Città di Bellinzona
Per Lega e UDC il Café du parc può attendere.
BELLINZONA
29.06.20 - 15:390

«Più soldi per la gente, non per i prati»

Le sezioni di Lega e UDC puntano il dito contro i crediti per la realizzazione delle prossime tappe del Parco Urbano.

Secondo una mozione quei soldi andrebbero investiti per sostenere l'economia locale duramente colpita durante la pandemia.

BELLINZONA - Il Parco Urbano è (di nuovo) finito nel mirino di una mozione delle Sezioni bellinzonesi di Lega e UDC ("investiamo più soldi a sostegno dell'economia e delle persone non in prati") in vista della seduta di Consiglio comunale che si terrà domani sera alla palestra del Ciossetto di Sementina. Tra le trattande su cui il legislativo dovrà chinarsi vi sono infatti due messaggi municipali per crediti d'opera a favore della realizzazione della seconda e della terza tappa dell'opera. Soldi che però, secondo leghisti e democentristi della capitale, andrebbero destinati altrove. Il completamento del Parco non dovrebbe essere una priorità del Municipio per diversi motivi.

Il primo è che il progetto iniziato nel 2013 «non si è mai dimostrato urgente e strettamente necessario». Il secondo motivo va a rivangare i recenti sorpassi di spesa visto che le persone sospese sono «tra i principali artefici dei due messaggi» che si voteranno domani.

Infine per Lega e UDC i 3.3 milioni di franchi destinati alla realizzazione «di un prato più ordinato ospitale e di un punto di ristoro» andrebbero investiti per il rilancio dell'economia locale. «In un momento di crisi e difficoltà diffusa per famiglie e aziende - fanno notare democentristi e leghisti - la Città ha fatto poco o nulla, a parte prevedere un prestito di un milione di franchi a disposizione di commercianti e piccoli imprenditori». 

Nella loro mozione, quindi, Lega e UDC chiedono «un atto concreto di solidarietà del Municipio. «Ipotizziamo che l’introduzione di un buono sconto dall’importo indicativo di 20 franchi da utilizzare sul territorio comunale (bar, ristoranti, commerci, strutture sportive/culturali) possa essere una boccata d’ossigeno per l’economia locale duramente provata dalla chiusura obbligata». La modalità e l’importo dell'investimento richiesto al Municipio - sotto il milione di franchi - «sono ovviamente da approfondire».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nmemo 5 mesi fa su tio
È propaganda elettorale! Pure peggiore dei compagni che ora scimmiottano. La destra è per la distribuzione di prebende a innaffiatoio!
Tato50 5 mesi fa su tio
Possiamo sempre andare a mangiare l'erba ;-(( Municipio, controllare i sorpassi di spesa ed evitate, in questo momento, di buttare soldi al vento quando avete dei cittadini che non ce la fanno ;-((
ciapp 5 mesi fa su tio
@Tato50 Concordo !!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
4 ore
Brucia l'auto del medico: condannato
Un 58enne se l'era presa per un'operazione «andata male». Ed è finito davanti al giudice
LUGANO
5 ore
È la sola al mondo ad avere quella malattia: lo scopre dopo 7 anni
L’incredibile percorso di Silvia Arioli, classe 1982: «Ho trovato la verità solo perché sono caparbia e “del mestiere”».
LUGANO
7 ore
Delitto alla pensione La Santa: l'accusa è assassinio
Il 34enne austriaco dovrà rispondere davanti al giudice dei fatti avvenuti lo scorso 17 dicembre a Viganello.
PAMBIO-NORANCO
8 ore
Sparisce un'urna tra le lapidi
Cimitero profanato. La denuncia è stata confermata da Marco Regazzoni, comandante della Polizia Ceresio Sud.
CANTONE
8 ore
Sfruttamento della prostituzione: arresti confermati
Due soggetti, già finiti in manette, avrebbero gestito un giro di "lucciole" presso diversi appartamenti.
CANTONE
9 ore
Pazienti oncologici col coronavirus monitorati a distanza
Si tratta di un progetto pilota dello IOSI, premiato al congresso della Società svizzera di ricerca sul cancro
CANTONE
9 ore
Salario minimo: sarà «fisso, garantito e prevedibile»
Il Governo adotta il nuovo regolamento. Viene anzitutto specificata la nozione di “stagista”
CANTONE
10 ore
Rientrano in gioco anche i cinque procuratori "bocciati"
La Commissione Giustizia e diritti ha proposto al Parlamento 27 nomi ritenuti idonei alla carica di procuratore pubblico
CANTONE
13 ore
«Messi in circolazione 2'000 chili di canapa e hashish»
Avviata nel 2017, l'indagine è stata condotta dalla Polizia cantonale in collaborazione con agenti spagnoli e italiani.
CANTONE
14 ore
Altri quattro decessi in Ticino, 128 i nuovi positivi
Da inizio pandemia sono 542 le vittime del coronavirus nel nostro cantone.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile