Ti Press
GORDOLA
13.01.21 - 12:130

Risanamento delle scuole al Burio, referendum riuscito

La popolazione potrà quindi esprimersi. I referendisti chiedono che ciò avvenga il prima possibile.

GORDOLA - Con un risultato «ben oltre le più rosee aspettative» il doppio referendum lanciato dai gruppi Lega-UDC e Alternativa Gordola sul risanamento delle scuole Burio è riuscito. Contro il messaggio di 3,8 milioni per la prima tappa di risanamento sono state raccolte 563 firme (482 quelle necessarie), mentre per il credito di progettazione definitivo le firme raccolte sono state 542. Si andrà dunque a votare e la popolazione potrà esprimersi sul futuro del Burio.

Lega-UDC chiedono ora che la data della votazione sia fissata il prima possibile - «ottimale sarebbe in concomitanza con le votazioni federali del 7 marzo 2021» - con lo scopo di non perdere ulteriore tempo. «Dal numero di firme raccolto è lampante che risanare il Burio crea molte, troppe perplessità e non farà contento nessuno», sottolineano i referendisti. I quali si chiedono ad esempio se mettere un cappotto da 20 milioni di franchi senza risolvere il problema dell’accessibilità, dei posteggi, degli spazi esterni e dei costi di gestione altissimi abbia un senso. Così come si domandano le conseguenze sull'insegnamento (e sui costi) della logistica del cantiere, della presenza molto probabile di amianto, del rumore e degli inevitabili imprevisti e ritardi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FAIDO
48 min
«Tanta rabbia, da sola non ce l'avrei fatta»
Morena Pedruzzi racconta la lunga strada per uscire dall'incubo dell'attentato di Marrakesh
FAIDO
6 ore
Marrakesh, il racconto dieci anni dopo
Morena Pedruzzi è l'unica sopravvissuta ticinese all'attentato terroristico del 2011. Si racconta in un libro
CANTONE
8 ore
L'Udc non parla con la Rsi
«Troppo parziale». I democentristi domani non commenteranno le votazioni ai microfoni di Comano
FOTO E VIDEO
CUGNASCO-GERRA
14 ore
Fiamme dalla canna fumaria, intervengono i pompieri
L'incendio, divampato questa mattina a Cugnasco, si è propagato anche al tetto.
RIVA SAN VITALE
14 ore
A processo per tentato omicidio
Rinviata a giudizio la 43enne che sei mesi fa accoltellò al collo il compagno.
BOSCO GURIN
1 gior
«Rabbia per l'ingiustizia subita...» da Frapolli
Fumata nera dopo gli incontri: niente sconti a maestri e bambini da parte del gestore degli impianti
CANTONE
1 gior
«Aumento delle indennità al Gran Consiglio? No, grazie»
Presentata un'iniziativa parlamentare che chiede lo stralcio dell'automatismo degli aumenti
CANTONE
1 gior
Radar, ecco dove
Come ogni venerdì la Polizia comunica le località in cui potrebbero esserci controlli della velocità.
CANTONE
1 gior
Eoc, terza dose ai dipendenti over 50
L'Ente ospedaliero apre il richiamo vaccinale per i collaboratori a contatto con i pazienti
FOTO
BIOGGIO
1 gior
Sbaglia strada per colpa del navigatore e “sprofonda” in un terreno agricolo
È un'autocisterna la protagonista dell'episodio che si è verificato negli scorsi giorni a Bioggio. Sul posto i pompieri
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile