Tipress (archivio)
LUGANO
09.09.20 - 09:270
Aggiornamento : 11:03

Quel Pronto Soccorso che non riapre

L'MPS chiede al Consiglio di Stato chiarimenti sulla chiusura prolungata del servizio presso l'Ospedale Italiano

LUGANO - Chiuso durante il mese di marzo, alla "vigilia" della fase più acuta dell'emergenza coronavirus in Ticino, il Pronto Soccorso dell'Ospedale Italiano di Lugano risulta ancora chiuso al pubblico e l'MPS chiede oggi al Consiglio di Stato quando sarà riaperto.

«Abbiamo dovuto prendere atto che l’EOC, senza troppo rumore, continua a tener chiuso il Pronto Soccorso dell’Ospedale italiano. Un PS situato in una delle zone più densamente popolate del Ticino», scrivono in un'interpellanza i deputati Matteo Pronzini, Simona Arigoni e Angelica Lepori.

«Per quale ragione l’EOC non ha ancora riaperto il Pronto Soccorso dell’Ospedale italiano analogamente a quanto fatto a Faido e Acquarossa» e «per quale ragione il Consiglio di Stato non ha ancora chiesto di procedere?», chiedono gli interpellanti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
MIM 2 mesi fa su tio
Il Civico sta inglobando tutto e tutti a suon di milioni. Sinceramente non mi piace questo andazzo. I monopoli sono sempre negativi per la gente comune.
sedelin 2 mesi fa su tio
me lo chiedo anch'io
miba 2 mesi fa su tio
La coerenza del MPS: dicono acheni premi sono troppo cari ma poi vogliono le prestazioni a gogò
SosPettOso 2 mesi fa su tio
@miba @miba: la domanda è lecita... Per risparmiare, Beltraminelli voleva chiudere i PS (pronto soccorso nelle valli). Ora risulta che evidentemente a Lugano ce n'é in eccesso al punto da poterli lasciare chiusi?
Gio 2 mesi fa su tio
Ma dai.....che süpa.... E' sufficiente il Civico..... vogliono il raddoppio poi si lamentano che i premi delle casse malati vanno in su.....
GI 2 mesi fa su tio
In caso di necessità, voi MPSiani potreste sempre far capo a quello del San Giovanni senza dovervi "calare" fino a Viganello....
Tenero72 2 mesi fa su tio
Ottimo, la gente allora sta bene!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
44 min
Bianco Ticino. E ci sono già i primi disagi
L'allerta (di grado 4) sarà in vigore fino a domenica a mezzogiorno
VIDEO
LUGANO
1 ora
Al via la "Da Vinci Experience"
La mostra multimediale immersiva ha aperto le sue porte al Centro Esposizioni: «Un segnale di grande coraggio».
MAGADINO
2 ore
Tragedia di Sarra, ticinesi assolti
Dramma in volo, il tribunale di Macerata ha giudicato non colpevoli i tecnici che si erano occupati dell'elicottero.
CANTONE
10 ore
«Io, lavoratore indipendente in attesa dell'IPG»
A causa della pandemia, le casse di compensazione sono confrontate con migliaia di richieste
CANTONE
13 ore
Con la pandemia, i giovani vogliono diventare infermieri
Cresce l'interesse per la relativa formazione professionale. Alla SUPSI le domande d'ammissione sono aumentate del 10%
LUGANO
13 ore
Direttrice licenziata «di comune accordo»
Sandra Castellano non guiderà più Casa Santa Elisabetta. Causa riorganizzazione
CANTONE
15 ore
Allerta meteo: «Utilizzate l'auto soltanto se necessario»
Le indicazioni della polizia in vista delle nevicate annunciate nei prossimi giorni
CANTONE
15 ore
Alla sbarra per abusi su minori: «Fatti di una gravità inaudita»
Oltre 100 gli episodi di cui si sarebbe macchiato il 77enne.
CANTONE
16 ore
Spacciatore in manette
Si tratta di un trentenne del Luganese. A casa sua sono state trovate alcune decine di grammi di cocaina
Attualità
17 ore
Ladri e borseggiatori non vanno in vacanza: scatta Prevena 2020
Anche quest'anno la polizia mette in guardia la popolazione in vista del periodo natalizio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile