tipress
BELLINZONA
12.05.20 - 12:260
Aggiornamento : 12:52

Sorpassi o no, i conti sorridono

Avanzo di 2,1 milioni nelle casse comunali. La Città di Bellinzona snocciola i numeri del 2019

BELLINZONA - Nonostante le turbolenze negli appalti pubblici, i conti sorridono. Tempo di bilanci economici per la Città di Bellinzona. Nel 2019 la Turrita ha registrato un avanzo di 2 milioni di franchi, portando il capitale proprio a oltre 54 milioni. 

È quanto si legge nel consuntivo, che verrà illustrato domani in conferenza stampa dal Municipio. Buone notizie, dopo il bubbone dei "sorpassi" nei cantieri pubblici scoppiato due settimane fa. Le finanze comunali si sono rimpolpate, a due anni dall'aggregazione, per un totale di 4,9 milioni (2,1 milioni l'anno scorso, 2,8 l'anno prima). 

«Un’ulteriore conferma del cammino di consolidamento che sta percorrendo la nuova Città» si legge in un comunicato dell'esecutivo. «Questo permette di chiudere la prima legislatura con il raggiungimento di buona parte degli obiettivi annunciati».

Vacche grasse che non dureranno per sempre, il Municipio lo sa bene. «Siamo consapevoli che la pandemia di Covid-19 non permetterà di confermare il trend positivo durante quest'anno - precisa la nota - ma sono in corso le prime valutazioni per garantire la stabilità finanziaria a medio termine».  

Gli investimenti in opere pubbliche ammontano a 31 milioni, di cui 6 per impianti sportivi, 9 in infrastrutture (strade e canalizzazioni) e altri 3 per opere viarie regionali. «Purtroppo sono emersi sorpassi di spesa per alcune opere, si ribadisce la necessità di fare l’indispensabile chiarezza e le verifiche sono in corso» conclude il comunicato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile