Tio/20minuti
+2
LUGANO
16.03.20 - 11:110
Aggiornamento : 13:55

Un lunedì mattina insolito. Negozi chiusi e strade deserte. In giro solo anziani.

In un video vi mostriamo il volto di Lugano di questa mattina. Il suo primo giorno di saracinesche abbassate

LUGANO - Rassegniamoci a vedere tante domeniche. Perché così appariva Lugano, il motore economico del Ticino, questa mattina: il primo giorno di chiusura di tutti i negozi. Il video in allegato rende bene l’idea di uno scenario desolante: le vie del centro sono praticamente vuote. I negozi al buio. Gli unici che si aggirano per il centro sono stranamente gli anziani, proprio coloro che sono stati invitati più volte a non uscire. A restare in casa. Insomma a proteggersi, visto che rappresentano la categoria più a rischio. Alcuni di loro girano con la mascherina, altri invece non la indossano affatto.

Insomma non c’è nulla di quella vita brulicante tipica del lunedì mattina. Nemmeno l’apertura del reparto alimentari di Manor, Migros e Coop contribuiscono a creare una parvenza di aria cittadina. Davanti all’entrata degli addetti alla sicurezza spiegano ai clienti che l’accesso a tutti gli altri piani è vietato. Si scende solo al supermercato per comprare viveri di prima necessità.

Si vedono le banche aperte, ma non c’è il via vai di persone che siamo abituati a vedere. Ne incontriamo uno che ci lavora: «È strano vedere Lugano così, l’impressione che si ha è quella di andare a lavorare come se fosse di domenica. Stamattina mi sono portato il cibo da casa, sapendo che tutti i ristoranti sono ormai chiusi».

Aperte anche le farmacie. E tutto con il solito cartello: qui sono esaurite le mascherine. 

Tio/20minutiv
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore
Il pluriomicida Günther Tschanun è morto a Losone
È stata fatta nuova luce sugli ultimi anni dell'autore di una delle più grandi stragi del nostro paese
CANTONE
7 ore
Vaccino: «Preparati anche per chi ha paura dell'ago»
Da una parte ci sono gli scettici, ma esistono pure i cosiddetti "belonefobici", coloro che temono le iniezioni
CANTONE
10 ore
Neve in arrivo, scatta l'allerta
Precipitazioni previste in alta quota, ma che domani dovrebbero scendere attorno agli 800 metri.
CANTONE
16 ore
Altre 46 persone positive al Covid-19, c'è anche un decesso
Nelle ultime 24 ore a causa del virus è stata ospedalizzata una persona, sette invece hanno potuto far rientro a casa.
FOTO E VIDEO
BIASCA
18 ore
Fiamme in un appartamento, una persona leggermente intossicata
L'incendio si è sviluppato in una palazzina di via Croce a Biasca.
CANTONE / CONFINE
1 gior
Baby gang italo-ticinese: in otto davanti al giudice
I ragazzini sono accusati di persecuzioni e bullismo.
CANTONE
1 gior
Contro "mini-esodo", prime code al Gottardo
Al portale sud della galleria autostradale ci sono almeno alcuni chilometri di colonna.
LUGANO
1 gior
La nostra lingua s'impoverisce, per fortuna che esiste Dante
L'intramontabile grandezza di Dante Alighieri viene celebrata nel 700esimo dalla sua morte
CANTONE
1 gior
Sette ricoveri e undici dimissioni negli ospedali ticinesi
Nelle ultime 24 ore i contagi notificati all'Ufficio del Medico cantonale sono stati 74. Zero i decessi.
CANTONE
1 gior
Un weekend... autunnale
Dopo il freddo di settimana scorsa e il caldo di quella precedente, ecco la pioggia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile