Ti-press (Elia Bianchi)
I nuovi co-presidenti
+7
CANTONE
16.02.20 - 13:470
Aggiornamento : 17:27

Riget e Sirica alla guida del Partito socialista

A larga maggioranza il Congresso li ha preferiti al duo formato da Simona Buri ed Evaristo Roncelli

MASSAGNO - Sarà la coppia formata da Laura Riget e Fabrizio Sirica a succedere a Igor Righini alla testa del Partito socialista ticinese. I due granconsiglieri l'hanno infatti spuntata sul tandem composto da Simona Buri ed Evaristo Roncelli.

A nominare i due giovanissimi deputati socialisti (24 anni lei, 30 lui) è stato il Congresso del partito riunitosi questa mattina al cinema Lux di Massagno. Riget e Sirica hanno ottenuto 157 voti, molti di più rispetto ai 78 raccolti dal duo Buri-Roncelli.

Per la prima volta nella sua storia, il PS verrà condotto da una copresidenza grazie alla modifica dello statuto del partito approvata l’anno scorso dall’assemblea dal Congresso.

Durante il congresso - dove sono intervenute più di 350 persone - oltre ai candidati e all'applauditissimo presidente uscente, hanno preso la parola pure la consigliera agli Stati Marina Carobbio e il consigliere di Stato Manuele Bertoli.

Da evidenziare, tra le modifiche statutarie approvate dal Congresso, il fatto che la denominazione formale della sezione ticinese del Partito Socialista sarà d’ora in poi Partito Socialista Ticino, come succede per le altre sezioni cantonali del Partito Socialista, fermo restando che  il PS.

Il Congresso ha pure eletto i 20 membri del Comitato cantonale: Francesco Branca, Giulia Broggi Vescovi, Fabio Canevascini, Alberto Casari, Mirko D’Urso, Carla Falconi, Danilo Forini, Nathalie Gianola Tami, Veronica Lipari, Martina Malacrida, Roberto Martinotti, Wanda Monaco, Dante Morenzoni, Ruben Notari, Lara Robbiani, Clio Rossi, Martino Rossi, Aurelio Sargenti, Santiago Storelli e Adriano Venuti.

I due candidati

 

Laura Riget, Granconsigliera del PS dallo scorso mese di aprile, ha 24 anni ed è segretaria politica del Gruppo per una Svizzera senza esercito. Fabrizio Sirica, Granconsigliere socialista eletto ugualmente nel 2019 è anche Consigliere comunale del PS a Locarno, ha 30 anni ed esercita la professione di educatore presso la CSUM. Entrambi sono legati all’attività politica della Gioventù socialista – GISO e ciò dimostra l’importanza di una sezione giovanile socialista attiva, preparata e presente sul territorio. 

Ti-press (Elia Bianchi)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F.Netri 1 mese fa su tio
Quei pugni alzati non si possono guardare!
4cerchi 1 mese fa su tio
Er mondezza e Paris hilton
Tarok 1 mese fa su tio
l’importante è crederci
vulpus 1 mese fa su tio
Il consigliere di stato ha già messo i puntini sulle iiiii
volabas 1 mese fa su tio
@vulpus si sara' fatto aiutare da qualcuno penso
vulpus 1 mese fa su tio
@volabas Vai a riascoltarti l'intervista TSI di ieri sera.
Fabio Waelti 1 mese fa su fb
Dioneus 1 mese fa su tio
grandissimi! ottimo lavoro a voi, schiantate i partiti pericolosi per il Ticino :)
Mirco Zabot 1 mese fa su fb
Cambiano il Presidente ma resta comunque un Partito di 💩!
seo56 1 mese fa su tio
Nel partito socialista ce ne vogliono due per farne uno.... imbarazzante.....
Bayron 1 mese fa su tio
No comment!!
Vinnie Brega 1 mese fa su fb
don lurio 1 mese fa su tio
Bene spero che vi date da fare a far pagare le tasse arretrate e cassa malati trattasi di socialismo……. e senza opposizione capito.
Gus 1 mese fa su tio
Pugno alzato. Mi ricordano i peggiori comunisti o fascisti
vulpus 1 mese fa su tio
La sinistra all'estrema sinistra : un partito che ora si schiera definitivamente all'opposizione nonostante sia rappresentato in governo. Forza Ticino
Mattiatr 1 mese fa su tio
@vulpus Considerando le politiche economiche della Lega oserei dire che la sinistra è fin troppo rappresentata.
De Da 1 mese fa su fb
Povero partito, alla canna del gas.....
Giorgio Bernasconi 1 mese fa su fb
Facsisti
Alessandro Milani 1 mese fa su fb
Giorgio Bernasconi magari.....
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
43 min
L'imposta... te la raccomando
Una lettrice critica modi e tempo dell'invio dell'imposta di culto per raccomandata: «Trovo sia da irresponsabili»
CANTONE
1 ora
Pronto soccorso quasi deserto a causa del coronavirus
L'appello lanciato oltre San Gottardo. Ma anche in Ticino l'affluenza è bassa: c'è chi arriva appena in condizioni serie
CANTONE
9 ore
«Così il Covid-19 farà rinascere il turismo»
L'iniziativa di Elia Frapolli, ex direttore di Ticino Turismo: «Quello che sta accadendo può essere un'opportunità»
CANTONE / URI
11 ore
«Gli over 65 superano il Gottardo e fanno spese da noi»
Pur di aggirare il divieto alcuni sarebbero disposti a mettersi in macchina e percorrere molti chilometri
CANTONE
12 ore
«Puntiamo a riaprire i cantieri il 20 aprile»
Il direttore della SSIC: «Non sarà la normalità di prima, bisognerà cambiare modo di lavorare»
FOTO
LOSONE
13 ore
Anziano cade e si ferisce, interviene la Rega
L'uomo sarebbe scivolato e avrebbe preso un colpa alla testa
CANTONE
14 ore
Covid-19: io sto a casa, ma gli altri?
Alla vigilia di un weekend pasquale soleggiato non sarebbe stato il caso di insistere, inasprendo divieti e sanzioni?
URI / CANTONE
16 ore
Posto di blocco a Göschenen per Pasqua
Le polizie di Ticino e Uri uniscono le forze per impedire l'esodo verso il Sud delle Alpi.
CANTONE
16 ore
Le banche hanno aperto i rubinetti
Erogati crediti per 774 milioni solo in Ticino. L'Abt: «Misure importanti»
CANTONE / ZURIGO
19 ore
«Solo un divieto fermerà l'esodo pasquale verso il Ticino»
Per l'esperto tuttavia il proibizionismo può avere ripercussioni psicologiche: «Meglio una corretta informazione»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile