tipress
BELLINZONA
03.09.20 - 12:380
Aggiornamento : 12:55

Una zona 30 in via Giuseppe Motta?

È la proposta dei Verdi, per risolvere i problemi viari della zona

BELLINZONA - Il traffico su viale Giuseppe Motta a Bellinzona finisce sul tavolo del Municipio. In un'interpellanza presentata oggi, i consiglieri comunali Ronnie David e Marco Noi propongono all'esecutivo di allestire una zona 30, e chiedono rassicurazioni su alcune «voci che parlano di un imminente taglio degli alberi, per facilitare la circolazione dei bus». 

Un'eventualità deprecabile, quest'ultima, per gli ecologisti. Che suggeriscono invece di creare valorizzare come "luogo d'incontro" tra pedoni e veicoli la zona in questione, ricca - ricordano i Verdi - di «luoghi d'interesse e sensibili come palestre, lo Stadio e una scuola Comunale elementare». 

Le domande al Municipio: 

- Quali valutazioni e progetti sono in corso per il Viale G. Motta?

- E’ prevista la posa di una corsia ciclabile separata dalla carreggiata stradale e pedonale?

- Sono previste o ipotizzabili tagli di alberi in quel comparto? Se si perché e in che misura?

- Non ritiene il Municipio particolarmente importante valorizzare il verde urbano e la creazione di isole di calore (evitando quindi di abbattere alberi già adulti)?

- Non ritiene necessario il Municipio trasformare Viale G. Motta in una zona 30 o meglio ancora in una zona d’incontro data la caratteristica residenziale della zona e la presenza di numerosi luoghi frequentati da bambini (Scuole, Palestre, Stadio)?

- Non ritiene necessario la posa di ostacoli fisici in entrata e uscita del comparto volti a diminuire la velocità?

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 ore
Coronavirus e Gran Consiglio: è un grattacapo
Nonostante il protocollo e le rigide misure sanitarie, si valuta nuovamente un cambiamento di sede
CANTONE
7 ore
Ecco l'ora solare: stanotte "si dorme di più"
Le lancette vanno riportate indietro di un'ora
CANTONE
12 ore
Una parentesi di sole prima di pioggia e neve
Al weekend di bel tempo farà seguito un inizio di settimana contraddistinto dalle precipitazioni.
LUGANO
13 ore
Permessi al Planet: scatta l'interpellanza
Giovanni Albertini e Sara Beretta Piccoli interrogano il Municipio in merito all'apertura della struttura di Pazzallo.
FOTO E VIDEO
RIAZZINO
14 ore
Cede il terreno sotto i binari: disagi, ma danni limitati
Dopo qualche ora, le FFS hanno ripristinato la linea ferroviaria tra Cadenazzo e Locarno.
CANTONE
18 ore
Dieci ricoveri, un decesso e altri 257 contagi
Negli ospedali ticinesi ci sono 62 persone positive al coronavirus.
FOTO
RIVIERA
20 ore
Esce di strada e finisce contro i ripari fonici della ferrovia
L'incidente della circolazione ha avuto luogo questa notte all'incrocio fra via Traversa e via Cantonale.
CANTONE
1 gior
Un deputato positivo, ma il Gran Consiglio non va in quarantena
Il rispetto delle misure anti-contagio non rende necessario il provvedimento
CANTONE
1 gior
«Il mini lockdown non serve»
L'esperto in malattie infettive Christian Garzoni si appella per l'ennesima volta alla responsabilità dei cittadini
CANTONE
1 gior
Una classe in quarantena alla Scuola Media di Viganello
Lo comunicano il DSS e il DECS in un comunicato congiunto
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile