Ti Press
CANTONE
17.09.20 - 18:580

Covid nelle scuole: «Perché non tutti i casi vengono comunicati?»

Edo Pellegrini chiede al Governo quali criteri vengono adottati per la comunicazione dei casi di positività.

Un alunno (non della SPAI di Trevano) sarebbe infatti risultato positivo. Ma dal Cantone non è giunta alcuna comunicazione.

BELLINZONA - Oggi il genitore di un alunno di una Scuola professionale ha riferito a Edo Pellegrini (deputato UDF-UDC) che il figlio ha ricevuto, a scuola, la notizia di un caso di positività al Covid-19. Non si tratta però della SPAI di Trevano cui fa riferimento il contagio comunicato da DECS e DSS.

Prendendo spunto da questo caso, il granconsigliere ha quindi deciso di persentare un'interpellanza al Governo per chiedere come mai, in questo caso, non sia stato emesso alcun comunicato.

Pellegrini chiede quindi di precisare quali siano i criteri adottati per la comunicazione/non comunicazione dei casi di positività: «Non ritiene il Consiglio di Stato che le famiglie abbiano il diritto di essere tempestivamente ed esaurientemente informate di ogni caso di positività riscontrato nelle scuole frequentate dai figli?».

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
25 min
Altri 214 contagi e cinque morti in Ticino
L'andamento della pandemia nel nostro cantone rimane «seria», ma abbastanza stabile.
FOTO
CANTONE
3 ore
«Quella volta che incontrai Diego a Buenos Aires»
Nel cuore di Maradona c’è sempre stato uno spazio di riguardo per il nostro paese, dove ha soggiornato con le sue figlie.
CANTONE
4 ore
«Solo il 5.7% dei soccorritori ha contratto la malattia»
Il direttore sanitario della Croce Verde luganese ci ha indicato i protocolli per garantire la sicurezza degli operatori
CANTONE / SVIZZERA
11 ore
I coltelli finiranno sotto chiave?
L'attacco di ieri a Lugano è avvenuto con un coltello preso direttamente dagli scaffali della Manor
CANTONE
13 ore
Aggressione alla Manor, l'accusa è di tentato omicidio e lesioni gravi
L'Imam Jelassi: «Condanniamo con forza ogni forma di violenza gratuita a prescindere da chi la commetta»
LUGANO
17 ore
La famiglia rompe il silenzio: «Chiediamo rispetto»
Fotografi e giornalisti davanti all’abitazione dei genitori della 28enne che ha accoltellato una donna ieri alla Manor.
CANTONE
17 ore
«Non sapevamo. Chiariremo e affronteremo»
Sui presunti abusi in Rsi viene comunicato che le indagini saranno affidate ad esterni.
CANTONE
18 ore
«In Ticino restrizioni prorogate fino al 18 dicembre»
Durante una conferenza stampa a Palazzo delle Orsoline il governo ha illustrato la sua strategia
LUGANO
19 ore
«Questo terrore non c'entra con l'Islam»
Aggressione alla Manor: la dura condanna della comunità musulmana sciita in Ticino
FOTO
CANTONE
20 ore
«Gli assembramenti sono stati solo spostati di un'ora»
Lo slittamento dell'orario delle scuole superiori non avrebbe finora avuto l'effetto sperato.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile