Ti-Press
Sergio Morisoli può sorridere.
CANTONE
19.10.21 - 21:520

Pareggio dei conti entro il 2025, vince (di poco) la destra

Un Gran Consiglio spaccato in due ha approvato di misura l'iniziativa di Sergio Morisoli.

BELLINZONA - Un Gran Consiglio letteralmente spaccato in due (tra destra e sinistra) ha approvato oggi l'iniziativa di Sergio Morisoli (UDC) e co-firmatari che chiedeva il risanamento delle finanze cantonali entro il 2025. Il testo accettato da PLR, Lega e UDC (45 voti a favore) ha però subito un cambiamento di rilievo rispetto a quello proposto dai democentristi.

Il Parlamento ha infatti scelto di dare luce verde a un emendamento liberale-radicale che richiedeva un intervento meno radicale per il rientro nelle cifre nere. Un rientro che per il PLR va fatto «prioritariamente» tramite un contenimento delle spese, mentre per l'UDC questo risultato andava ricercato «esclusivamente» con i tagli. «Questo però - precisa il relatore di maggioranza Paolo Pamini - senza andare a pesare sui cittadini e nemmeno sui Comuni». E senza andare ad aumentare le imposte. Nettamente contraria a questo modo di agire è la sinistra (39 voti contrari di PS, PPD, Verdi, Mps, Partito Comunista e Più Donne) che ritiene che «il contenimento dei costi» potrebbe trasformarsi in «tagli». 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 1 mese fa su tio
Più che giusto: si spenda quello che si ha a disposizione. Altro che percentuali di crescita. Alcuni dipartimenti si sono gonfiati di personale all'inverosimile: amici e amici di partito. Basta guardare come è cresciuta questa voce negli ultimi anni.
emib53 1 mese fa su tio
Le politiche dei tagli e degli sgravi non ha mai portato a più benessere diffuso in nessun luogo al mondo e nemmeno in Ticino malgrado i vari tentativi a partire dal famoso clan in poi. Quando vi sveglierete?
Evry 1 mese fa su tio
finalmente sta maturando, grazie
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
5 ore
Selvaggina, più che alla radioattività occhio al piombo
Il Laboratorio cantonale ha analizzato diversi "prodotti" della terra alla ricerca di radioattività e metalli pesanti
LOCARNO
7 ore
Anche Locarno si mette la mascherina
Raccomandata in centro e nelle zone molto frequentate, nel villaggio di Locarno On Ice ingresso solo con il 2G
LOCARNO
7 ore
Dopo il pestaggio sarà rafforzato da subito il pattugliamento
La decisione presa dal Municipio al termine della seduta odierna.
LUGANO
8 ore
Naturalizzazione negata all'imam? Decisione da rivedere
Il Tribunale amministrativo federale ha accolto il ricorso dell'imam di Viganello, rimandando l'incarto alla SEM
FOTO
CANTONE
10 ore
Nuove officine FFS da 580 milioni di franchi
Aumenta l'investimento, anche a causa della «crescita delle attività nel futuro stabilimento»
CANTONE
10 ore
«Sintomi depressivi gravi per un terzo degli studenti»
L'allarme del SISA in base ai risultati di un questionario distribuito alla Scuola cantonale di Commercio
CANTONE
13 ore
L'appello del Cantone: obbligo di mascherina nei luoghi affollati
Il Consiglio di Stato sostiene tale provvedimento, che è «efficace» e «assicura un'elevata sicurezza sanitaria»
CANTONE
14 ore
Arriva la neve, «usate l'auto soltanto se necessario»
Per domani, 8 dicembre, è prevista un'allerta meteo di livello 3. Le raccomandazioni della polizia cantonale
CANTONE
15 ore
Altri 188 casi e nove quarantene di classe
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 83. Un nuovo positivo nelle case anziani.
CANTONE
15 ore
Ecco come studiare
Sono aperte le iscrizioni per i corsi indirizzati ai ragazzi della Scuola media
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile