Tipress (archivio)
La Sezione enti locali ha recentemente dato ragione a Ghisletta in merito all’illegalità del credito concesso dal Municipio per la sperimentazione.
LUGANO
16.09.19 - 09:270

«Il Municipio gioca al piccolo ingegnere del traffico»

Gruppo socialista e Verdi interpellano il Municipio di Lugano sul mancato coinvolgimento del legislativo nella sperimentazione del PVP

LUGANO - Gruppo socialista e Verdi del legislativo luganese interpellano il Municipio in merito al mancato coinvolgimento del Consiglio comunale sul Piano della viabilità del Polo luganese (PVP).

«Il Municipio di Lugano ha deciso di continuare a giocare al piccolo ingegnere del traffico sperimentatore sul PVP, malgrado le obiezioni dei tecnici e malgrado la spesa di 187’000 franchi non sia stata inserita a preventivo 2019», scrivono Raoul Ghisletta, Nicola Schönenberger, Simona Buri, Danilo Baratti, Nina Pusterla, Tessa Prati, Carlo Zoppi.

Tre sono le domande che gli interpellanti rivolgono all’Esecutivo luganese. In primis viene chiesto perché il Consiglio comunale non è stato coinvolto nel dibattito e se il Municipio non ritiene che quest’ultimo possa contribuire «all’allestimento di un progetto più condiviso e meno unilaterale».

Inoltre, sul versante ambientale della questione, viene pure chiesto al Municipio «con quale coerenza si presenterà davanti ai giovani che lottano per il clima e a chi chiede di combattere risolutamente il cambiamento climatico, quando continua in fondo a promuovere lo sviluppo del traffico verso il centro città».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Litapeppino 8 mesi fa su tio
Vice Sindaco Bertini che strombazzava hai quattro venti che in SETTEMBRE avrebbe aperto e deviato alcune strade in città per snellire il traffico dagli ingorghi, e colonne ( che lui e i municipali di lugano hanno creato ) cosa ne ha fatto della promessa ? Solito falso politico che va in televisione e fa scrivere sui giornali promesse che poi non mantiene. Faccia da tolla ! Pinocchio !
Tarok 8 mesi fa su tio
sperimentare cosa? ormai è chiaro che il concetto base del PVP non funziona ma guai ad ammetterlo. l’ultima opera viaria sensata è il tunnel di besso realizzato nel XIX sec.
vulpus 8 mesi fa su tio
I grandi ingegneri sono già stati coinvolti e si è visto il risultato. Ora si cambia.
don lurio 8 mesi fa su tio
Hanno ragione a non coinvolgere i socialisti e verdi e comunisti , non capiscono nulla. Sempre pronti a far interpellanze che non contengono nulla.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
LIVE
Verso la nuova normalità: il Cantone fa il punto della situazione
A Bellinzona è in corso la conferenza stampa del Consiglio di Stato e dello Stato maggiore cantonale di condotta
CANTONE
33 min
Coronavirus: due nuovi contagi
Il numero dei morti resta immutato. Aumenta, invece, quello dei dimessi
CANTONE
1 ora
Condanna per la titolare dello studio "Lex e Iustizia"
Per il giudice la donna ha millantato competenze non in suo possesso traendo in inganno i suoi clienti
CANTONE
4 ore
Pigioni ai tempi del Covid: «Il silenzio del Governo è scandaloso»
Il presidente dell'Asi sulle piccole e medie imprese: «Si rischia un bagno di sangue»
CANTONE
4 ore
I ristoranti superano l'esame Covid e brindano all'allentamento
Il settore supera la serie di controlli della polizia e si prepara a meno restrizioni
CANTONE
14 ore
«Basta polemiche, mio figlio ha già superato il test della vita»
Covid-19: parla la mamma di un liceale che avrebbe dovuto sostenere gli esami di maturità. Poi annullati.
LAVERTEZZO
16 ore
Assembramenti sul Ponte dei Salti: «I furbetti ci sono sempre»
Il sindaco di Lavertezzo sulla gestione di turisti e avventori: «Gli svizzero tedeschi sono un po' meno accorti»
CANTONE
18 ore
A scuola ma solo per (almeno) un incontro
Gli istituti del grado postobbligatorio riapriranno l'8 e chiuderanno il 19 giugno. Servirà per un "bilancio"
LUGANO
21 ore
«Gandria rischia di affondare»
Attività in difficoltà a causa del virus ma anche della mancanza di parcheggi e collegamenti
CANTONE
22 ore
Ticino gran beneficiario di crediti Covid-19
Il nostro è il Cantone con la più alta percentuale di crediti concessi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile