tipress (archivio)
CANTONE
22.10.20 - 16:580

«Le gite scolastiche non sono causa di contagio»

Il Governo risponde a un'interrogazione di Massimiliano Robbiani.

Le uscite, viene assicurato, vengono gestite «nel pieno rispetto dei piani di protezione delle situazioni e dei luoghi»

«Le gite scolastiche non sono state finora causa di contagio». Così il Governo di fronte a un'interrogazione del deputato Massimiliano Robbiani che chiedeva appunto lumi sulle uscite scolastiche di alcune classi.

«Il Consiglio di Stato - si legge nella risposta - l'8 ottobre ha preso delle decisioni restrittive inerenti soprattutto ai luoghi dove le persone si incontrano casualmente, non avendo contatti diretti tra loro (discoteche, club, negozi, luoghi aperti al pubblico ecc). Sono questi contatti a suscitare maggiori preoccupazioni, perché il tracciamento dei contatti in queste circostanze o coinvolge molte persone, o diventa impossibile».

Il Governo sottolinea pure come vengono gestite le uscite degli studenti, e cioé «nel pieno rispetto dei piani di protezione delle situazioni e dei luoghi (trasporti pubblici, ristoranti ed eventuali luoghi di pernottamento)».

Ogni istituto, poi, «decide autonomamente quali gite e uscite organizzare e in che modo». «Queste occasioni didattiche - si conclude nella risposta - non sono proibite, ma sono i singoli istituti a valutare l'opportunità della loro conferma, rispettivamente le modalità con le quali esse si tengono. Al momento attuale non è ritenuto necessario decretare una proibizione generale, ma la misura potrà essere rivalutata qualora ragioni di opportunità e proporzionalità la rendessero utile».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nervuss78 1 mese fa su tio
Stanno arrivando al limite dell’assurdo !! Stanno perdendo la percezione della realtà. E pensano ,che la popolazione non si ricorda di quello che affermava il Governo fino a pochi mesi fa. Sarebbe veramente bello se smettessero di parlare a vanvera.
Don Quijote 1 mese fa su tio
Si sa che al corona virus non piace la scuola, resta in agguatto nei parchi giochi, ama i bar, non disdegna le chiese e ogni tanto va a fare shopping. Attenzione perché diventa aggressivo nelle ore notturne.
Stefania Bonecher 1 mese fa su fb
Antonella Ferilli 1 mese fa su fb
Allora tutti in gita...e con pernottamento fuori casa!Tanto il Covid rimane fuori dai dormitori 😂
Duca72 1 mese fa su tio
Allora fatene di più’ perché la scuola lo e’ invece ! Passare da Trevano quando escono i ragazzi e guardare un gregge di caproni è la stessa cosa .
Alessia Fontana 1 mese fa su fb
Che barzellette
Prisca Galfetti 1 mese fa su fb
Alessia Fontana ah ah ah 😷(R)
Elena Cacioni 1 mese fa su fb
Chi ha paura si tenga i figli a casa!!!! E lasci, a chi vuole vivere la vita, la possibilità di farlo!!!!
Claudia Respini Fior 1 mese fa su fb
Ma invece di lamentarvi per delle uscite scolastiche, perché non vi chiedete come mai non sono stati aumentati i mezzi pubblici per gli allievi? Alla classe di mia figlia è stata negata una settimana sportiva al centro sportivo di Tenero (che ha un piano di protezione che funziona), ma il numero di autopostali che li porta a scuola è sempre lo stesso. Mi dite che senso ha che non escano da scuola ma che si ammassino sui mezzi pubblici??
marco17 1 mese fa su tio
certi deputati sono peggio del coronavirus
Volpino. 1 mese fa su tio
Il discorso che va fatto è che non siamo solo degli esseri umani con tantissimi diritti e bla, bla ma contemporaneamente anche dei cittadini e in quanto cittadini abbiamo l’obbligo di proteggere noi stessi e gli altri cittadini dal Covid-19, incluso lo Stato in quanto infine composto da cittadini.
Ornella Pedroia 1 mese fa su fb
Grandissima paraculata😁
marco17 1 mese fa su tio
La sola interrogazione inutile, basata sul nulla e sulla nullità di certi deputati che scaldano una sedia in parlamento.
Andrei Rezzin 1 mese fa su fb
😒😒😒😒😒
Melinda Baumgartner 1 mese fa su fb
Un virus intelligente... attacca quando è dove vogliono i politici 😂
Jessica Russo 1 mese fa su fb
Soprattutto se fatte magari in Svizzera... giusto per fare girare l'economia 😅🤣 poi dopo chiudiamo tutto.
Antonella Sonvico 1 mese fa su fb
Tutto può essere fatto seguendo delle regole, ma ovunque ci può scappare il contagio. In questo mesi sarà così, prima lo si capisce, meglio é. Ci saranno tempi migliori.
Chiara Quadri 1 mese fa su fb
Evitiamole Pf
joe69 1 mese fa su tio
E chi lo dice?? Se indossasero sempre le mascherine, distanza sociale e si lavassero le mani frequentemente, allora si! Ma sappiamo bene tutti che nn è così, da che mondo è mondo il giovane è un pò ribelle e ha voglia di "trasgredire" (come d'altronde abbiamo fatto tutti... ) bisogna far capire che nn è questo il momento, bisogna saper creare un senso di appartenenza allo Stato, un senso di comunità , del bene comune che è molto più importante del singolo... Vorrei sapere CHI È lo "scienziato" che è arrivato a questa 'certezza"... queste sono affermazioni che lasciano il tempo che trovano... al massimo la verità sta nel mezzo...
Roberto Oliboni 1 mese fa su fb
Sempre peggio!! Caro Bertoli 🤐🤐🤐🤐🤐
gmogi 1 mese fa su tio
Anche il buon senso non è causa di contagio....
Angelo Ige Maccarinelli 1 mese fa su fb
Sinceramente non ci capisco più niente!!!!!!
Nadia Marusca Morandi-Sargenti 1 mese fa su fb
Angelo Ige Maccarinelli neppure io
Manuela Quattropani 1 mese fa su fb
Siamo in tre!!!
Filomarino Luciana 1 mese fa su fb
ora siamo in quattro....
Sheryl Cataldo 1 mese fa su fb
Ma giustissimo. Mi dispiace ma finchè sono aperti club e discoteche non posso accettare che dei bambini si privino della loro esperienza scolastica e di vita. Ma ci mancherebbe altro.
Tania Bomio 1 mese fa su fb
Sheryl Cataldo sempre facile dare colpa alla scuola
Sheryl Cataldo 1 mese fa su fb
Tania Bomio Non é giusto che a pagarne il prezzo siano i bambini. I bambini sono il futuro e a loro non porta conseguenze gravi. Gli anziani hanno protestato quando é stato intimato loro di rimanere a casa. Se ne sono fregati e sono usciti comunque. Hanno protestato quando hanno messo un orario prestabilito per la loro spesa, anche se tutto questo é stato sempre fatto per proteggere loro. Se ne sono fregati e hanno fatto spesa a tutte le ore. I bambini hanno dovuto rinunciare alla scuola, alla socialità, allo sport, a tutte le attività che li appassionano. I miei figli piangevano e soffrivano di solitudine e io non sapevo più che dirgli ogni giorno era uguale a quello successivo. Le conseguenze psicologiche sono state pesanti e ci abbiamo messo un po a ritornare alla normalità. Un ansia ad avvicinarsi alle persone. Siamo tornati a scuola ma con che modalità? Con il servizio civile all'entrata e le maestre che scrivevano messaggi alle mamme di mantenere le distanze. Ora siamo tornati a scuola a settembre, maestre con le mascherine. Mio figlio che ha problemi a seguire le consegne perché non vede neanche il volto delle maestre. Ricreazioni scaglionate brevissime. Mo mi volete togliere pure le passeggiate. Rompete l'anima per fargli mettere le mascherine. Ma sti bambini quanto devono sacrificare e per quanto tempo? Ma volete dei bambini obesi, asociali e apatici? Che cacchio volete?
Antonella Lanni 1 mese fa su fb
Sheryl Cataldo ma ora sono chiuse, tutto.....
Sheryl Cataldo 1 mese fa su fb
Antonella Lanni cosa sono chiuse?
Laurence Müller 1 mese fa su fb
Le passeggiate all'aria aperta vanno benissimo, i mezzi pubblici intasati un po' meno. Purtroppo non siamo ancora tornati alla normalità.
Sheryl Cataldo 1 mese fa su fb
Laurence Müller ma se prendono i treni e i bus per andare a scuola... che senso ha che poi vieti la passeggiata. Che poi basterebbe riservare il vagone
Laurence Müller 1 mese fa su fb
Sheryl Cataldo Prima di vietare le passeggiate organizzerei meglio i mezzi pubblici (più corse). Non so se si possa ancora riservare i vagoni.
Antonella Lanni 1 mese fa su fb
Laurence Müller allucinante
Stefano Carrer 1 mese fa su fb
Fate ridere il mondo...Ticinonline 😭
Lory Carugati 1 mese fa su fb
Milena Locatelli Imperatori 1 mese fa su fb
Ma noooo figuriamoci....mandiamoli pure tranquillamente 🤦🤦🤦
San Pietro 1 mese fa su fb
Non posso crederci
Nadia Marusca Morandi-Sargenti 1 mese fa su fb
San Pietro guarda neppure io !! A sto punto non so veramente più cosa credere !!
Luigia de Lucia 1 mese fa su fb
Violet Barrow 1 mese fa su fb
Non capisco piu niente !
Piera Laera 1 mese fa su fb
Violet Barrow ma veramente
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 ora
Ecco i panettoni pronti a sfidare il resto del mondo
Si è tenuta oggi a Villa Ciani la selezione dei tre migliori prodotti svizzeri. In vista della finale del novembre 2021
CANTONE
1 ora
La neve ferma anche i cacciatori
La caccia tardo autunnale al cervo e capriolo e quella invernale al cinghiale sono sospese per la giornata di domani.
CANTONE
2 ore
Dopo la neve scatta l’allerta valanghe per l'Alto Ticino
Il portale della Confederazione sui pericoli naturali ha rilevato un pericolo marcato per le Valli del Sopraceneri.
FOTO
LUGANO
3 ore
Soccorso un uomo ubriaco in Piazza Castello
L'episodio si è verificato stamani poco prima di mezzogiorno presso una cassa automatica dell'autosilo cittadino
VIDEO
BELLINZONA
4 ore
Il tennis “salvato” dai pompieri
A Bellinzona con un getto d'acqua è stato evitato che i palloni pressostatici cedessero sotto il peso della neve
CANTONE / BRASILE
7 ore
Anziano ticinese ucciso a Fortaleza
Il pensionato, un 79enne già municipale e consigliere comunale a Caslano, si era trasferito in Brasile ormai da 16 anni.
CANTONE
9 ore
Covid, altri 219 casi e 3 decessi in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore si è reso necessario il ricovero di 34 malati. Quindici sono stati dimessi
CANTONE
11 ore
È prevista altra neve (stavolta in montagna)
Mattinata di tregua, poi nel pomeriggio arriveranno nuove precipitazioni
LUGANO
11 ore
Pubblicità dei mercatini di Lugano a Losanna in tempo di covid: arriva l'interpellanza
Demis Fumasoli interroga il Municipio: «La volontà di attirare persone da lontano è un pugno nello stomaco».
FOTO E VIDEO
CANTONE
1 gior
Disagi sulle strade e black out
Disagi in tutto il Cantone: colonne, incidenti, alberi caduti, black out e trasporto pubblico in difficoltà.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile