Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE / BERNA
29.09.21 - 10:150

«Niente più prestazioni sociali per i permessi B»

A chiederlo è Lorenzo Quadri tramite una mozione al Consiglio federale.

Per il consigliere nazionale, il "minimo di presenza" richiesto per l'ottenimento del permesso di dimora farebbe cadere il requisito del centro degli interessi in Svizzera.

BERNA - «Il concetto di autonomia economica dei dimoranti deve essere rafforzato e ai titolari di permessi B non deve più essere concesso di beneficiare di prestazioni sociali». Questo, in buona sintesi, il contenuto di una mozione inoltrata al Consiglio federale dal consigliere nazionale Lorenzo Quadri.

Quadri fa riferimento all'adeguamento recente, da parte del Tribunale federale, della propria giurisprudenza in materia di permessi di dimora (permessi B). «Viene così a cadere il requisito del centro degli interessi in Svizzera - sottolinea -. Per giustificare l’ottenimento – e soprattutto il rinnovo – di un permesso B è sufficiente un “minimo di presenza” sul territorio, criterio alquanto difficile da definire».

Quadri conclude: «Il permesso B dà diritto ad accedere a varie prestazioni sociali, assistenza compresa. La nuova giurisprudenza permissivista del TF permette dunque a dimoranti fasulli di attingere alle casse dello Stato sociale svizzero, mantenendo però il centro degli interessi nel paese d’origine (e magari lavorandovi pure). È dunque evidente che il TF spalanca le porte ad ogni sorta di abusi nel settore delle prestazioni sociali. In queste circostanze è evidente che il criterio dell’autonomia economica dei dimoranti deve essere rafforzato».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
3 ore
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
6 ore
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
22 ore
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
LUGANO
23 ore
Anche in Ticino, previsti aumenti fino al 50%
Il presidente dell'Azienda elettrica ticinese: «Mai mi sarei aspettato una situazione e dei prezzi simili»
VALLE DI BLENIO
1 gior
Al lupo al lupo anche a Olivone
Avvistamenti e predazioni in Valle di Blenio: gli abitanti scrivono al governo
CANTONE
1 gior
Unitas, l'auto-indagine «non è opportuna»
Il Cantone ha rilevato l'audit esterno, e risponde ad alcuni interrogativi sui casi di molestie
CANTONE/SVIZZERA
1 gior
Importati dei pulcini (infetti) in Ticino
Gli animali sono stati soppressi e l'azienda responsabile è stata posta sotto sequestro
AIROLO
1 gior
Al Gottardo 9 km di turisti
È iniziato l'esodo verso Sud. Con le inevitabili conseguenze sul traffico
CANTONE
1 gior
Sempre meno pazienti Covid negli ospedali ticinesi
Nelle ultime ventiquattro ore nel nostro cantone sono stati registrati 76 nuovi contagi
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile