TiPress - foto d'archivio
CANTONE
04.05.20 - 13:590

Dipendenti statali pagati al 100%, la Lega non vuole disparità

Interrogazione al Consiglio di Stato in merito allo stipendio versato a dipendenti statali e docenti durante il lockdown

BELLINZONA - «Corrisponde al vero che tutti i dipendenti pubblici avranno diritto allo stipendio al 100% indistintamente dalle ore fatte in periodo di lavoro ridotto?». È la domanda che la Lega dei ticinesi sottopone al Consiglio di Stato in un’interrogazione.

L’obiettivo dei tre deputati firmatari - Fabio Badasci, Omar Balli ed Enea Petrini - è mettere in evidenza la «disparità di trattamento» tra il settore pubblico e chi «ha comunque dovuto lavorare a favore della comunità e faticare per mantenere le norme imposte contro la diffusione e rispettivamente chi ha dovuto stare a casa perdendo però il 20% di salario».

Il settore privato ha potuto far capo al lavoro ridotto con uno stipendio ridotto all’80% per le ore perse. Ogni datore di lavoro era comunque libero di coprire il 20% perso tramite un contributo aziendale. Ma l’eventuale stipendio al 100% di impiegati statali e docenti - scrivono i leghisti - «è coperto dal Cantone e quindi da noi cittadini, anche da quelli che si sono visti il salario decurtato del 20%».

Al Governo ticinese viene domandato «come intende affrontare la questione», così come intende comportarsi con «le ore in esubero e non consumate di chi era a casa».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
9 min
Le sardine con la mascherina (a metà)
Mezzi pubblici affollati: a Lugano la situazione più problematica. Un 17enne con l'asma: «Ho paura»
MENDRISIO
9 min
«Basta un codice QR e il cliente è tracciato»
Esercenti stufi di “perdere tempo” nel registrare gli avventori? Forse c’è una soluzione.
COMANO
8 ore
Caffè "scorretto" Covid
La gerente dell'esercizio pubblico critica i silenzi dell'azienda: «Un cliente aveva il Covid e l'ho saputo da altri»
LUGANO / BELLINZONA
12 ore
Covid, quarantena di classe al Liceo 1 e alla Commercio di Bellinzona
Diversi allievi contagiati dal virus. Seguiranno le lezioni da casa
BIOGGIO
12 ore
Chiude la TE Connectivity: in 106 perdono il posto
L'azienda chiuderà lo stabilimento produttivo sul piano del Vedeggio a causa delle difficoltà attuali del mercato
CANTONE
13 ore
In treno senza mascherina? Poche multe
Le Ffs vigilano sul rispetto delle regole in treno. Ma «la maggioranza dei passeggeri si comporta bene» assicurano
CANTONE
18 ore
«Scegliamo con chi avere contatti stretti»
Oggi nel nostro cantone sono stati segnalati altri 255 casi. Negli ospedali sono ricoverate 35 persone
CANTONE
18 ore
Ambrì-Losanna: processo rimandato a data da definire
Doveva tenersi domani, ma non avrà luogo. «La farsa continua», commenta la Gioventù Biancoblu
CANTONE
19 ore
Trafficanti di marijuana in manette
Si tratta di un 57enne e un 30enne. In uno stabile in Riviera sono stati trovati stupefacenti e una coltivazione indoor
CANTONE
20 ore
In Ticino raddoppiano i contagi, 255 in un giorno
Il bollettino del medico segna un aumento notevole. I dati aggiornati sulle ultime 24 ore
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile