CANTONE
15.09.19 - 15:010

Tom Ford Distribution, «che dazi si applicano sui tessuti in Ticino?»

L'MPS ha inoltrato un'interrogazione al Consiglio di Stato sulla situazione attuale dell'azienda, e anche sull'associazione Ticinomoda

STABIO - Le reazioni in merito alla decisione dell’azienda Tom Ford di trasferirsi da Stabio in Italia non si sono fatte attendere. 

L’Mps ha infatti inoltrato un’interrogazione al Consiglio di Stato, focalizzandosi anche sull’associazione Ticinomoda e sulle sue recenti dichiarazioni. 

Ecco le domande: 

  • 1.   Che dazi si applicano sui tessuti in Ticino?
  • 2.   È possibile per un’impresa svolgere attività diverse da quelle dichiarate al Registro di commercio? 
  • 3.   Se Tom Ford Distribution avesse effettuato attività non conformi a quanto dichiarato nel Registro di commercio, la commissione paritetica Ticino Moda-OCST avrebbe dovuto avvisare le autorità?
  • 4.   Sul sito ufficiale di Ticino Moda[2] figurano 27 associati, fra i quali tre LGI (Logistics, International, Operations) e Tom Ford Distribution. Le prime stanno smantellando le loro attività, la seconda ha già lasciato il Ticino. Se il settore Moda conta 400 aziende (addirittura 700 secondo l’on Vitta[3]) Ticino Moda può essere considerata rappresentativa del settore?
  • 5.   Se tutte le altre aziende non sono associate a Ticino Moda chi è competente per il controllo dei salari e il rispetto delle disposizioni per la protezione della salute dei lavoratori?
  • 6.   Il gruppo Kering ha accettato di pagare una megamulta di 1,25 miliardi di euro per aver creato “una stabile organizzazione occulta in Italia” che si occupava delle attività di commercializzazione, che ufficialmente avrebbero dovuto essere svolte in Ticino da LGI. Nell’inchiesta della procura di Milano sono pure indagati alcuni manager del gruppo, in particolare il CEO e l’ex CEO di Gucci, che facevano figurare false residenze in Ticino. Visto che le attiva della LGI NON era svolte in Ticino e visto che i manager NON abitavano nel nostro cantona, il Consiglio di Stato ha rivisto le cifre sull’indotto generato dalle società a statuto speciale, principals e stabilimenti di impresa che aveva presentato in occasione della Riforma III della fiscalità delle imprese?
  • 7.   La Svizzera attua gli standard del G20 e dell’OCSE per contrastare l’erosione della base imponibile e il trasferimento degli utili («Base Erosion and Profit Shifting», BEPS) e dall’anno fiscale 2018 i gruppi di imprese multinazionali in Svizzera sono tenuti a presentare rendicontazioni Paese per Paese che a partire dal prossimo anno saranno inviate alle autorità fiscali degli altri paesi. La Tom Ford Distribution era tenuta a stilare rendicontazioni paese per paese?
  • 8.   A livello federale cominciamo ad essere avanzate le prime stime delle perdite fiscali dovute all’applicazione del programma BEPS. Pirmin Bischof (PPD/SO), presidente della Commissione dell'economia e dei tributi del Consiglio degli Stati, alla NZZ am Sonntag ha dichiarato: "Se includiamo cantoni e comuni, potrebbe costare alle autorità fiscali svizzere fino a dieci miliardi di franchi". Il canton Ticino ha effettuato una stima delle perdite fiscali?
Commenti
 
albertolupo 2 mesi fa su tio
Ma perché si continua a parlare di “settore della moda” e di “fascion” quando tutt’al più fanno import-export? Che poi i risvolti siano di tipo fiscale e finanziario è un’altra cosa, ma l’attività che fanno è spostare scatoloni pieni di vestiti.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
5 ore
Il salario minimo è legge
Sarà compreso tra i 19.75 e i 20.25 franchi l'ora. Il Gran Consiglio ha approvato così la norma che concretizza "Salviamo il lavoro in Ticino"
LUGANO
5 ore
Dopo la segnalazione arrivano i «massi contro i gradassi»
In via Ligaino sono comparse delle grosse pietre che impediscono i parcheggi selvaggi
VACALLO / NEGGIO
6 ore
Materiale di voto spedito in ritardo: «Il Cantone faccia coraggiosamente ammenda»
Neggio e Vacallo reagiscono alle accuse di essere responsabili dei problemi legati al voto degli svizzeri all'estero
LUGANO
7 ore
«Sommersi di telefonate, i dipendenti sono spaventati»
Licenziamenti alla EFG. Nella banca c'è un clima «di paura» per un possibile smantellamento. L'allarme dell'ASIB
CANTONE
9 ore
La difesa: «Ha reagito per rabbia e frustrazione»
Il legale del ventiquattrenne a processo per il delitto di Caslano si è battuto per una pena non superiore agli undici anni
CANTONE
10 ore
Uccise la nonna «per vendetta»
L’accusa ha chiesto una condanna di sedici anni, sospesa a favore di un trattamento stazionario, nei confronti dell'autore del delitto di Caslano
CANTONE
11 ore
Pronzini sbotta contro Gobbi: «Non si permetta di paragonarmi alla Stasi»
«Ribadisco a tutti di rimanere nei limiti del rispetto delle persone», ha detto Claudio Franscella rivolgendosi a entrambi e all'aula
FOTO E VIDEO
LUGANO
11 ore
I bambini davanti a un quadro di Van Gogh. Le loro reazioni
Stupore e incredulità dei più piccoli di fronte alla mostra virtuale che ha già registrato 10.000 visitatori. Le risposte più divertenti dei bimbi
FOTO E VIDEO
BELLINZONA/ANCONA
13 ore
Scontro burocratico al porto: resta a terra con la merce per i terremotati
Il viaggio umanitario di Besnik H., classe 1976, partito dal Ticino subisce una brusca frenata nelle Marche. Ecco il video che mostra ciò che è successo
CANTONE / BERNA
14 ore
Il Governo ticinese si congratula con Cassis
«L’auspicio è che la sua presenza continui ad aiutare a comprendere meglio le sfide alle quali è confrontato il Ticino e porti un contributo alla coesione nazionale»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile