CANTONE
19.08.19 - 12:450

«Il Ticino sia riconosciuto come un Cantone a statuto speciale»

Verdi del Ticino e Sinistra alternativa propongono un'iniziativa parlamentare in tal senso

LUGANO - «La grave situazione di degrado e precarietà in cui versano le lavoratrici e i lavoratori in Ticino ha bisogno di essere fermata». A sostenerlo, in un comunicato odierno, sono i Verdi del Ticino e Sinistra alternativa che, a tal proposito, chiedono di «agire urgentemente per fermare un fenomeno in costante peggioramento».

La proposta? Quella di riconoscere il Ticino come «Cantone a statuto speciale». A questo scopo, con i rappresentanti in Gran Consiglio de i Verdi e del Partito Comunista, verrà presentata un’iniziativa parlamentare.

In caso di elezione di un rappresentante al Consiglio Nazionale - si promette nella nota stampa -, quale primo atto politico verrà chiesto un incontro urgente alla direzione della SECO per discutere «della grave situazione in cui si trova il nostro mercato del lavoro».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CAPRIASCA
39 min
«Mio fratello morto di Covid, questa mostra è per lui»
Filomena Agosta ha vissuto un grave lutto personale. Lo ha elaborato creando un'esposizione benefica di presepi.
LUGANO
39 min
«Quanto è meno stressante partorire a casa»
Nel Ticino dove non si nasce più, una levatrice racconta di un "nido" in controtendenza
LOCARNO
9 ore
Fumo in un palazzo, arrivano i pompieri
L'allarme è scattato verso le 20.30. Lo stabile di via San Jorio è stato dichiarato inagibile
FOTO
LOCARNESE
11 ore
Camionista nei guai per tutta una serie di infrazioni
Danni e utenti della strada in pericolo nel Locarnese. Ma poi è intervenuto un pedone, togliendo la chiave di avviamento
CHIASSO
16 ore
Muore sul bus da Chiasso: ma non si sa chi è
Un 75enne di identità sconosciuta è deceduto ieri a causa di un malore. Le autorità italiane cercano in Ticino
FOTO
CANTONE
17 ore
«Quel fumo nero che usciva dal portale del San Gottardo»
Ha avuto luogo oggi a mezzogiorno il ricordo delle undici persone che morirono nella galleria il 24 ottobre 2001
LOCARNO
19 ore
Il 20enne che ha sparato resta in carcere
Convalidato l'arresto del giovane dopo i fatti di via Vallemaggia
FOTO
CHIASSO
20 ore
«Un fans club a Chiasso? Non me l'aspettavo proprio»
Miglior giovane all'ultima Vuelta, Gino Mäder è "tornato" nel Mendrisiotto accolto da un fans club nato un po' per caso.
LOCARNO
1 gior
Solduno, un giovane «psichicamente instabile»
Il 20enne che ha sparato alla ex fidanzata è accusato di tentato assassinio. Chiesta una perizia psichiatrica
LUGANO
1 gior
In piazza per l'autogestione: «C'è bisogno di nuovi spazi»
I manifestanti sono muniti di ombrelli, per ripararsi dalla «pioggia repressiva» delle autorità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile