Keystone (archivio)
Merlini: «Ritengo che nulla debba essere lasciato intentato per difendere il seggio liberale radicale alla Camera dei Cantoni».
CANTONE / SVIZZERA
06.06.19 - 11:200

Riserve sciolte: Merlini in corsa per gli Stati

Il consigliere nazionale PLR ha dato disponibilità per l'elezione del prossimo 20 ottobre: «Luce verde, ma la conferma del seggio sarà insidiosa e combattuta»

CAMORINO - Giovanni Merlini correrà per il Consiglio degli Stati. Il consigliere nazionale PLRT, dopo l’ultimo di una serie di responsi medici positivi, ha dato la propria disponibilità al partito per l’elezione del prossimo 20 ottobre.

«Ritengo che nulla debba essere lasciato intentato per difendere il seggio liberale radicale alla Camera dei Cantoni», ha scritto Merlini nella sua comunicazione inviata al presidente Bixio Caprara, sottolineando l’importanza di «assicurare una linea di continuità nella promozione del metodo della concordanza e dei valori del federalismo svizzero, in una visione improntata alla collaborazione costruttiva con le altre forze politiche e non ad uno sterile antagonismo». Luce verde quindi verso una campagna «che si annuncia particolarmente insidiosa e combattuta» conclude il consigliere nazionale, sciogliendo definitivamente le riserve.

Scelta di «coraggio» - La candidatura unica di Merlini al Consiglio degli Stati si allinea a quanto auspicato dall’Ufficio presidenziale del PLRT, «convinto» che sia la scelta migliore: «sinonimo di coraggio, chiarezza e determinazione».

Le ratifiche della candidatura alla Camera alta e della compagine liberale radicale per il Consiglio nazionale saranno sottoposte al Comitato cantonale previsto venerdì 28 giugno prossimo.

Commenti
 
vulpus 6 mesi fa su tio
Una scelta azzeccata. La riuscita sarà determinata,non solo dal carisma di Merlini, ma anche se tutti gli altri parolai PLR, riusciranno a far silenzio e non come alle ultime cantonali che han fatto solo danni.
patrick28 6 mesi fa su tio
Votare Lombardi-Merlini. Sbarrare la strada a Ghiggia ! Forza UE
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
ACQUAROSSA
4 ore
Schianto a Motto, lo salva il guardrail
Ha rischiato tantissimo l'automobilista protagonista dell'incidente avvenuto in Valle di Blenio: se la protezione avesse ceduto, il suo veicolo sarebbe precipitato nel fiume Brenno
FOTO E VIDEO
TESSERETE
7 ore
Esce di casa e precipita in un burrone, ferito un anziano
L'uomo è stato recuperato dell'Unità di Intervento Tecnico dei pompieri di Lugano
LUGANO
9 ore
La galleria Lione-Torino sarà progettata a Lugano
Il Gruppo Pini si è aggiudicato l’appalto per la progettazione e direzione lavori di opere sulla linea ferroviaria per 1,5 miliardi di euro
CASTEL SAN PIETRO / ZURIGO
12 ore
Crollo in borsa per Medacta: «Ha deluso completamente»
Dopo l'avvertimento sulla crescita inferiore del previsto, il titolo sta perdendo circa il 22% del suo valore. Gli analisti deplorano la mancanza di trasparenza
CANTONE
14 ore
Meno drammi nei laghi e fiumi ticinesi
La campagna di prevenzione "Acque sicure" sembra aver dato buoni frutti: i decessi registrati quest'anno sono stati "solo" due
CANTONE
15 ore
L'improbabile corsa del fisco per tappare il buco del petroliere
Le autorità fiscali intimano al nigeriano Kola Aluko il versamento di 1,5 milioni per imposte non versate. Lo scoperto della Città è di 450mila franchi. Ma il 50enne è da tre anni uccel di bosco
FOTO
CANTONE
16 ore
Nel Verbano le isole ora sono... ticinesi
A Brissago è stato ufficialmente siglato il passaggio di proprietà dell'Isola Grande e dell'Isola Piccola al Cantone
CANTONE
17 ore
Medacta lancia un avvertimento: «Crescita 2019 inferiore al previsto»
Negli Stati Uniti e in altri mercati minori la domanda si è sorprendentemente indebolita
VIDEO
BELLINZONA
20 ore
Addio Peter Pan: il responsabile è in lacrime
Il Ticino perde un locale storico. “Serata nostalgia” con ex collaboratori e clienti. Sul palco lo Swiss Elvis. Gianni Morici: «Qui dentro ho messo l’anima. Spiace per le nuove generazioni»
BELLINZONA
1 gior
Il compito sul seno: «Ecco come è andata»
L'insegnante 60enne licenziato a Bellinzona racconta la sua versione dei fatti. E punta il dito contro il Decs
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile