tipress
LUGANO
30.06.21 - 12:050
Aggiornamento : 15:10

Polo sportivo: «Vidimazione rigorosa ed eccessivamente severa»

Delle oltre 5'000 firme consegnate a sostegno del referendum promosso dall'MpS ne sono state scartate 669.

Chi ha lanciato la raccolta firme si ritiene soddisfatto e punta ora a guadagnare ulteriori consensi, non senza muovere critiche verso l'Esecutivo cittadino.

LUGANO - Il Movimento per il socialismo (MpS) ha preso atto «con soddisfazione» della comunicazione odierna delle autorità comunali di Lugano sull'esito del referendum promosso dall'MpS contro il Polo Sportivo e degli Eventi (PSE), approvato a fine febbraio dal Consiglio Comunale.

Delle oltre 5'000 firme consegnate, 4'331 sono state considerate valide. Uno scarto del 15% che, per l'MPS, certifica «una procedura di vidimazione rigorosa, anche se forse eccessivamente severa e formale».

Il risultato viene visto «ancora più importante» se inserito nel contesto di quella che il Movimento per il Socialismo identifica come «una città segnata da un atteggiamento delle autorità comunale sempre più autoritario, refrattario alla discussione e al dialogo, sordo alle argomentazioni di chi non condivide il loro punto di vista».

Il referendum, viene ricordato, nasce dalle critiche e dalle contestazioni riguardo «tutto quanto ruota attorno al progetto sportivo in quanto tale, esprimendo anche dubbi sulle ingenti somme previste per la sua realizzazione, in particolare alla luce del confronto con altre strutture simili edificate in altre città Svizzere (in alcuni casi dalla stessa impresa)».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Ro 2 mesi fa su tio
Non sono contro al progetto ma ….. si è e si sta costruendo o cementificando tutto il cantone senza alcuna richiesta, anzi c’è in eccedenza di migliaia di appartamenti vuoti. Eh sì, avete letto bene. Sono oltre 6000 mila gli appartamenti nuovi vuoti nel canton Ticino. Tutto qua. Per il resto non sta a me dire di farlo o no. Ho voluto solo far presente che la realtà e il buon senso in Ticino è andato perso da diversi anni. E per dirla tutta è mi ripeto, in quel di Lugano ma non solo, si è di fronte ad un “ sacco di Palermo “. Una cosa vergognosa questi abbattimenti di ville stupende che dovevano essere preservate per il loro valore storico e culturale. Anche turisticamente questi abbattimenti sono stati un autogol.
ic70 2 mesi fa su tio
Non essendo cittadino di Lugano posso solo sostenere a distanza questa importantissima ed essenziale opera per il futuro della città e di tutte le società sportive con i loro giovani coinvolte... spero fortemente e ne sono convinto che il 28.11 ci sarà una risposta forte a chi (non merita nemmeno di essere nominato) in questo Cantone fà opposizione a tutto tanto per fare visto che non gli va mai bene niente
Topino 2 mesi fa su tio
@ic70 Bravo non potevi scrivere una risposta migliore a tutti i detrattori e gente pronta solo a criticare!
F/A-19 2 mesi fa su tio
@Topino Certo, essendo un cittadino non di Lugano non avrà un’aumento di tasse quindi da buon parac... cosa vuoi che gliene importa. Probabilmente non abiti a Lugano nemmeno tu, quindi è facile fare il .....con il.....degli altri. Ciao neh.
ic70 2 mesi fa su tio
@F/A-19 Certo non abito a Lugano e le imposte le pago in un'altro luogo del Cantone. Seguo sempre comunque, aiuto per il poco che posso fare ed ho a cuore le società sportive coinvolte e questo progetto con la riqualifica di tutta l'area è fondamentale per il loro futuro... basta andare in Svizzera interna per rendersi conto che con certe strutture siamo indietro alla grande. È da anni che se ne parla poi nel 2021 spuntano i bastian contrari!!
Topino 2 mesi fa su tio
@F/A-19 Per tua info pago le imposte a Lugano da quasi 50 anni! Per i giovani e i miei nipoti questo e altro. Un futuro aumento del moltiplicatore del 3% non sarà la fine del mondo. I milioni che paga Lugano agli altri comuni che fanno poco o nulla questo non ti tocca? Pensa ai milioni pagati solo negli ultimi 19 anni! A buon intenditore saluti
F/A-19 2 mesi fa su tio
@Topino Interessante, forse a te non interessa ma a tanti Luganesi che fanno fatica ad arrivare alla fine del mese un 3% teorico che poi sarà anche di più può dare parecchio fastidio anche perché a tanti Luganesi di uno stadio faraonico da mezzo miliardo non glie ne può frega de meno, a buon’intenditore...., saluti anche a te.
Topino 2 mesi fa su tio
@F/A-19 Quante ma quante inesattezze. Grazie per i saluti, mettiti il cuore in pace il PSE si farà.
ic70 2 mesi fa su tio
@F/A-19 Niente poi mi fermo a questo commento... vai a rivederti i costi del progetto PSE complessivo! perchè sulle cifre sei completamente fuori strada!! l'opinione è un conto, sparare cifre a vanvera è insensato. Cordiali saluti
Boh! 2 mesi fa su tio
…progetto megalomane…
Topino 2 mesi fa su tio
Il PSE si farà alla faccia dei fanatici del MPS e di tutti i detrattori di questo importante progetto che non serve solo al Lugano calcio. Finiamola con i paraocchi e visioni alquanto ristrette e sempre negative su tutto!
Mattiatr 2 mesi fa su tio
Non voglio essere il solito che critica, però mi faccio un paio di domande. Vista la tendenza tutta ticinese di chiamare la polizia per il minimo rumorino serale, era proprio necessario prevedere degli appartamenti subito accanto a uno stadio? È solito che in strutture del genere si organizzano concerti o eventi serali, perché il comune vuole farci vivere più persone rispetto ad ora nelle dirette vicinanze? Per quanto riguarda i costi, sono d'accordo che costruire al livello del terreno sia più ingombrante e meno bello a vedersi, però se non si hanno molti soldi il fattore estetico passa in secondo piano (rispetto a praticità ed efficacia della struttura). Riducendo qualche costo probabilmente si sarebbe potuto ridurre o evitare il partenariato privato che ha subito molte critiche e possibilmente nessuno avrebbe raccolto firme. Mi chiedo come mai riflessioni del genere non vengano fatte prima del progetto, in una riunione a tavolino con l'architetto.
Topino 2 mesi fa su tio
@Mattiatr Chi ha raccolto firme sono dei rompi marroni del sopra ceneri! Il progetto è bello in tutto il suo assieme e come più volte detto non solo per il calcio. Non é possibile allo stato attuale evitare il partenariato.
Mattiatr 2 mesi fa su tio
@Topino Sappi che è per ripicca, voi avete bocciato la variante 95, questo rancore verso i Luganesi passerà pure attraverso le generazioni future XD.¶ Non sono municipale e non sono mai stato indebitato come la città di Lugano, però se andassi in negativo la prima cosa che farei sarebbe limitare le spese. Invece a Lugano fanno come gli USA, e quando sono indebitati si indebitano di più. Per quanto mi riguarda l'idea del partenariato non mi dà un gran fastidio. Non riesco però a capire perché cavolo vogliono costruire ulteriori appartamenti accanto a uno stadio. Quell'area potrebbe diventare la Zurich halle ticinese, invece ci mettono volutamente dei vicini pronti a rompere le scatole e bloccare tutto (vedi palazzina accanto alla discoteca rotonda, abitanti di Locarno durante i festival estivi, ...) In un Ticino con troppi appartamenti questa è la mossa peggiore che si possa fare, bello o brutto che sia il progetto è ridicolo. Il problema è che non sono riusciti a capirlo prima.
Topino 2 mesi fa su tio
@Mattiatr Devo riconoscere che qualche verità è stata scritta, vedi variante 95. Per le cifre rosse negli ultimi anni c’è stato un miglioramento. Per il resto il progetto riqualifica tutta la zona e a mio modo di vedere è da fare e si farà!
Nikko 2 mesi fa su tio
No a questo progetto! Sì al nuovo campo da calcio ma senza le altre costruzioni non necessarie, soprattutto le due orribili torri volute dai soliti speculatori incalliti... Con tutti gli appartamenti sfitti attualmente esistenti non c’è motivo di occupare altri terreni per edificare mostri inutili e superflui... fortemente voluti da politici disonesti solo per gonfiare i borsellini dei soliti noti...
Topino 2 mesi fa su tio
@Nikko Ma lo vuoi capire che non serve solo al calcio ? Ma è cosi difficile? Ti consiglio di vedere la newsletter del 30 aprile 2021 della Città di Lugano, forse ti sarò tutto più chiaro.
roma 2 mesi fa su tio
...finalmente un meraviglioso progetto che riqualifica uno dei quartieri più popolosi della grande città largamente meritato dai suoi abitanti. Voterò un SI convinto. Era ora.
F/A-19 2 mesi fa su tio
@roma 500 milioni, sai che il Ticino non può sopportare certi debiti, un’investimento deve stare in piedi, deve rendere, deve avere un ritorno. Come fa a stare in piedi un complesso del genere con 1000 spettatori quando va bene e appartamenti vuoti più il problema uffici, a Cornaredo si riempiono ma in centro a lugano per riattare ci vogliono altri investimenti milionari ed il centro muore. Se una città non ha un centro vivo e pulsante fa crollare un’indotto turistico, commerciale, lavorativo, ristorativo ed attrattivo in generale. Hai presente cos’eta la via massa una volta? Hai presente cos’è la via Nassa oggi? Ecco, se vogliamo un centro di Lugano morto siamo sulla buona strada.
Diablo 2 mesi fa su tio
@F/A-19 500 milioni ????? Ma cosa stai falsificando ?!?!?! Dove ti sei inventato questa cifra ????? Bugie ! E pure i 1000 spettatori a partita quando va bene .quante fandonie ... se vuoi scrivere scrivi ma non scrivere falsità
Diablo 2 mesi fa su tio
@F/A-19 F/A-19 queste sono BUGIE. Il progetto non costa 500 milioni, basta fare disinformazione......tra qualche giorno arriveremo ad un miliardo ?!?!?! e poi 1000 spettatori altra bugia...vuoi scrivere contro il polo ci sta, ma almeno un po di onestá
F/A-19 2 mesi fa su tio
@Diablo Sai cosa ci vuole a mettere a norma uno stadio a tappe e senza mettere in ricatto una città? Poco ed a quest’ora, con i soldi spesi in studi e perizie lo stadio sarebbe già una realtà. Poi vatti a vedere in percentuale come esplodono le cifre in corso d’opera. A Bellinzona sono riusciti in determinate opere a raddoppiare la cifra preventivata, questo senza mettere in conto i soldi già spesi fino ad ora.
roma 2 mesi fa su tio
...progetto meraviglioso che riqualifica uno dei quartieri più popolosi della città che da troppo tempo attende.
seo56 2 mesi fa su tio
NO al nuovo polo sportivo. Sperpero di denaro dei contribuenti per costruire una “cattedrale nel deserto”. Municipio megalomane!!
F/A-19 2 mesi fa su tio
@seo56 Proprio uno sperpero non direi perché parte dei soldi va a finire nelle solite tasche, questi progetti faraonici che ci propongono a raffica servono proprio a questo, ingrassare gli amici e gli amici degli amici, il problema è che la gente è stufa di questo mal andazzo ed ora, nel segno di chi troppo vuole nulla stringe, andrà tutto a monte. Renzetti, Hbs ed Artisa, con i loro palazzi costruiti intorno al mega centro proprio per approfittare della situazione, si troveranno senza l’attrazione principale.
Diablo 2 mesi fa su tio
@seo56 la solita storiella della cattedrale del deserto. Stadio da 10,000 posti minimo sindacabile per giocare in SL. Seo Seo.....
Topino 2 mesi fa su tio
@seo56 Spero che 56 non sia il tuo anno di nascita... se si stai invecchiando male e con le idee davvero poco chiare, mi spiace tanto dirtelo.
vulpus 2 mesi fa su tio
Un proverbio dei nostri avi , sempre attuale, dice: chi spande vento raccoglie tempesta!
Booble63 2 mesi fa su tio
$sempre contro tutto que$ti qua.. $eminatori di zizzania solo per darsi visibilità. Lavoratori?? $tipendiati dai lavoratori forse..
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
23 min
Un expo virtuale ticinese, una prima mondiale
Ated-ICT Ticino e il partner ADVEPA hanno lanciato un progetto all'avanguardia per le aziende ticinesi
CANTONE
41 min
La difesa: «L’imputato ha già pagato»
L’avvocato Ravi ha chiesto una condanna per omicidio colposo e la scarcerazione immediata.
FOTO
ASCONA
1 ora
New Orleans e Ascona, il gemellaggio celebrato da un'opera di street art
Realizzato da due sorelle valmaggesi, il dipinto verrà presentato questo sabato a suon di jazz e... jambalaya
CANTONE
2 ore
Ha ucciso per soldi? «Non è credibile»
Il processo per il delitto di Muralto del 9 aprile 2019 si è oggi riaperto con l’arringa difensiva
CANTONE
3 ore
Meno ricoverati e casi in Ticino, ma c'è un altro morto
Stabili i positivi, oggi 26. Non ci sono nuove quarantene di classe.
CANTONE
4 ore
Sui controlli dei Certificati Covid, USI e SUPSI si spaccano
Da uno scambio di note interne emerge lo scetticismo del rettore dell'USI per la "via" imboccata dalla SUPSI
CHIASSO
4 ore
Una serata test in vista di Nebiopoli
Sabato al Palapenz si terrà un "evento di test" per capire come potrà essere organizzata l'edizione 2022 del carnevale.
MURALTO/ LUGANO
6 ore
Bocche cucite sui test non fatti sul corpo della vittima
Processo per il delitto in hotel: il giudice Ermani aveva "bacchettato" il medico legale. Nessuno al momento replica.
LUGANO
7 ore
«Io non giocherò più al calcio, ma ti spacco la faccia»
Torna la violenza nel calcio regionale. Ma l'origine del male risale a tanti anni fa.
CANTONE
7 ore
Gli universitari ticinesi tornano in classe: «È come ricominciare da capo»
Dopo un anno di studio da casa, condito da noia e solitudine, tre studenti ci raccontano il loro ritorno in aula.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile