tipress
CANTONE
27.01.21 - 19:270

Deduzioni per il telelavoro: il Ps interroga il governo

La dichiarazione delle imposte diventa un rebus con lo smartworking. Lepori: «Il Dfe cambi rotta»

BELLINZONA - Da una parte le bollette più costose, il riscaldamento, l'affitto. Dall'altra il risparmio sui mezzi di trasporto. Le voci delle deduzioni d'imposta si complicano, con il telelavoro. E dalle fila del Ps arriva un'interrogazione al Consiglio di Stato, che chiede di semplificare le procedure. 

A far storcere il naso al deputato Carlo Lepori è la direttiva del Cantone per la prossima dichiarazione dei redditi. Per chi ha lavorato da casa, saranno deducibili le spese per l'acquisto di strumenti di lavoro (computer, telefoni, schermi) e anche l'uso a scopi professionali di una camera privata. Le spese di trasporto invece non saranno riconosciute integralmente. 

«In altri Cantoni, come ad esempio a Zurigo, non è stato preso un provvedimento simile» spiega Lepori. «Sarebbe stato meglio risparmiare ai contribuenti complicati calcoli, e ai funzionari del fisco una grande mole di lavoro». Secondo l'interrogante, sarebbe stato più proficuo destinare le energie fiscali «a smaltire le pratiche arretrate e a indagare i casi di sospetta evasione fiscale» come chiesto da una mozione socialista a dicembre. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore
Ticinesi pazzi per la sella: «Ne vendiamo tre tonnellate al mese»
La sella di capriolo è uno dei piatti maggiormente in voga in questo periodo dell’anno. E i numeri lo confermano.
TENERO
6 ore
In spiaggia anche in inverno
Ripartire da una disavventura? Capita al bagno pubblico, colpito pesantemente dal maltempo lo scorso luglio.
LUGANO
8 ore
Tassisti aggrediti dal branco
Un pestaggio è avvenuto sabato notte in Via Pretorio: due persone sono rimaste lievemente ferite.
MENDRISIO
9 ore
Colpo di scena: Ligornetto riapre al traffico in transito
La misura non potrà essere attuata, fintanto che il TF non si sarà espresso sull'effetto sospensivo richiesto da Stabio
LOCARNO
10 ore
Un nuovo futuro per il Grand Hotel Locarno
L'edificio costruito fra il 1874 e il 1876 diverrà una moderna struttura alberghiera.
LUGANO
12 ore
«I contrari non hanno capito un tubo»
Il Municipio di Lugano dice la sua nella campagna sul Polo Sportivo. Sparando a zero sugli oppositori
CANTONE
14 ore
In Ticino altri 20 contagi
Aumentano leggermente i nuovi positivi. Il bollettino del medico cantonale
LUGANO
16 ore
Aeroplanini attorno al carcere
Gli appassionati di modellismo aereo entrano in "rotta di collisione" con la Stampa. È già successo un incidente
CONFINE
17 ore
Da Amsterdam a Milano con 5 kg di fumo
Un 57enne è stato fermato al valico di Brogeda grazie al fiuto del cane "Anima".
CANTONE
18 ore
«Duecento invitati, come un matrimonio etero»
A un mese dal referendum, in Ticino le coppie gay si preparano a un'estate di matrimoni. Ma servirà pazienza
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile