tipress
CANTONE
20.05.19 - 14:340

Sciopero generale donne: «Un diritto fondamentale in ogni società democratica»

L'MpS interpella il Governo: «In che modo il Cds intende adoperarsi affinché questo diritto venga garantito?»

BELLINZONA - Il prossimo 14 giugno è stato indetto a livello nazionale uno sciopero generale donne. Uno sciopero che in un manifesto di 19 punti rivendica la parità di genere sui luoghi di lavoro, il riconoscimento e la valorizzazione del lavoro non retribuito e di cura e il riconoscimento dei diritti delle donne in diversi ambiti.

In Ticino, anche nell’ambito dell’amministrazione cantonale che nelle scuole, ci si sta organizzando per mobilitarsi in occasione di questa scadenza. In alcune realtà le azioni si tradurranno in vere e proprie astensioni dal lavoro, in altre saranno prevalentemente delle azioni dimostrative e di sensibilizzazione.

In questi mesi il dibattito si è concentrato anche attorno alla questione della legalità dello sciopero quale strumento di lotta. A tal proposito il gruppo MPS-POP-Indipendenti ribadisce che lo sciopero «è un diritto fondamentale in ogni società democratica, ed è sancito a tutti i livelli giuridici svizzeri e garantito dalle convenzioni internazionali».

Al Consiglio di Stato, tramite interpellanza, vengono quindi poste le seguenti domande:

- Non pensa che lo sciopero indetto per il 14 giugno abbia tutti i requisiti previsti dal dettato costituzionale per essere considerato non solo un diritto per tutte le dipendenti del Cantone, ma lecito dal punto di vista del diritto?
- In che modo l’amministrazione e i suoi funzionari intendono muoversi per garantire questo diritto e evitare che le dipendenti che desiderano scioperare siano oggetto di pressioni o ritorsioni?
- In che modo il Cds intende adoperarsi affinché questo diritto venga garantito anche da tutti i comuni del Cantone e in tutti i servizi pubblici e para pubblici?

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
RIVA SAN VITALE
2 ore

In difficoltà sul Monte San Giorgio, li soccorre la Rega

L'elicottero ha localizzato marito e moglie, che si trovavano in una zona impervia, li ha recuperati e trasportati fino al campo sportivo

FOTO
QUINTO
6 ore

Grande successo per la seconda Ice Fondue

Ben 650 persone si sono date appuntamento sul ghiaccio della Valascia. Tra di loro anche Lombardi, Gobbi, Cattaneo e Romano, nonché una delegazione russa

FOTO E VIDEO
BIASCA
8 ore

Una carambola sull'A2 provoca un ferito

Un'auto ticinese e una immatricolata nel canton Lucerna si sono scontrate all'altezza della curva della Giustizia a Biasca. Uno dei conducenti è stato trasportato in ospedale per accertamenti

LUGANO
11 ore

Il tracciato di Bike Emotions colpito dai vandali

Brutta sorpresa per gli organizzatori della terza edizione della manifestazione. Roberto Mazza: «Lavori una notte intera ed al mattino ti trovi il percorso di gara così. Grazie ai vandali della notte»

CONFINE
14 ore

Ubriachi in servizio, denunciati tre marinai

L'equipaggio del battello Fra Cristoforo ha alzato un po' troppo il gomito e sulla banchina ad attenderli sono comparsi i carabinieri. Ai tre uomini è stato ritirato il libretto di navigazione

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile