TiPress - foto d'archivio
ASTANO
22.09.19 - 17:020

Moltiplicatore al 130%, c’è chi vuole le dimissioni del Municipio

Andrea Genola minaccia di presentare ricorso contro la decisione del Consiglio di Stato

ASTANO - Nel 2019 Astano avrà un moltiplicatore d'imposta al 130%. Lo ha deciso il Consiglio di Stato giustificandolo con la volontà di «evitare il dissesto finanziario di una realtà in evidente difficoltà». Ma c’è chi ha scritto al Municipio accusandolo di «non avere fatto nulla» - «nemmeno una presa di posizione ufficiale» - in favore dei cittadini. È Andrea Genola, che chiede all’Esecutivo cittadino di dimettersi in corpore «al più presto possibile».

È solo in questo modo, sostiene Genola, che il Consiglio di Stato sarà costretto ad «applicare quei provvedimenti eccezionali previsti dalla legge, tra i quali i necessari aiuti finanziari e l’avvio del processo aggregativo». «Fino a quando ci sarà un Municipio - spiega - sarà quest’ultimo che dovrà assumersi l’onere di convincere qualcuno ad aggregarsi con Astano, senza il Municipio invece lo dovrà fare il Consiglio di Stato che ha il potere di imporre l’aggregazione».

Ma Genola non si ferma qui: «Purtroppo, senza le vostre dimissioni, e con esse un ripensamento del Governo a riportare il moltiplicatore al 100% mantenendolo fino ad aggregazione avvenuta - scrive al Municipio -, non mi resta altra scelta che inoltrare ricorso e difendere come semplice cittadino gli interessi di tutti gli astanesi».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
MURALTO
3 min
«Sin da giovani abbiamo respirato l'amore per il nostro Comune»
Stefano Gilardi viene riconfermato. Con la maggioranza assoluta. Il suo è un sindacato 20ennale.
LUMINO
26 min
Spano sorprendente, fresco luminese centra il primo posto
Il giovane PLR diventa sindaco di quindicina dopo essersi trasferito nel comune solo pochi mesi fa
LUGANO
1 ora
Metro alla mano, i tavoli all'esterno sono pronti
Domani si torna al bar e al ristorante (con la giacca). Ma permane il rispetto delle regole
CANTONE
LIVE
I risultati comune per comune
Manno, Melide, Muralto, Lumino, Ronco sopra Ascona: si allunga la lista degli eletti, segui la diretta
CANTONE
9 ore
In Ticino 47 nuovi casi e un decesso
Nelle ultime 24 ore si sono anche registrati 9 dimissioni dagli ospedali e 9 ricoveri.
FOTO
CANTONE
9 ore
Quel che resta dopo l'ultimo weekend prima della riapertura
Oltre a bottiglie e lattine per terra, una certa amarezza su come giovani e autorità non si siano proprio capiti
BELLINZONA
10 ore
Incidente nella notte a Gnosca
Un conducente è finito con la sua automobile nel riale, dopo averne perso il controllo
CANTONE
10 ore
Elezioni comunali, il countdown è iniziato
Oggi lo spoglio dei voti. Fino a mezzogiorno sarà però ancora possibile recarsi alle urne.
BOSCO GURIN
22 ore
«Basta, chiudo tutto»
L'assemblea patriziale di ieri non è andata come si aspettava Giovanni Frapolli
CANTONE / CONFINE
1 gior
La proposta: «Ticinesi venite in Italia senza tampone»
Il presidente dell’Associazione dei comuni di frontiera, Massimo Mastromarino, ha scritto al Governo italiano
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile