Immobili
Veicoli
Tipress
CANTONE
12.05.21 - 16:060
Aggiornamento : 16:22

Over 50 in assistenza, il nodo arriva in Parlamento

L'iniziativa parlamentare di Dadò e Fonio sarà discussa a giugno dal Gran Consiglio. Il Ppd: «Qualcosa si muove!»

Il progetto chiede che lo Stato copra i costi salariali degli ultracinquantenni per il 60%, lasciando solo il 40% a carico del datore di lavoro.

BELLINZONA - Schiarite o comunque una ventata di novità per gli ultracinquantenni in assistenza. A giugno il Gran Consiglio discuterà infatti di soluzioni per alleviare una situazione vieppiù pesante. All’ordine del giorno della seduta è stata infatti messa l’iniziativa parlamentare per il reinserimento professionale degli over 50 presentata nel 2018 dai deputati Ppd Fiorenzo Dadò e Giorgio Fonio. Una decisione salutata oggi con soddisfazione dallo stesso Partito popolare democratico.

L’iniziativa, su cui Tio/20Minuti è tornato oggi, proponeva di fornire degli incentivi alle aziende che assumeranno i lavoratori di questa fascia d’età in assistenza. Nel concreto, per lo Stato si tratterebbe di coprire i costi salariali per il 60%, lasciando solo il 40% a carico del datore di lavoro.

A distanza di tre anni, però, il Governo non aveva dato alcuna risposta, ecco perché in questi giorni i due deputati hanno chiesto che la tematica venisse discussa in Gran Consiglio senza ulteriori indugi. «Le persone che superano i cinquant’anni - scrive il Ppd - non sono un peso per la società, rappresentano anzi una risorsa importante e la loro esperienza va valorizzata. Non meritano di concludere la propria carriera finendo in assistenza con conseguenza finanziarie e sociali drammatiche».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
3 ore
Covid in Ticino, altri 1'266 contagi in ventiquattro ore
Attualmente negli ospedali del nostro cantone si contano 173 pazienti col coronavirus, di cui 17 in cure intense
LUGANO
20 ore
Il Ceresio è da livello B... una secca da record
Non piove da mesi, il bacino è ai minimi storici e tra i proprietari di imbarcazioni cresce il malcontento
CANTONE
20 ore
Nessun distretto sfugge ai radar
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio
CANTONE
22 ore
Droni peggio degli avvoltoi: rischiano di rovinare il nido del Gipeto
«Lasciamo tranquilli questi rapaci» è l'appello lanciato da Ficedula ai disturbatori
FOTO
BELLINZONA
1 gior
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE/ITALIA
1 gior
Ancora uno sciopero, Tilo fermi domenica in Italia
Disagi per chi viaggerà tra il Ticino e l'Italia domenica. Circoleranno solo gli Eurocity
CANTONE
1 gior
«Don Tamagni si sente come se il mondo gli fosse crollato addosso»
La solitudine del prete in carcere per avere rubato 800.000 franchi. Nonostante tutto, riceve visite e sostegno.
AGNO
1 gior
L'operaio schiacciato da un macchinario è deceduto
Si tratta di un 51enne svizzero domiciliato nel canton Zurigo.
LUGANO
1 gior
Frontaliere, ma «vive in Marocco»
Nuovi dettagli sul caso del presunto prestanome della 'ndrangheta con un piede in Ticino
LUGANO
1 gior
Lugano, dopo anni in calo, diventa più grande
Nel corso del 2021 la popolazione è aumentata di 95 unità.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile