tipress
Bike sharing a Tesserete
LUGANO
21.05.19 - 15:090

«Le bici condivise sono troppo poche?»

In un'interrogazione al Municipio, il gruppo Ppd-Gg chiede di potenziare il bike-sharing sul Ceresio. E propone una postazione al Sentiero di Gandria

LUGANO - Lo sharing di biciclette pedala a gran velocità nel Luganese. Oggi sono 38 le postazioni, e 208 i velocipedi (di cui 104 elettrici) in circolazione in città. Aumenteranno ancora? Sette consiglieri comunali del gruppo Ppd-Generazione giovani hanno presentato oggi un'interrogazione al Municipio, per chiedere di potenziare il servizio ed estenderlo anche alle aree periferiche. 

«Riteniamo - si legge nel testo - che il piano di ampliamento debba essere coordinato con la realizzazione dei nuovi tratti di pista ciclabile, in programma per i prossimi anni, come ad esempio i tratti Noranco-Cadepiano e l'ex ferrovia Lugano-Cadro-Dino. Sarà inoltre importante garantire anche la copertura delle aree periferiche che debbono poter ugualmente beneficiare del servizio bike sharing».

Ma i firmatari vanno oltre. Giovanni Albertini (primo firmatario), Lorenzo Beretta Piccoli, Sara Beretta Piccoli, Benedetta Bianchetti, Anna Beltraminelli, Angelo Petralli e Michele Malfanti si chiedono «se il numero di bici a disposizione sia commisurato attualmente al numero di postazioni» perché «ultimamente abbiamo osservato un numero minore di mezzi a disposizione, o addirittura delle postazioni vuote». 

Un’altra proposta riguarda il Sentiero di Gandria. «Collocando una nuova postazione di bike sharing in via Cortivo, l'utente potrà raggiungere in bici l'imbocco del sentiero per poi proseguire a piedi». Il sentiero è infatti off-limits per le bici: ma per i firmatari sarebbe «opportuna una segnaletica dedicata» per chiarire il divieto. 

Le domande al Municipio: 

- Il Municipio come e quando estenderà maggiormente il servizio di bike sharing alla periferia della Città?

- Come giudica il Municipio la possibilità di implementare una postazione di bike sharing prima dell’imbocco del Sentiero di Gandria?

- L’accesso con le bici al Sentiero di Gandria è consentito? Il Municipio ritiene che la segnaletica sia sufficientemente chiara?

- Il numero di biciclette per postazione corrisponde in modo adeguato alle necessità di utilizzo, visto il continuo aumento degli utenti?

- Quanti sono gli utenti del servizio bike sharing a Lugano?

- Il piano di estensione della rete bike sharing è coordinato con il programma di sviluppo delle piste ciclabili?

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
17 min
Giovane aggredito in pieno giorno al Rabadan
È successo sabato mattina attorno alle 10 in Viale Stazione, la polizia è in cerca dei responsabili
CONFINE
33 min
Voleva passare la dogana con 1,5 milioni in orologi
Fermato al Gaggiolo un cittadino italiano che stava andando a Parma per una fiera con un tesoretto nel baule
CONFINE
1 ora
Un ricovero per coronavirus al Sant'Anna di Como
È avvenuto nella notte al reparto Malattie Infettive. E la seconda vittima italiana è in Lombardia
FOTO E VIDEO
CANTONE
2 ore
Rivera: cade con la moto e si ferisce gravemente
Bloccata una corsia sulla A2 in direzione nord e chiusa l'uscita di Rivera almeno fino alle 11
FOTO
CONFINE
3 ore
Racchette di contrabbando fermate in dogana
La merce, dal valore di 13'000 euro, era stata acquistata in Ticino da un privato italiano che ora rischia grosso
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
3 ore
Gli intrusi (mascherati) assaltano la stazione FFS
Al Rabadan coi mezzi pubblici? Un trend sempre più in crescita. Le mascotte di Tio/ 20Minuti lo hanno verificato
VIDEO
BELLINZONA
12 ore
Imboscata agli Eiffel 65 in hotel
Il mitico duo degli anni '90 si esibisce al Rabadan. La "non intervista" di Tio/20Minuti
RIVA SAN VITALE 
13 ore
Il missile di carnevale accende la polemica a scuola
Una rappresentazione in maschera viene interpretata come «discriminante». Il direttore: «Il messaggio era di pace»
CANTONE / ITALIA
16 ore
Coronavirus: anche una ticinese a "contatto" con il 38enne di Codogno
La donna ha partecipato alla gara podistica, tenutasi a Portofino il 2 di febbraio, nella quale correva l'uomo
ASPETTANDO ESPOPROFESSIONI
LUGANO
16 ore
Unica donna in una classe di 14 maschi. Selene appassionata di meccanica 
Fa l’operatrice in automazione, un settore in cerca di ragazze. Selene ha detto sì e ci ha raccontato perché
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile