Tipress
CANTONE
17.08.20 - 08:430
Aggiornamento : 09:17

«Il Covid ha mostrato diverse lacune»

Una mozione del Partito comunista chiede di creare una nuova opzione specifica nei licei

Pedagogia, psicologia e sociologia.

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BELLINZONA - Il Covid deve, in un certo senso, fare scuola. L'emergenza in Ticino, scrive oggi il Partito comunista, ha mostrato «una serie di lacune» e «limiti di preparazione» nell'ambito della gestione sociale, dei processi educativi e delle «reazioni psicologiche di fronte alle difficoltà collettive». Ed è in quest'ottica che i deputati Ay e Ferrari hanno presentato una mozione che chiede di creare un'opzione specifica ad hoc nei percorsi di studio liceali.

Un'opzione, in altre parole, «imperniata su discipline umanistiche e sociali come la pedagogia, la psicologia e la sociologia». Un indirizzo di questa natura, spiegano i due deputati comunisti, «oltre ad ampliare il ventaglio formativo a disposizione degli allievi, fornisce conoscenze e competenze che possono essere utili per gli studenti indipendentemente da quale sarà il loro indirizzo formativo universitario».

Attualmente, materie come la pedagogia e la psicologia sono inserite nei percorsi di studio solo come opzioni complementari. Una «lacuna paradossale», rimarcano Ay e Ferrari, che attraverso la mozione chiedono di «dare finalmente spazio a un settore fondamentale della società contemporanea troppo spesso sottovalutato».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 3 mesi fa su tio
avanti spalancate le porte ai turisti da oltre Gottardo !!!! e a chi rientra dalle vacanze da regioni a rischio !! Bravi , non c'è niente da dire...
F/A-18 3 mesi fa su tio
Stiamo formando una marea di laureati che non avranno lavoro, giovani che sanno lavorare, che sanno usare martello, badile, piccone, scopa, saldatrice, pennello, motosega, cacciavite, che si arrangiano in cucina, che sanno fare di tutto non c’è n’è sono quasi più, male, anzi, malissimo.
GI 3 mesi fa su tio
il PC (ovviamente non il personal computer) potrebbe aprire le porte al centinaio di apprendisti....farebbe così contenti quegli insegnanti che temono la riduzione delle ore di insegnamento....
Güglielmo 3 mesi fa su tio
magari anche un po di marxismo e leninismo, ne hanno già abbastanza da studiare, mancano proprio le vostre ideone….
sedelin 3 mesi fa su tio
@Güglielmo o di nazismo?
Güglielmo 3 mesi fa su tio
@sedelin Anche giusto, per non dimenticare cos'hai o fatto i nazisti ma nemmeno quello che hanno fatto i comunisti. È che a svastica per fortuna non sventola più mentre la falce e martello si.... sem capii..?
Güglielmo 3 mesi fa su tio
@sedelin Ups... che cosa hanno fatto...
bledsoe 3 mesi fa su tio
Già gli studi liceali sono pieni di materie che vengono sorvolate e mai studiate. Mettiamone ancora un paio dai, così non si studia proprio più niente e si guarda da lontano tutto senza capirci un tubo.
GI 3 mesi fa su tio
fossi in loro avrei proposto la licenza senza presenza....
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
23 min
«Questo terrore non c'entra con l'Islam»
Aggressione alla Manor: la dura condanna della comunità musulmana sciita in Ticino
FOTO
CANTONE
40 min
«Gli assembramenti sono stati solo spostati di un'ora»
Lo slittamento dell'orario delle scuole superiori non avrebbe finora avuto l'effetto sperato.
CANTONE
3 ore
Aveva tentato di recarsi in Siria, senza successo
La fedpol ha fornito nuove informazioni sulla donna che ieri ha ferito due persone alla Manor di Lugano.
ONSERNONE
3 ore
Mentre tagliava le piante, gli è caduto addosso un muro
L'incidente si è verificato in Valle Onsernone. Gravi ferite per un 52enne della regione
CANTONE
4 ore
«Sconcerto e delusione» per la conferenza stampa di ieri
Critiche da parte dell’Associazione ticinese dei giornalisti per come Gobbi e Cocchi hanno gestito la conferenza stampa
CANTONE
5 ore
Altre dieci vittime del Covid-19 in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore 21 persone sono state ricoverate in ospedale, mentre 29 lo hanno lasciato.
CANTONE
6 ore
«Quando mi ha detto “ti ammazzo” qualcosa si è rotto»
Quella di Federica è solo una delle tante, troppe, storie di violenza. Che non è solo fisica, ma psicologica, verbale
FOTO E VIDEO
MAROGGIA
8 ore
«Un colpo duro per tutti. Maroggia ha perso il suo ultimo simbolo»
Il Mulino apparteneva alla famiglia Fontana da 42 anni ed era stato tramandato di padre in figlio.
CANTONE
8 ore
Il Ticino chiama Berna
Un'iniziativa cantonale chiede di modificare il codice penale, a tutela delle donne vittima di violenza
CANTONE
16 ore
«Già coinvolta in un'indagine legata al terrorismo»
La Fedpol conferma il possibile ruolo della donna in fatti legati al terrorismo jihadista
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile