tipress
CANTONE
07.06.19 - 13:040

Dimissioni di Martignoni, anche l'MpS sottolinea lo scarso uso dei giudici supplenti

Al Governo, tramite un'interrogazione, vengono chiesti lumi sulla partecipazione dei giudici, sui criteri di scelta e sui numerosi casi in giacenza

BELLINZONA - La notizia delle dimissioni di Brenno Martignoni non ha tardato a suscitare reazioni. Le motivazioni addotte dal giudice supplente, come riportato da Ticinonline / 20Minuti, sono stanzialmente da ricondurre ad «un impiego, su chiamata, assai limitato…», come riferito dallo stesso avvocato.

Come fa però notare l'MpS in un'interrogazione, «un giudice supplente può, di fatto, svolgere tutte le attività attribuite al magistrato ordinario». «Di conseguenza - proseguono Matteo Pronzini, Simona Arigoni e Angelica Lepori - gli 8 giudici supplenti possono svolgere dei processi penali sia in qualità di giudice unico, presidente della corte o giudice a latere».

L'MpS fa pure notare come tuttavia il Governo, lo scorso maggio, abbia segnalato in modo inequivocabile che la situazione degli incarti in giacenza è estremamente preoccupante. E non manca quindi di interrogarsi sul perché di queste lungaggini.

Alla luce di queste considerazioni l'MpS pone al Consiglio di Stato i seguenti interrogativi:

1. Nel 2017 a quanti processi hanno partecipato i singoli giudici supplenti (suddivisi tra giudice unico, presidente, giudice a latere)?
2. Nel 2018 a quanti processi hanno partecipato i singoli giudici supplenti (suddivisi tra giudice unico, presidente, giudice a latere)?
3. Nel 2019 (gennaio-maggio) a quanti processi hanno partecipato i singoli giudici supplenti (suddivisi tra giudice unico, presidente, giudice a latere)?
4. A chi spetta la scelta di “convocare” i giudici supplenti?
5. Sulla base di quali criteri vengono convocati?
6. Ha discusso delle dimissioni dell’avvocato Martignoni Polti? Se si a quali conclusioni è giunto? Se no per quali ragioni non ha ritenuto necessario discuterne?
7. Lo scorso 3 agosto 2018 il Consiglio di Stato ha “nominato” la giudice supplente Manuela Frequin Taminelli quale “giudice straordinario”. Sulla base di quali criteri la giudice supplente Manuela Frequin Taminelli è stata preferita agli altri 7 suoi colleghi giudici supplenti?
8. Per i casi in giacenza, nel 2018, quale è stato il tempo medio, minimo e massimo d’evasione (dalla entrata dal caso alla chiusura)?
9. Per quale ragione non si è provveduto ad evadere il “preoccupante numero di casi in giacenza” -che a fine 2018 risulta essere ancora superiore ai 200 casi- tramite un utilizzo maggiore dei giudici supplenti?

TOP NEWS Ticino
VIDEO
TORRICELLA-TAVERNE
2 ore
Treno diretto al Rabadan fermo in stazione
In (almeno) un vagone è partito l’allarme antincendio. Forse si tratta di «una bravata»
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
«Nessuna limitazione all'ingresso»
L'Ufficio federale della sanità pubblica non intende intervenire alle dogane. «L'Italia segue la strategia comune»
FOTO
BELLINZONA
7 ore
Musica, divertimento e colori: sfilano 19 Guggen
Un bagno di folla ha accolto il tradizionale corteo
FOTO E VIDEO
CASLANO
9 ore
Ciclista a terra dopo un volo di alcuni metri
L'impatto è avvenuto con una Smart proveniente da Agno che stava svoltando a sinistra
FOTO E VIDEO
GIUBIASCO
12 ore
Tamponamento a catena a Giubiasco: 3 persone sono rimaste ferite
L'incidente è avvenuto a ridosso del mezzogiorno in Via Monte Ceneri, importanti disagi al traffico
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
14 ore
Alterco finisce a pugni questa mattina al Rabadan
È successo sabato mattina attorno alle 10 in Viale Stazione, la polizia è in cerca del responsabile
CONFINE
15 ore
Voleva passare la dogana con 1,5 milioni in orologi
Fermato al Gaggiolo un cittadino italiano che stava andando a Parma per una fiera con un tesoretto nel baule
CONFINE
15 ore
Caso di coronavirus ricoverato al Sant'Anna di Como
È avvenuto nella notte al reparto Malattie Infettive, l'uomo si trova in buone condizioni di salute
FOTO E VIDEO
CANTONE
17 ore
Rivera: cade con la moto e si ferisce gravemente
Bloccata una corsia sulla A2 in direzione nord e chiusa l'uscita di Rivera almeno fino alle 11
FOTO
CONFINE
17 ore
Racchette di contrabbando fermate in dogana
La merce, dal valore di 13'000 euro, era stata acquistata in Ticino da un privato italiano che ora rischia grosso
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile