Keystone - foto d'archivio
CANTONE
19.09.19 - 09:510

Donne rappresentate equamente nelle liste elettorali, c’è la mozione

È interpartitica la richiesta al Consiglio di Stato, affinché nessuno dei due generi venga rappresentato in misura superiore al 60% nelle candidature elettorali

BELLINZONA - In ogni elezione, nel complesso delle candidature presentate da ogni lista, nessuno dei due generi dovrebbe essere rappresentato in misura superiore al 60%. Ne sono convinti i firmatari della mozione presentata al Consiglio di Stato.

Al Governo viene chiesto di presentare un messaggio contenente le modifiche di legge necessarie.

L’obiettivo è «aumentare la (in generale scarsa) presenza femminile tra i membri delle autorità politiche nel Canton Ticino»,  in conformità alle direttive del Consiglio d’Europa e alla Costituzione federale, ma pure riprendendo la quota prevista dalla legge elettorale italiana e dall’iniziativa parlamentare Grossen per definire un’equa rappresentanza dei generi.

La mozione è stata firmata dai deputati del PS Ghisletta, Bang, Biscossa, Buri, Corti, Durisch, La Mantia, Lepori, Lurati Grassi, Pugno Ghirlanda, Riget, Sirica, Storni e Alberti (Lega dei Ticinesi), Crivelli Barella (Verdi), Ermotti-Lepori (PPD), Merlo (Più donne).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 10 mesi fa su tio
Le solite fregnacce tanto care alla sinistra. Chi se la sente , ha le capacità e il tempo non ha che da mettersi in lista. Non mancano gli esempi di persone che si presentano e dicono: voglio candidarmi. Ci sono anche persone che non si identificano come uomini e donne, anche qui allora potrebbero richiedere di essere rappresentati. Questa è unicamente discriminazione.
don lurio 10 mesi fa su tio
Possibile che i inoltrano una mozione Vergogna. Ogni partito presenta i suoi candidati che ritengono validi ambo i sessi se vengono eletti bene , o tutte donne o tutti uomini cosa la parità di deputati rappresentanti. Speriamo che non eleggono socialisti verdi, comunisti.
MIM 10 mesi fa su tio
Quindi se una persona (di qualunque sesso) è una persona in gamba, seria, preparata, e con le palle, potrebbe dover lasciare il posto a qualcuno che ambisce semplicemente a una poltrona e magari pure impreparato? Se così fosse, il voto dei cittadini verrebbe stravolto? Di certo non andrei a votare, se il mio voto potesse essere inutile.
Marta 10 mesi fa su tio
non deve essere una questione di quantità ma semplicemente di qualità!!!potrebbe anche essere al 100% femminile come maschile.
albertolupo 10 mesi fa su tio
Una richiesta formulata in termini decisamente "démodé", se effettivamente impostata sull'esistenza di unicamente due generi… ;-)
Bayron 10 mesi fa su tio
No comment ... problemi grassi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Salta la quarantena, denunciato
Rientrato da un paese a rischio, non ha rispettato l'autoisolamento. Rischia fino a 5'000 franchi di multa
CANTONE
3 ore
Per gli anziani il 2020 è un film horror
Isolamento da Covid. Soprattutto chi si trova in una casa di riposo continua a pagare un prezzo altissimo.  
FOTO
LUGANO
3 ore
Incidente a Viganello
Le immagini giunte in redazione mostrano un uomo a terra, nei pressi del passaggio pedonale
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
Immagini violente, propaganda, Isis e pedopornografia
C'è la richiesta di pena per i due presunti islamisti a processo: tre anni e sei mesi per uno, 34 mesi per l'altro
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
Contratti di tirocinio: «La situazione sta migliorando»
Lo afferma la Segreteria di Stato per la formazione secondo cui ne sono finora stati stipulati il 90% di quelli del 2019
BELLINZONA
8 ore
Casa anziani di Sementina: «L'UDC fa sciacallaggio a scopo elettorale»
Il PPD risponde alle accuse rivolte dai democentristi a Soldini, Morisoli e ai dipendenti della struttura.
CANTONE
10 ore
Brutti ma buoni contro lo spreco alimentare
«I due terzi dei consumatori sono disposti ad acquistare una quantità maggiore di questi prodotti»
CANTONE
11 ore
Cinque nuovi casi di Covid-19 in Ticino
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'458. Il numero di decessi resta fermo a 350.
BELLINZONA
13 ore
Perchè il mercato di Bellinzona ha successo?
Carlo Banfi, responsabile del mercato, ci svela i segreti della popolarità dell’appuntamento all'ombra dei castelli
LUGANO
15 ore
Yoga nudi per accettare i propri difetti
Dawio Bordoli, 56 anni, fa il "ricercatore spirituale". Una figura su cui molti sono scettici. Ecco i suoi segreti.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile