Archivio Tipress
CANTONE
14.02.20 - 16:090

«Sosteniamo i media, per un'informazione a chilometro zero»

Una mozione in tal senso è stata presentata al Consiglio di Stato ticinese

BELLINZONA - Con la forte concorrenza dell'informazione online e dei social network, i giornali non se la passano bene. È un fenomeno presente in tutto il mondo, contro il quale in Svizzera alcuni Cantoni stanno intervenendo con l'introduzione di misure a sostegno dei media.

È il caso del Canton Vaud, dove il Governo ha proposto delle misure specifiche in un messaggio indirizzato al Gran Consiglio. Oppure del Canton Berna, dove l'Esecutivo sta valutando un supporto ai media.

Una richiesta in tal senso giunge ora anche sul banco del Consiglio di Stato ticinese: si tratta di una mozione intitolata “Sostegno ai media locali: per un'informazione a km 0”, inoltrata al Governo ticinese da parte dei deputati Lorenzo Jelmini (PPD), Amanda Rückert (Lega), Alessandro Speziali (PLR), Marco Noi (Verdi) e Tatiana Lurati Grassi (PS).

«Il sostegno dello Stato al giornalismo è certamente un fattore delicato e controverso perché potrebbe venir inteso come una diminuzione dell'autonomia e della libertà di pensiero» scrivono i firmatari dell'atto parlamentare, che però sottolineano: «L'importanza della presenza di un'informazione libera e pluralista a beneficio di tutta la popolazione è una responsabilità pubblica».

Per questo motivo al Consiglio di Stato viene chiesto un sostegno ai media del nostro cantone, in particolare per quanto riguarda la stampa scritta.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MESOCCO (GR)
2 ore
Ventenni escono di strada e finiscono nella scarpata
L'incidente è avvenuto la scorsa notte in zona Alp Frach. I due occupanti del veicolo sono rimasti leggermente feriti.
FOTO
LOCARNO
7 ore
Un Nicolao tutto blu è tornato in città
Dopo lo stop dello scorso anno, il Nicolao color blu ha potuto tornare in azione, portando regali ai più piccoli.
CANTONE
8 ore
Quattro giorni consecutivi di nebbia: «Non capita tutti gli anni»
Facendo un bilancio del mese di novembre, MeteoSvizzera ha rilevato un'anomalia per quanto riguarda il sud delle Alpi.
FOTO
MELIDE
1 gior
Fiamme da una canna fumaria, pompieri in azione
Il fuoco è stato domato prima che si propagasse al tetto
CANTONE
1 gior
Un paio di cose da sapere quando si prenota la terza dose
Da «Ci si può prenotare anche se vaccinati da meno di 6 mesi?» a «Siamo sicuri che mi danno il farmaco giusto?».
CANTONE
1 gior
Qualche fiocco di neve in arrivo in serata?
Sarà in ogni caso una breve parentesi. Ma la neve, fino a basse quote, potrebbe tornare durante la settimana
Lugano
1 gior
Più Donne chiede delucidazioni sul caso dell'ex funzionario del Dss
Dopo che la loro interrogazione non ha avuto seguito dai vertici, tornano con un'interpellanza che contiene 15 domande
CANTONE
1 gior
I più scattanti con il "booster" agli over16
A questa cifra vanno aggiunte le persone che si sono rivolte alle farmacie e agli studi medici
RIAZZINO
1 gior
Al Vanilla la musica resta spenta
Il Consiglio federale è andato incontro alle discoteche. Ma la struttura di Riazzino mantiene la propria decisione
BELLINZONA
2 gior
Il villaggio natalizio di Bellinzona solo per vaccinati e guariti
Per il mercato del sabato e i mercatini in programma varrà invece l'obbligo di mascherina
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile