicati e un ferito nell'incendio in via San Jorio
È questo il bilancio del rogo divampato stamattina poco prima delle 7.30 a Locarno.
CANTONE
7 ore
Gli animalisti saranno più veloci del fucile?
Il WWF valuterà un ricorso «dopo aver visto le motivazioni del governo». E invoca un cambio di strategia in futuro
CHIASSO
7 ore
Chiasso vuole "vendersi" meglio
Eventi, economia, demografia, ma anche turismo. Dopo anni difficili Chiasso vuole rilanciarsi.
FOTO
RANCATE
18 ore
Medacta si espande (e assume 300 persone)
L'azienda ha aperto una nuova sede a Rancate e ha in programma investimenti per diversi milioni
LUGANO
20 ore
Hannibal arriva in Ticino
Le temperature raggiungeranno i 30 gradi nel weekend. I consigli del DSS
LUGANO
21 ore
Sesso con un 14enne: «Mi scuso. Ho capito che i bambini non si toccano»
Condannato a due anni e quattro mesi di carcere, di cui 20 mesi sospesi, un 55enne residente nel Luganese.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile