TiPress - foto d'archivio
BELLINZONA
04.08.20 - 08:360
Aggiornamento : 09:33

I bellinzonesi meritano una Golena "davvero" rilassante

Interpellanza al Municipio di Ronnie David e Marco Noi: «È uno degli ultimi luoghi di refrigerio e relax»

BELLINZONA - Una grande opportunità per far convivere i cittadini con il fiume e offrire spazio di aggregazione, sport e refrigerio. È così che viene descritto “il comparto fiume Ticino” da Ronnie David e Marco Noi (i Verdi del Ticino), che però ritengono che «attualmente le condizioni generali di questo comparto risultano insoddisfacenti».

Il rumore è il primo su cui viene puntato il dito. La passerella ciclopedonale Bellinzona-Monte Carasso si affaccia infatti a poche decine di metri dall’A2. «Impedisce di rilassarsi ed è fonte di stress». Ma anche «i rifiuti abbandonati nelle aree golenali» creano grande disturbo, così come quelli lasciati accanto ai «sacchi neri che nessuno si dà la briga di svuotare». Le linee elettriche ad alta tensione, poi, accompagnano con l’elettro-smog «tutti coloro che svolgono attività sportiva lungo l’argine insommergibile» del fiume. 

Secondo i consiglieri comunali David e Noi, «sarebbe infine estremamente interessante immaginare di poter svolgere manifestazioni pubbliche a carattere musicale e artistico» nella zona.

Per questo hanno inoltrato al Municipio un’interpellanza, con l’obiettivo di conoscere la posizione della Città in merito alla possibilità di realizzare impianti di protezione fonica, sotterrare i cavi dell’alta tensione, gestire il problema dei rifiuti e rendere l’area della Golena più «interessante» per i cittadini.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
albertolupo 4 mesi fa su tio
Manifestazioni ecc. mi sembrano in contraddizione con "rilassarsi"... Frequento regolarmente la golena e non mi sembra di vedere eccessiva sporcizia in giro. Il progetto di rinaturazione in corso di realizzazione tra Bellinzona e Giubiasco farà fare un balzo enorme in termini di qualità e fruibilità (che poi non è detto che vada di pari passo con pace e tranquillità…).
Marta 4 mesi fa su tio
Quando una persona si reca in Golena è per ritrovarsi in una natura silenziosa e stare in santa pace. Le manifestazioni lasciamole ben lontane per favore! Soprattutto quelle a carattere musicale. Sarebbe interessante gestire meglio i rifiuti e magari avere il coraggio di vietare l'accesso ai cani, ai quali abbiamo già riservato un tratto della sponda destra del fiume.
marco17 4 mesi fa su tio
E che cosa propongono: spostare l'autostrada? Distribuire gratis tamponi per le orecchie ai "golenanti"? Stare zitti sarebbe ancora meglio.
Gus 4 mesi fa su tio
Per la serie: non accontentiamoci mai, tanto, come sempre nella logica socialista e verde, possiamo sempre aumentare le tasse (che pagano gli altri)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / BRASILE
29 min
Anziano ticinese ucciso a Fortaleza
Il pensionato, un 79enne già consigliere comunale a Caslano, si era trasferito in Brasile ormai da 16 anni.
CANTONE
3 ore
Covid, altri 219 casi e 3 decessi in Ticino
Nelle ultime ventiquattro ore si è reso necessario il ricovero di 34 malati. Quindici sono stati dimessi
CANTONE
4 ore
È prevista altra neve (stavolta in montagna)
Mattinata di tregua, poi nel pomeriggio arriveranno nuove precipitazioni
LUGANO
4 ore
Pubblicità dei mercatini di Lugano a Losanna in tempo di covid: arriva l'interpellanza
Demis Fumasoli interroga il Municipio: «La volontà di attirare persone da lontano è un pugno nello stomaco».
FOTO E VIDEO
CANTONE
19 ore
Disagi sulle strade e black out
Disagi in tutto il Cantone: colonne, incidenti, alberi caduti, black out e trasporto pubblico in difficoltà.
CANTONE
20 ore
La neve non ferma i radar, ecco dove saranno
La prossima settimana i controlli mobili colpiranno però solo tre distretti.
CANTONE
21 ore
Maltempo, ritardi e soppressioni di treni
Saltata la corrente alla stazione di Chiasso. Scambi bloccati a Cadenazzo e a Bellinzona
FOTO
CANTONE
23 ore
Neve, continuano i disagi nel Sottoceneri
Diverse le strade chiuse e le code. La polizia invita a limitare gli spostamenti.
LOSONE
1 gior
Limo della Silo Melezza: "Questa è ecomafia"
Un'accusa pesante, con tanto di nomi e cognomi, arriva attraverso un'interpellanza inoltrata oggi da Matteo Pronzini
CANTONE
1 gior
Mancava da oltre 150 anni, ma ora è tornato
Il Gipeto, il più grande avvoltoio delle Alpi, è tornato a nidificare su suolo ticinese.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile