Ti Press
Il primo firmatario dell'interpellanza Luca Cattaneo
LUGANO
21.02.21 - 19:290

Comune e società partecipate: «Servono regole chiare»

Un'interpellanza del PLR chiede lumi sull'emanazione di un apposito Regolamento sulla governance delle partecipate

LUGANO - Sono trascorse due legislature dalla presentazione di una mozione che chiedeva l’emanazione di un apposito Regolamento sulla governance delle partecipate. Era infatti l’11 novembre 2012 quando Giordano Macchi, Roberto Badaracco, Michele Bertini e Giovanni Viscardi sottoposero tale richiesta al Consiglio comunale. Richiesta che era poi stata accolta nella seduta del 14 maggio 2018 con un’ampia maggioranza e con l’appoggio pure dell’Esecutivo, che con le proprie osservazioni del 26 aprile 2018 invitava il Legislativo ad accogliere la mozione.

A oltre due anni dal chiaro “sì” del Consiglio comunale, del Regolamento sulla governance non vi è però più stata parola, sebbene la storia recente delle istituzioni abbia dimostrato - secondo il PLR - come per il Comune di Lugano sia ormai «imprescindibile e urgente» disporre di una regolamentazione chiara dei rapporti fra il Comune e le sue società partecipate, segnatamente con riguardo al ruolo dei suoi rappresentanti negli organi esecutivi delle partecipate.

Per questo motivo i consiglieri comunali del PLR tornano ora alla carica con un'interpellanza al Municipio, in cui viene chiesto a che punto si trova l'elaborazione del Regolamento sulla governance delle partecipate. All'esecutivo viene inoltre domandato se ci siano stati (o ci sono) degli ostacoli specifici che hanno impedito di presentare il messaggio municipale entro la corrente legislatura (prolungata di un anno) e se sia in grado di fornire un’indicazione sulle tempistiche per la presentazione del messaggio.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
L'appello del Cantone: obbligo di mascherina nei luoghi affollati
Il Consiglio di Stato sostiene tale provvedimento, che è «efficace» e «assicura un'elevata sicurezza sanitaria»
CANTONE
1 ora
Arriva la neve, «usate l'auto soltanto se necessario»
Per domani, 8 dicembre, è prevista un'allerta meteo di livello 3. Le raccomandazioni della polizia cantonale
CANTONE
3 ore
Altri 188 casi e nove quarantene di classe
I pazienti Covid ospedalizzati salgono a quota 83. Un nuovo positivo nelle case anziani.
CANTONE
3 ore
Ecco come studiare
Sono aperte le iscrizioni per i corsi indirizzati ai ragazzi della Scuola media
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
Allerta meteo in Ticino: forti nevicate in arrivo
In pianura previsti 5-10 centimetri di neve fresca, sopra i 600 metri fino a 30.
CANTONE
6 ore
Parla chi non ha voluto fare il vaccino
Salgono i contagi. Si teme il ritorno del lockdown. Cinque donne over 60 raccontano il loro disagio.
LOCARNO
14 ore
Ragazzo preso a calci, l'appello della madre
L'episodio risale alla serata di sabato. Il branco che lo ha aggredito sarebbe recidivo.
ZURIGO
15 ore
«Sono giovane e sano, non ho paura». Ecco perché è un errore pensarlo
Si ha sì un minor rischio di morire, ma sono molti i fattori da valutare.
Vacallo
15 ore
Da otto anni, Edo Pellegrini chiede spiegazioni al Municipio sul fondo 451
Ci sono un sentiero impraticabile, una costruzione di utilità non specificata e delle domande rimaste senza risposta
STABIO
19 ore
Non accetta il salario fuorilegge: licenziata
Alle dipendenze della sua azienda da cinque anni, la donna è stata messa alla porta.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile