Tipress
Il presidente PLRT Bixio Caprara
CANTONE
18.09.20 - 15:330

«Imposte in su? Una medicina peggiore del male»

Secondo il PLRT nella difficile situazione attuale occorre riflettere sulle priorità di investimento

Il partito liberale radicale dice no ad alcune proposte al vaglio di Governo e Parlamento, definendole «uno sperpero di milioni per soddisfare l'ingordigia ideologica»

BELLINZONA - «Un aumento delle imposte sarebbe una medicina peggiore del male». Lo dice il PLRT in un comunicato che fa riferimento al profondo rosso nei conti cantonali (meno 270 milioni nel recente preconsuntivo 2019). Secondo il partito liberale radicale la politica deve riflettere sulle reali priorità del Paese: «È chiaro che l’equilibrio finanziario resta una premessa fondamentale per garantire - anche in futuro - lo sviluppo e il benessere del Ticino».

Puntare su formazione, innovazione e digitalizzazione - Investire e non tassare è la linea indicata dal partito in un comunicato stampa. «Non dimentichiamolo mai: la ricchezza, prima di essere ridistribuita, va creata. L’ipotesi di un aumento delle imposte già sbandierata da alcuni, per il PLRT è una medicina peggiore del male. Non servono scorciatoie controproducenti, ma priorità e sostenibilità - ovvero coraggio e ragionevolezza».

«Stop all’assalto alla diligenza» - Secondo il PLRT se «negli ultimi anni si fosse evitato il consueto assalto alla diligenza lanciato appena i bilanci pubblici volgevano al positivo, ci ritroveremmo in una situazione certamente migliore di quella presentata in questi giorni». Il partito liberale radicale parla di lungimiranza di priorità di investimento e boccia alcune proposte attualmente al vaglio di governo e parlamento, definendole uno «sperpero di milioni per soddisfare la propria ingordigia ideologica a scapito dell’interesse generale e dei cittadini». La rotta del PLRT? «Le priorità formazione, innovazione e digitalizzazione hanno il chiaro obiettivo del rilancio dell'economia per creare posti di lavoro di qualità per i residenti».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
LUGANO
3 ore
Fuga di gas a Breganzona, bloccate le 5 vie
Grande dispiegamento di mezzi dei pompieri e della polizia e diversi disagi al traffico
CANTONE
12 ore
In Ticino altri 63 casi e un decesso
Nelle strutture ospedaliere ci sono 69 pazienti col Covid, di cui 10 in terapia intensiva
CONFINE
13 ore
A Viggiù parte la vaccinazione di massa
Dallo scorso 16 febbraio il comune al confine col Ticino si trova in zona rossa per la presenza di varianti
BELLINZONA
1 gior
Sulla mobilità lenta le polemiche corrono veloci
I Verdi attaccano il Municipale Simone Gianini per un presunto conflitto d'interesse fra due cariche «non compatibili».
CANTONE
1 gior
I radar risparmiano solo la Leventina
Ecco le località che saranno oggetto di controlli della velocità mobili e semi-stazionari.
FOTO
CASTEL SAN PIETRO
1 gior
Schiacciata da un furgone, grave una 49enne
L'incidente è avvenuto in via Alle Zocche a Castel San Pietro.
CANTONE
1 gior
Torna il sereno nelle case anziani: visite in camera e uscite consentite
Dal 1. marzo adeguate le direttive per le strutture della terza età e per le cliniche psichiatriche
FOTO E VIDEO
AIROLO
1 gior
Guasto alla seggiovia di Varozzei, nove persone evacuate in elicottero
Operazione di salvataggio, questa mattina, nel comprensorio sciistico di Airolo-Pesciüm.
FOTO E VIDEO
RIAZZINO
1 gior
Perde il rimorchio e colpisce un'auto
L'incidente è avvenuto stamattina alla rotonda dell'aeroporto di Locarno.
CANTONE
1 gior
Gelata sulle terrazze
La decisione presa dopo che non è stato possibile trovare un compromesso tra Berna e i Cantoni interessati
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile