Ti-Press (Elia Bianchi)
Nuovo assetto per la Lega dei Ticinesi.
+1
CANTONE
20.06.21 - 20:260
Aggiornamento : 20:56

Nuovi statuti e organi associativi per la Lega dei Ticinesi

Saranno un Consiglio esecutivo e un'Assemblea generale, con a capo un coordinatore, a guidare il Movimento

RIVERA - Erano una cinquantina gli esponenti della Lega dei Ticinesi che si sono ritrovati oggi al Centro cantonale della Protezione civile di Rivera per approvare i nuovi statuti e organi associativi del Movimento, che sostituiscono quello originali e immutati dal 1991, dalla fondazione ad opera di Giuliano Bignasca, Flavio Maspoli e Mauro Malandra.

Le novità - Gli eletti nei consessi nazionali, cantonali e municipali - ma anche gli «ex-colonnelli senza funzioni pubbliche» hanno approvato la creazione di un Consiglio esecutivo e un'Assemblea generale, con a capo un coordinatore («di presidente la Lega ne ha avuto uno solo!» viene ribadito nel comunicato stampa). Saranno questi organismi a gestire il movimento politico, soddisfacendo così le richieste della base elettorale che aveva richiesto la formalizzazione di una nuova organizzazione.

I quattro coordinatori della Lega dei Ticinesi (Boris Bignasca, Michele Foletti, Roberta Pantani Tettamanti e Norman Gobbi) hanno sottoposto i nuovi statuti del Movimento all'Assemblea straordinaria, presieduta dal deputato Enea Petrini e coadiuvata dal segretario cantonale Piergiuseppe Vescovi.

L'Assemblea generale - Dell'Assemblea generale fanno parte i soci fondatori (eletti nei consessi federali e cantonali al momento della costituzione, nonché gli ex Consiglieri di Stato e nazionali) e i soci ordinari (sindaci, vicesindaci e municipali). Costoro «veglieranno sul movimento che sarà governato da un Consiglio esecutivo composto da sette persone (di diritto gli eletti in Consiglio di Stato, alle Camere federali e il Capogruppo in Gran Consiglio)».

Il Consiglio esecutivo - Nel Consiglio esecutivo della Lega dei Ticinesi siederanno per il momento i membri di diritto, quindi Boris Bignasca, Claudio Zali, Norman Gobbi e Lorenzo Quadri; i nominativi mancanti saranno decisi in una nuova Assemblea in autunno.

Il contatto con la base - Centrale, come sempre nella pratica politica leghista, è il contatto con l'elettorato. Questo «verrà garantito a livello regionale e negli incontri pubblici tanto amati dalla base popolare. La Lega dei Ticinesi ha infatti deciso di confermare la tradizionale festa del 1° Agosto, con pranzo offerto, che si terrà a Giornico».

L'analisi delle comunali - È stata poi fatta un'analisi retrospettiva sulle elezioni comunali 2021, «evincendo come il Movimento abbia tenuto nonostante i commenti negativi; si è riscontrato come - laddove non c'è stata unione delle forze a destra o hanno prevalso personalismi - la Lega abbia perso posizioni, mentre laddove donne e uomini si sono impegnati in maniera unita e compatta, la Lega è riuscita a guadagnare posizioni e seggi. Questa premessa sarà la base per le attuali e future discussioni con l'UDC Ticino per gli appuntamenti elettorali del biennio 2023-2024».

Ti-Press (Elia Bianchi)
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CURIO
13 ore
Cede un pannello di legno, gravi ferite per un 49enne
L'infortunio è avvenuto questo tardo pomeriggio in un'abitazione privata di Curio.
CANTONE
14 ore
Quando le recinzioni sono trappole letali per la selvaggina
In Svizzera si stima che ogni anno migliaia di animali muoiano a causa dei mezzi di cinta.
AIROLO
14 ore
Lo scatto che gli salvò la vita
Vent'anni fa Oliviero Toscani entrava in galleria dietro al camion della tragedia
LOCARNO
15 ore
Sparatoria di Solduno, l'ex compagno non poteva avvicinarsi
Prima di esplodere i colpi, il 20enne ha probabilmente rincorso la malcapitata giù per le scale.
CANTONE
17 ore
Più radar nel Luganese che in tutto il resto del cantone
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 25 al 31 ottobre sulle strade del nostro cantone
CANTONE
20 ore
Trasparenza totale in politica: «Giù le maschere!»
Il caso Fidinam-Pandora riporta d'attualità il tema delle «relazioni d'interesse» tra politica e parastato
CANTONE
21 ore
Mobilità e Covid: «È evidente che qualcosa è cambiato in peggio»
Un'interrogazione di Marco Passalia chiede al Consiglio di Stato di chinarsi sulla situazione dei trasporti ticinesi
CANTONE
1 gior
In Ticino 18 positivi e due nuovi ricoverati
I pazienti Covid che necessitano di cure ospedaliere salgono a 11 in tutto.
FOTO
CANTONE
1 gior
«Dentro il tunnel c'era uno scenario apocalittico»
Era il 24 ottobre 2001, quando nella galleria del San Gottardo morirono undici persone in un tragico incendio
CANTONE
1 gior
«Le ragazze non sono tornate»
Da qualche mese i locali a luci rosse dovrebbero aver ripreso l'attività a pieno regime. Ma così non è.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile