TiPress - foto d'archivio
CANTONE
25.09.19 - 14:270

Finanziamenti ai partiti, due atti parlamentari per la trasparenza

Fabrizio Sirica ha presentato un’interrogazione e una mozione

BELLINZONA - I partiti politici comunicano realmente - come previsto - alla Cancelleria dello Stato l’ammontare dei finanziamenti che eccedono la somma di 10’000 franchi annui? Se lo domanda e lo chiede Fabrizio Sirica, che sul tema della trasparenza ha inoltrato due atti parlamentari.

Se con l’interrogazione il granconsigliere socialista intende «venire a conoscenza di alcuni dati», tramite mozione chiede al Consiglio di Stato che la lista dei finanziamenti ricevuti dai partiti e candidati - ora «estremamente difficile da ottenere» - sia pubblicata sul sito del Cantone e facilmente raggiungibile e che sia fornita con tutti i nominativi in chiaro, in completa trasparenza.

Le domande dell'interrogazione:

1. Quale è il numero di persone fisiche, dal 2014 ad oggi, che hanno chiesto la deduzione fiscale per donazioni a partiti politici dichiarando un versamento pari a 10'000 e quale è il numero di persone che hanno dichiarato più di 10'000? (specificare anno per anno)

2. Quale è il numero di persone giuridiche, dal 2014 ad oggi, che hanno chiesto la deduzione fiscale per donazioni a partiti politici dichiarando un versamento pari a 10'000 e quale è il numero di persone che hanno dichiarato più di 10'000? (specificare anno per anno)?

3. Nel rispetto della legge sull’esercizio dei diritti politici, chiedo quale è il nome delle persone fisiche e giuridiche che hanno ottenuto una deduzione fiscale per versamenti superiori a 10'000 franchi; chiedo anche di conoscere i nominativi dei partiti/candidati/comitati ai quali hanno versato questi soldi?

Siamo inoltre alla vigilia delle elezioni federali, la Legge sull’esercizio dei diritti politici disciplina che 30 giorni prima del voto (in questo caso entro il 20 settembre) i candidati alle elezioni dichiarino in cancelleria finanziamenti superiori a 5000 franchi.

4. Quanti e quali candidati hanno dichiarato finanziamenti superiori a 5000 franchi entro il termine di 30 giorni prima del voto? (allegare la lista)?

4.1 Il Consiglio di Stato non è un consesso amministrativo e di sola governance, ma è un potere politico e come tale avrà un’idea sulla bontà o meno delle leggi in vigore. Chiedo quindi nella fattispecie: il governo ritiene credibile il risultato dell’autodichiarazione da parte dei candidati?

Commenti
 
GIGETTO 1 mese fa su tio
Facciamo un articolo anche quando il Sirica si reca al cesso?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
25 min
In Ticino non ci sono più cabine (funzionanti)
Le ultime sono state disattivate negli ultimi mesi da Swisscom, che sta procedendo a rimuovere le postazioni rimaste
CANTONE
1 ora
Appartamenti sfitti? «Sfruttateli come Airbnb»
L’esperienza di Milo Chiocca, a caccia di proprietari disposti a lanciarsi sulla piattaforma per locazioni a breve termine
LAVENA PONTE TRESA
12 ore
Non riesci nei tuoi studi? Puoi attaccarti al tram
Da qualche mese l’Istituto Fogazzaro ha aperto una “filiale” italiana, il Centro Atlante, a due passi dal confine e dal trenino FLP. Altro nome, stessa preside. Lo scopo: garantirsi un piano B
LUGANO
14 ore
La lettera della vittima in aula: «Non sono più tua figlia. Addio, papà».
Maria Galliani, legale della giovane abusata dalla "coppia horror" del Bellinzonese, racconta il presente della sua assistita: «A 17 anni si è ritrovata sola. Ora sta lottando»
VIDEO
GRANCIA
15 ore
Scairolo, acqua marrone e «odore di vernice»
La situazione segnalata da un lettore. L'Ufficio della gestione dei rischi ambientali e del suolo: «Verificheremo»
LUGANO
15 ore
«Stava giocando ai lego e i genitori l'hanno chiamato mentre facevano sesso»
Al processo contro la coppia del Bellinzonese che abusava dei figli, parla l'avvocato del ragazzo: «Ancora oggi il mio assistito è legato a mamma e papà»
LUGANO
16 ore
«Faccio fatica a definire genitori queste due persone»
Processo contro la coppia horror del Bellinzonese: la procuratrice pubblica Marisa Alfier chiede una pena di 15 anni di carcere per l'uomo e di 14 anni e 6 mesi per l'ormai ex moglie
VIDEO
GAMBAROGNO
17 ore
L’inferno alle 7 di mattina: al lavoro coi nervi a pezzi
Chiuso il nucleo di Quartino. Tutto il traffico si riversa sulla strada cantonale. Il test video di Tio/20minuti. E la rabbia degli automobilisti: «Vergognoso»
LOCARNO
18 ore
Delta Resort: «Il Municipio di Locarno fa il necessario?»
Interpellanza di Pier Mellini al Municipio sul suo operato e sull’ordine di vigilare affinché gli appartamento non siano utilizzati come residenza
CANTONE
19 ore
La rivelazione shock del padre: «Toccarmi con mia figlia era diventata un'esclusiva»
Processo alla coppia dell'orrore. Il 50enne, che abbelliva i filmati hard con effetti speciali e colonne sonore, gioca a nascondino col giudice. Intanto emerge che la madre era gelosa della ragazza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile