Immobili
Veicoli
Tipress
ASTANO
15.04.20 - 15:410

Il Cantone tende la mano ad Astano: «Moltiplicatore abbassato al 110%»

Il Consiglio di Stato ha fissato d'ufficio il coefficiente per il 2020, abbassandolo di venti punti.

Il Cantone ha deciso di stanziare un aiuto supplementare tenendo conto degli «sforzi intrapresi dalle Autorità per porre rimedio alla difficile situazione finanziaria del Comune».

ASTANO - Un aiuto «supplementare» tenendo conto degli «sforzi intrapresi» da Astano per porre rimedio alla difficile situazione finanziaria del Comune. Il Consiglio di Stato - come comunicato in una nota odierna - ha deciso di tendere una mano verso il Comune Malcantonese abbassando il moltiplicatore d'imposta di venti punti. «Per il 2020 abbiamo deciso in via eccezionale di diminuire il moltiplicatore dal 130% al 110%».

Il Comune di Astano, lo ricordiamo, versa in una situazione finanziariamente critica, frutto di una serie di disavanzi che lo hanno condotto a erodere interamente il capitale proprio. Per questo motivo, nel 2019 il Consiglio di Stato ha dovuto fissare d’ufficio il moltiplicatore d’imposta al 130%. «È stata una soluzione di compromesso tra quanto votato dal Legislativo di Astano (100%) e quello aritmetico necessario per chiudere in pareggio i conti comunali alla fine del 2019 (160%)», ricorda il Governo.

Secondo i dati del preventivo 2020 il Comune avrebbe dovuto applicare un moltiplicatore del 145%. «Tuttavia - precisa il Cantone - abbiamo deciso di tenere conto degli sforzi di Municipio e Assemblea comunale per migliorare la situazione finanziaria e abbiamo fissato il moltiplicatore d’imposta per l’anno 2020 al 110%».

Per evitare un incremento del disavanzo del bilancio comunale il Consiglio di Stato pure concesso un contributo supplementare in base a quanto previsto dalla Legge sulla perequazione finanziaria intercomunale. Gli organi comunali di Astano dovranno pertanto impegnarsi a non stanziare nuovi crediti d'investimento e a non prendere decisioni che portino ulteriori aggravi al conto economico del Comune rispetto al preventivo 2020.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / SVIZZERA
6 min
Il Tavolino Magico torna a pieno regime
Dopo un 2020 complicato, l'anno scorso l'associazione ha salvato e distribuito 5'182 tonnellate di cibo in Svizzera.
CANTONE
52 min
«Si controlli l'effettivo pluralismo dei media»
Una mozione dei comunisti chiede al Cantone di monitorare annualmente TV, radio e le testate giornalistiche ticinesi.
CANTONE
1 ora
Stipendio dimezzato: «Siamo sommersi dai debiti»
Basta un licenziamento, e una famiglia può finire al limite dell'auto-fallimento. Il caso di una coppia del Luganese
LOCARNO
2 ore
«Il test rapido ci stava regalando una falsa certezza»
Sempre più dubbi su come si va a caccia del Covid. Il caso di una coppia negativa al primo esame, positiva col PCR.
CANTONE
17 ore
Delitto di Muralto, si va in appello
Lo scorso 1. ottobre l'imputato era stato condannato a diciotto anni di carcere
CANTONE
18 ore
Ticino focolaio di legionellosi
A favorire la diffusione di questa patologia polmonare vi sarebbero fattori ambientali (come l'inquinamento).
CANTONE
21 ore
AAA insegnanti cercansi: «Ma poi lasciamo quelli ticinesi oltre Gottardo»
Un'interpellanza del deputato Seitz punta il dito contro il "protezionismo" del DFA
CANTONE
22 ore
Confermare i provvedimenti anti-Covid «è inevitabile»
La risposta del Governo ticinese alla consultazione federale. Ma si chiede una rivalutazione a fine febbraio
CANTONE
23 ore
Diverse quarantene di classe e nuovi contagi nelle case anziani
Il virus sembra frenare, ma nelle ultime 24 ore aumentano i ricoveri e si registra un nuova vittima
CANTONE
1 gior
Cosa c'è dietro il rincaro dei prodotti alimentari?
Costi logistici. Rincaro delle materie prime e degli imballaggi. Sono le variabili in gioco
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile