tipress
VERNATE
22.04.21 - 17:050

Il nuovo Municipio giura e pure Cossi giura... vendetta

L'ex sindaco si dice pronto a battagliare con una nuova lista, il "Partito del Fare e delle Donne": «Faremo 5 su 5»

Intanto il nuovo Esecutivo, per ora di soli quattro membri, è diventato ufficialmente operativo

VERNATE - Elezioni tacite ieri, sancite oggi e domani chissà. La messa a fuoco del nuovo Municipio nel piccolo comune malcantonese continua a far discutere, dopo aver impegnato negli scorsi giorni anche gli Enti Locali. L’elezione, solo sulla carta fotocopia, ha rivelato una bellicosità che continua. 

Nei giorni scorsi hanno fatto notizia le dimissioni prima inoltrate e poi ritirate da parte del sindaco Giovanni Cossi. Oggi, invece, sembra prevalere la voglia di voltare pagina: «Con la dichiarazione di fedeltà di quattro municipali su cinque - informa un comunicato della Cancelleria comunale - il giudice di pace ha sancito che il Municipio eletto può ricoprire i doveri a lui attribuiti». Tra i cinque manca solo il sindaco. Ormai ex, dal momento che gli Enti Locali hanno confermato le dimissioni. Per conoscere il nome del sostituto i proponenti del Cossi hanno 30 giorni per presentare un nuovo candidato.

Tutto risolto per buona pace dei quasi 600 abitanti? Magari. L’ex sindaco promette battaglia, non oggi ma in futuro: «Non farò opposizione alla decisione, ma sbagliano ancora una volta. Hanno giurato in quattro, ma uno di loro ha già scritto che dal 1. giugno trasferirà il domicilio a Bellinzona. Ne mancheranno quindi due». Il Consiglio di Stato, continua l’ex sindaco, «presumo accetterà la mia proposta di nominare un Commissario. Per cui si andrà ad una votazione che, rispettando le regole, sarà tra sei o sette mesi». Un appuntamento che Cossi non intende mancare: «Ho sciolto la mia lista “Vernate Domani e ne presenterò una che si chiamerà “Partito del Fare e delle Donne”. Garantisco che farò cinque su cinque in Municipio e 12 su 15 in Consiglio comunale. Dopodiché io mi ritirerò e ho già chi farà il sindaco».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
58 min
«La TV "sfrutta" le donne? Preoccupatevi dei social»
Luca Tiraboschi, ex direttore di Italia 1, ospite di Piazza Ticino. Guarda la video intervista. 
CANTONE
2 ore
«Non sapendo chi è vaccinato dobbiamo indossarla ancora»
Negli Stati Uniti gli immunizzati possono nuovamente circolare a viso scoperto. Il tema sta tenendo banco.
FOTO
BELLINZONA
6 ore
Una panchina anti Covid fatta... ad arte
Si tratta del progetto “Point of View” di Patrizia Pfenninger presentato oggi davanti alla stazione FFS di Bellinzona
CANTONE
9 ore
Delitto alla pensione La Santa: chiesti diciassette anni
Si è aperto questa mattina il processo nei confronti dell'austriaco accusato di assassinio
TERRE DI PEDEMONTE
9 ore
Cade da un albero: ferite gravi per una trentenne
L'incidente si è verificato questa mattina nelle vicinanze del pozzo di Tegna
CANTONE
11 ore
Covid: 26 positivi e nessun decesso
Prosegue il trend positivo, anche negli ospedali. Sono solo 26 le persone ricoverate.
CANTONE
13 ore
Permesso di dimora al badante, un tempo rapinatore
Il Tribunale federale sconfessa il Tram e il Consiglio di Stato che avevano fatto obbligo al 50enne di lasciare il Paese
CANTONE
15 ore
Microbi magici made in Val di Blenio, una soluzione all’inquinamento
Scoperti dalla SUPSI dei batteri acquiferi che assorbono e neutralizzano metalli tossici.
SONDAGGIO
CANTONE
15 ore
Farmacie “sotto assedio” per andare in Italia
La vicina penisola ha riaperto le porte ai turisti stranieri. Ma solo se in possesso di un test negativo (anche rapido)
BELLINZONA
22 ore
Ciclista investito a Bellinzona in pericolo di vita
Lo riferisce la polizia cantonale. Si tratta di un 20enne svizzero del Bellinzonese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile