Beatrice Reimann
LUGANO
13.03.21 - 14:470

Uno studio specifico sulla violenza domestica e sulle discriminazioni

È quanto chiede al Municipio di Lugano la consigliera comunale PS Beatrice Reimann

LUGANO - Attraverso un'interrogazione la consigliera comunale Beatrice Reimann chiede al Municipio di realizzare uno studio specifico sulla violenza domestica e sulle discriminazioni razziali e religiose a Lugano. 

«Una città formata da 67’000 abitanti/e di diverse nazionalità ed origini non può esimersi dal conoscere alcune tra le problematiche maggiori nella convivenza civile, per poter orientare efficacemente la propria azione. E questo al di là del fatto che su queste tematiche operino pure l’autorità cantonale e federale» si legge nel testo dell'interrogazione. «Sarebbe altresì importante disporre di un quadro delle politiche realizzate dalle altre principali Città svizzere in questo ambito, per capire a che livello si trova Lugano e se può migliorare il suo intervento».

Fatte queste premesse, Reimann chiede in particolare al Municipio di Lugano se in futuro intenda realizzare uno studio scientifico sulla piaga della violenza domestica e/o sulle discriminazioni razziali e religiose esistenti a Lugano tramite la SUPSI o USI. 

Cofirmatari: Sara Beretta Piccoli (Indipendente), Federica Colombo Mattei (PPD), Jacques Ducry (Indipendente), Morena Ferrari Gamba (PLR), Demis Fumasoli (PC), Tiziano Galeazzi (UDC), Raoul Ghisletta (PS), Tessa Prati (PS), Elena Rezzonico (PS), Giovanna Viscardi (PLR).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
BELLINZONA
46 min
Una panchina anti Covid fatta... ad arte
Si tratta del progetto “Point of View” di Patrizia Pfenninger presentato oggi davanti alla stazione FFS di Bellinzona
CANTONE
3 ore
Delitto alla pensione La Santa: chiesti diciassette anni
Si è aperto questa mattina il processo nei confronti dell'austriaco accusato di assassinio
TERRE DI PEDEMONTE
4 ore
Cade da un albero: ferite gravi per una trentenne
L'incidente si è verificato questa mattina nelle vicinanze del pozzo di Tegna
CANTONE
6 ore
Covid: 26 positivi e nessun decesso
Prosegue il trend positivo, anche negli ospedali. Sono solo 26 le persone ricoverate.
CANTONE
8 ore
Permesso di dimora al badante, un tempo rapinatore
Il Tribunale federale sconfessa il Tram e il Consiglio di Stato che avevano fatto obbligo al 50enne di lasciare il Paese
CANTONE
10 ore
Microbi magici made in Val di Blenio, una soluzione all’inquinamento
Scoperti dalla SUPSI dei batteri acquiferi che assorbono e neutralizzano metalli tossici.
SONDAGGIO
CANTONE
10 ore
Farmacie “sotto assedio” per andare in Italia
La vicina penisola ha riaperto le porte ai turisti stranieri. Ma solo se in possesso di un test negativo (anche rapido)
BELLINZONA
16 ore
Ciclista investito a Bellinzona in pericolo di vita
Lo riferisce la polizia cantonale. Si tratta di un 20enne svizzero del Bellinzonese.
BELLINZONA
20 ore
Lo sfidante sarà il vice
Simone Gianini occuperà la seconda poltrona del Municipio di Bellinzona
LUGANO
22 ore
All'Usi 91 diplomati in comunicazione... a distanza
La tradizionale cerimonia si è tenuta questo pomeriggio (in diretta streaming) nell'Aula Magna del Campus ovest.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile