POP
Gianfranco Cavalli
CANTONE
19.10.20 - 12:280

Cambio alla testa del Partito Operaio Popolare

Gianfranco Cavalli è subentrato a Leonardo Schmid nel ruolo di segretario politico

BALERNA - Leonardo Schmid ha deciso di lasciare la carica di segretario politico del POP (sezione cantonale del Partito Svizzero del Lavoro), che ricopriva dal 2015, per assumere maggiori responsabilità a livello nazionale, nel comitato direttivo e nella commissione che prepara il prossimo congresso del PSdL previsto, nel 2021. Il comitato cantonale del Partito Operaio Popolare lo ha ringraziato per il lavoro svolto e ha nominato quale nuovo segretario politico Gianfranco Cavalli, già membro della segreteria. 

È stata inoltre decisa la linea politica in vista delle prossime elezioni comunali, quest’ultima prevede di creare delle alleanze, principalmente nelle città del Cantone, con le forze della sinistra che adotteranno una linea di opposizione alla gestione neo-liberale delle istituzioni. Gli accordi, secondo l’organo interno, devono avvenire su dei programmi che abbiano una base ecologista, femminista, antirazzista e anticapitalista e che diano dunque seguito alle richieste dei movimenti sociali sfociati negli ultimi anni nel nostro territorio.

Infine, il Comitato Cantonale, ha deciso di sostenere il referendum contro la nuova legge federale sul CO2, ritenendo che questa proposta «non sia che un tentativo mal riuscito di mascherare l’inquinamento delle grandi multinazionali presenti nel territorio e ritenendo insostenibili le nuove tasse proposte che andranno a gravare soprattutto sulle spalle delle lavoratrici e dei lavoratori».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
27 min
Maltempo, ritardi e soppressioni di treni
Saltata la corrente alla stazione di Chiasso. Scambi bloccati a Cadenazzo e a Bellinzona
FOTO
CANTONE
2 ore
Neve, continuano i disagi nel Sottoceneri
Diverse le strade chiuse e le code. La polizia invita a limitare gli spostamenti.
LOSONE
3 ore
Limo della Silo Melezza: "Questa è ecomafia"
Un'accusa pesante, con tanto di nomi e cognomi, arriva attraverso un'interpellanza inoltrata oggi da Matteo Pronzini
CANTONE
4 ore
Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato
Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.
CANTONE
6 ore
Altre 27 persone ricoverate, i pazienti dimessi sono 18
Nelle ultime 24 ore i nuovi contagi accertati sono stati 323. Si tratta della cifra più alta delle ultime tre settimane.
CANTONE
6 ore
Se un funzionario del Cantone cambia sesso
Il Dipartimento del territorio ha gestito per la prima volta la transizione di un dipendente. E se l'è cavata molto bene
FOTO E VIDEO
ASCONA
7 ore
«Una nuvola di fumo nero». Pompieri sul posto
Le fiamme sono divampate da un magazzino sito in via Delta.
FOTO E VIDEO
CANTONE
8 ore
Bianco Ticino. E non mancano i disagi al traffico
L'allerta (di grado 4) sarà in vigore fino a domenica a mezzogiorno
VIDEO
LUGANO
9 ore
Al via la "Da Vinci Experience"
La mostra multimediale immersiva ha aperto le sue porte al Centro Esposizioni: «Un segnale di grande coraggio».
MAGADINO
10 ore
Tragedia di Sarra, ticinesi assolti
Dramma in volo, il tribunale di Macerata ha giudicato non colpevoli i tecnici che si erano occupati dell'elicottero.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile