Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE
17.10.19 - 16:100

Per i politici, i costi sanitari vanno bene così

Un sondaggio condotto dall'Ordine dei medici rivela cosa pensano della sanità, i candidati alle elezioni federali

BELLINZONA - Cosa ne pensano i candidati ticinesi alle federali, del nostro sistema sanitario? L'Ordine dei medici del canton Ticino ha condotto un sondaggio online assieme agli omologhi d'oltre Gottardo (Smsr e Vedag) a cui hanno partecipato 331 politici. 

L'invito a partecipare - spiega l'Ordine in una nota odierna - è stato diramato alle Segreterie nazionali e cantonali dei partiti, che l’hanno distribuito all’interno delle loro organizzazioni. Il Ticino si è distinto per la partecipazione. Dei 150 candidati ticinesi alle federali, ben 57 hanno accettato di rispondere (il 38 per cento del totale). 

Cosa ne pensano? La stragrande maggioranza dei partecipanti (94 per cento) desidera migliorare o mantenere gli standard di qualità attuali. In Ticino è maggiore la quota (75 per cento) di quanti pensano che il sistema sia migliorabile. 

Per quanto riguarda i costi a carico della collettività, solo un candidato su tre in Ticino è favorevole a ridurli: una cifra doppia rispetto alla Romandia, e quadrupla rispetto alla Svizzera tedesca. Il restante 70 per cento degli intervistati - al netto dei "non so", pari al 10 per cento - si divide tra chi è favorevole a mantenere il livello attuale di spesa (19 per cento), o aumentarlo (41 per cento). 

La domanda: "saresti favorevole a un aumento dei premi di cassa malati" suscita quasi un plebiscito. I "sì" sono appena il 2 per cento, in Ticino. L'80 per cento dei candidati è favorevole a un blocco dei premi. Su 57, ben 50 affermano inoltre che l'aumento dei premi «non è ulteriormente tollerabile», 6 non si pronunciano e 1 soltanto è favorevole a questa tendenza.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lore62 2 anni fa su tio
La conferma che si continua così! Con aumenti anno dopo anno...
sedelin 2 anni fa su tio
e dove leggi odio e invidia? nel mio post? beviti una birra che ti passa l'acidità.
klich69 2 anni fa su tio
Piano piano tutti i nodi arrivano al pettine, NON VOTARE per questi malandrini senza faccia.
anndo76 2 anni fa su tio
io credo che il diritto alla sanita' sia un principio indiscutibile in una democrazia civile. metterei ( e qui si toccherebbero gli interessi dei soliti noti, multinazionali etc ) dei paletti ai premi etc oppure la possibilita' di comprare farmaci etc anche fuori dalla Svizzera ( vi ricordo che mediamente costano molto meno )
Nmemo 2 anni fa su tio
Il premio di cassa malati non è una tassa da assoggettare al reddito. Bastano i sussidi, quasi a innaffiatoio. Per una cassa malati unica e pubblica c’è di che riflettere.
sedelin 2 anni fa su tio
sottoscrivo il post di nikola nick zar
anndo76 2 anni fa su tio
@sedelin la sanita' dovrebbe essere accessibile a tutti in forma equa e NON in base al reddito, violerebbe i principi e le logiche di ogni mercato non trovi ? Se poi il benestante o ricco vuole pagarsi visite o ricoveri etc privati, a sue spese, e' giusto che paghi. Ma non facciamo demagogia per favore......l'odio e l'invidia e' una brutta cosa caro sedelin
sedelin 2 anni fa su tio
@anndo76 la sanità attualmente non é accessibile a tutti equamente: se non ce la fai a pagare il premio non hai diritto a visite mediche, puoi solo essere accolto al pronto soccorso per gravi motivi di salute.
sedelin 2 anni fa su tio
@anndo76 e dove leggi odio e invidia? nel mio post? beviti una birra che ti passa l'acidità!
vin 2 anni fa su tio
Il non voto come forma di rappresaglia.
Picet 2 anni fa su tio
Perché non si chiede ai pensionati che ogni anno si vedono il potere d'acquisto diminuire sempre più? È vergognoso...
Libero pensatore 2 anni fa su tio
@Picet Lo chiedano piuttosto ai giovani che forse pensionati non lo diventeranno mai...
Centopia 2 anni fa su tio
E semplice, nessun voto ai candidati alle elezioni Federali.
tazmaniac 2 anni fa su tio
Bene, vorrà dire che saranno altrettanto ben disposti a far sborsare al cantone tutti gli aumenti futuri, quando sempre più famiglie non potranno più permettersi di pagare i premi di cassa malati...
KilBill65 2 anni fa su tio
"Per i politici, i costi sanitari vanno bene così"......Ma vi siete chiesti il perche'?....Dietro c'e' una lobbi di politica dietro a ospedali ecc. all' interno di consigli d'amministrazione…..Per quello va bene cosi ,ma per noi no!!!.....Ma a loro questo non interessa!!!....
yvan 2 anni fa su tio
ma dai?? Non avevo dubbi visto che CEO di casse malati e industrie farmaceutiche ci governano da anni ... Mi raccomando, andiamo avanti a farci prendere in giro da questi paraculi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
RANCATE
2 ore
Medacta si espande (e assume 300 persone)
L'azienda ha aperto una nuova sede a Rancate e ha in programma investimenti per diversi milioni
LUGANO
4 ore
Hannibal arriva in Ticino
Le temperature raggiungeranno i 30 gradi nel weekend. I consigli del DSS
LUGANO
5 ore
Sesso con un 14enne: «Mi scuso. Ho capito che i bambini non si toccano»
Condannato a due anni e quattro mesi di carcere, di cui 20 mesi sospesi, un 55enne residente nel Luganese.
CANTONE
8 ore
Da predatore a preda
Il Governo ha dato il via libera all'abbattimento del predatore che lo scorso 26 aprile uccise 19 pecore a Cerentino.
LUGANO
10 ore
«Voleva uccidere»
La 29enne dovrà rispondere di tentato assassinio e di violazione alla legge che vieta i gruppi Al-Qaïda e Stato islamico
CANTONE
11 ore
Da Bellinzona a Losanna senza mai cambiare treno
Le FFS hanno presentato il progetto d'orario 2023. Diverse le novità, anche per i viaggiatori ticinesi.
CANTONE
13 ore
«Pandemia, la vittima è stata la ragione»
Il reporter Gianluca Grossi crea scompiglio in libreria con la pubblicazione di "La libertà è una parola". Ecco perché.
AVEGNO GORDEVIO
1 gior
Perizia psichiatrica per il sospetto matricida
Il 21enne che dovrà rispondere del reato di assassinio è attualmente incarcerato alla Farera.
FOTO
CAPRIASCA
1 gior
L'altalena panoramica non c'è più
L'atto di vandalismo sarebbe stato commesso con una motosega.
CANTONE
1 gior
Gratis è meglio
Solo il 3% dei campioni d'acqua corrente analizzati dal Laboratorio cantonale nel 2021 presentavano delle lacune.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile