Donatello Poggi
GIORNICO
07.11.19 - 12:150

Poggi e Giornico 2030 guardano già alle comunali

L'ex deputato vuole conquistare spazio sia in Municipio, che nel Consiglio Comunale di Giornico: «Bisogna guardare al futuro e rompere con il passato»

GIORNICO - Mancano cinque mesi alle elezioni comunali del 2020, ma Donatello Poggi sta già affinando le armi. L'ex deputato in Gran Consiglio intende infatti conquistare spazio sia in Municipio, «scopo primo», sia nel Consiglio Comunale del Comune leventinese con la propria lista denominata "Giornico 2030".

«Il nome della lista - spiega lo stesso fondatore - è fortemente significativo e sta a indicare, oltre al fatto di voler rompere definitivamente con il passato politico/amministrativo di questo nostro bel Comune, l’importanza di una visione politica rivolta al futuro, aspetto che a nostro avviso oggi non c’è. Il fatto poi che, ultimamente, sempre più Messaggi Municipali vengano rispediti al mittente dal Consiglio Comunale sta chiaramente ad indicare che qualcosa non funziona più».

Proprio per questi motivi, Poggi ha deciso di coniare una nuova forza politica che «rompa con il passato e che guardi con più forza al futuro».

Chi fosse interessato a questo “nuovo discorso” può contattare il no. 079 313 63 79.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SosPettOso 1 anno fa su tio
Ma, anche se non propriamente quello di Giornico, Poggi rappresenta "il passato"...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
TENERO
8 ore
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
MENDRISIO
9 ore
Poliziotti attaccati da una ventina di giovani: due arresti
In totale sono sette le persone che sono state medicate al Pronto soccorso.
RIVA SAN VITALE
9 ore
Frontale a Riva: due feriti
Gli occupanti delle due automobili coinvolte avrebbero riportato lesioni non gravi.
CANTONE
10 ore
Tre casi di variante Delta in Ticino
Il medico cantonale Merlani e il direttore del Dss De Rosa in conferenza stampa: segui la diretta
LUGANO
10 ore
'Ndrangheta: un arresto a Grancia
Un altra persona è stata arrestata nel canton Argovia, su mandato della magistratura italiana
FOTO
BELLINZONA
14 ore
La pandemia lo trasforma in un gaucho
La sfida imprenditoriale del 33enne Nahuel Gonnet. Ora fa il grigliatore argentino professionista.
CANTONE
15 ore
In Ticino cinque nuovi contagi e anche oggi nessun decesso
Nelle strutture sanitarie si contano attualmente tre pazienti Covid
LUGANO
16 ore
Autogestiti: «La loro sede in un'altra località del Cantone»
L'UDC chiede la creazione di una task force cantonale.
VIDEO
MENDRISIO
18 ore
Le abili mani in dogana che ci fanno sentire più sicuri
È una sfida con chi ogni giorno si inventa un sistema per eludere i controlli doganali.
BELLINZONA
19 ore
Dopo i sorpassi di spesa, l'appalto a prezzi stracciati
I lavori all'ex Petrolchimica preventivati per 200mila franchi sono stati deliberati dal Municipio per 62mila franchi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile