Immobili
Veicoli
tipress
LUGANO
25.03.21 - 18:570

«Come affronteremo la crisi?»

I consiglieri comunali Giovanni Albertini e Sara Beretta Piccoli interrogano il Municipio sulle strategie sociali

LUGANO - In tempo di crisi sanitaria ed economica, aumentano le richieste di aiuto da parte dei cittadini. A Lugano, i consiglieri comunali Giovanni Albertini e Sara Beretta Piccoli (Indipendenti) chiedono al Comune di intervenire maggiormente a sostegno delle fasce più deboli. Con la creazione di un info point dell'Ufficio intervento sociale (UIS), e potenziando i percorsi di formazione e coaching finalizzati alla riqualifica professionale. 

Secondo i due consiglieri comunali, l'aumento di richieste di aiuto impone un aumento dell'organico dell'UIS. Inoltre, Albertini e Beretta Piccoli propongono la creazione di un conto corrente solidale, per raccogliere donazioni a sostegno delle politiche sociali della Città. Di seguito le domande rivolte al Municipio. 

- Come valuta il Municipio di Lugano un potenziamento degli organici dell’ufficio Intervento Sociale (UIS) visto il continuo aumento delle richieste e delle difficoltà da parte dei cittadini?

- Come valuta il Municipio la possibilità di aprire un conto solidale e sociale dove poter liberamente fare delle offerte alfine di meglio rispondere alle esigenze di chi si trova in difficoltà economia e sociale?

- Come Valuta il Municipio di Lugano la proposta di realizzare uno sportello (InfoPoint) con l’obiettivo di indirizzare in modo semplice e mirato i cittadini che hanno bisogno di aiuti immediati?

- Quali strategie intende adottare il Municipio di Lugano per essere pronto a rispondere all’aumento delle richieste di aiuti economici e sociali da parte della propria cittadinanza? 

- Il Municipio intende investire maggiormente nell’accompagnamento e nel coaching, in modo che le persone non siano lasciate sole con le proprie preoccupazioni e difficoltà?

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
GIORNATA DELLA BUONA AZIONE
3 min
La ventiduenne ticinese che sta costruendo una scuola in Kenya
Il primo viaggio in Africa di Elisa risale a quando aveva 17 anni. Poi ha dato tutto per poter portare il suo aiuto
MENDRISIO
9 ore
Veicolo in fiamme, chiusa la A2 in direzione sud
Lo comunica la polizia cantonale su Twitter.
FOTO
CANTONE
10 ore
Ecco chi sono i nuovi laureati dell'USI
La Facoltà di comunicazione, cultura e società ha celebrato i neolaureati durante la cerimonia ufficiale di questa sera.
LUGANO
13 ore
Pandemia e autogestione, spina nel fianco per la polizia
Secondo le statistiche 2021, Lugano resta comunque il centro urbano più sicuro della Svizzera
FOTO
MELIDE
15 ore
Carpa gigante pescata nel Ceresio
Il pesce è stato catturato ieri dal 23enne Roberto Pacia nell'area del ponte-diga di Melide.
CANTONE
20 ore
Altri 173 contagi e un decesso nel fine settimana
Gli ospedali ticinesi accolgono attualmente 68 pazienti.
LUGANO
20 ore
Dopo l'accoltellamento, l'arresto
È finito in manette un cittadino svizzero di 32 anni residente nella regione
LUGANO
1 gior
«A Lugano non c'è mai niente da fare!»
Hai tra i 14 e i 25 anni e abiti in riva al Ceresio? Allora partecipa al sondaggio promosso per “rianimare” la città
CANTONE
1 gior
In Ticino "per sbaglio", sono in un limbo
Il caso di un nucleo famigliare ucraino ospitato a Lamone-Cadempino. E l'appello del padrone di casa Giuseppe Akbas.
FOTO
LUGANO
1 gior
Grande giornata di festa per Raiffeisen Walking Lugano
Tra i vari percorsi non è mancato l'appuntamento tradizionale con il City Trail fino al Monte Bré
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile