tipress (archivio)
CANTONE
15.05.19 - 12:100

Lavori nel Ceneri, l'MpS chiede lumi sull'inchiesta

Pronzini, Arigoni e Lepori interrogano il Governo: «È normale che la polizia lavori autonomamente per mesi su inchieste del genere senza alcun tipo di coordinamento da parte di un magistrato?»

BELLLINZONA - Sulla scrivania del PP Andrea Gianini è giunto il dossier autonomamente allestito nei mesi passati dalla Polizia cantonale a seguito delle deposizioni fatte spontaneamente da due ex dipendenti delle imprese italiane Gcf Generale costruzioni ferroviarie e Gefer (entrambe del Gruppo Rossi di Roma) impiegate nel tunnel ferroviario del Monte Ceneri. «La polizia - sottolineano per il Gruppo MPS-POP-Indipendenti Pronzini, Arigoni e Lepori in un'interrogazione) ha lavorato su questo dossier per mesi e il ministero pubblico è intervenuto solo a seguito della trasmissione di Falò andata in onda il mese scorso (le ceneri del lavoro)».

Sulla base di ciò al Governo vengono poste le seguenti domande:

1 - è cosa corrente che la polizia lavori autonomamente per mesi su inchieste di questo genere senza alcun tipo di coordinamento da parte di un magistrato? A che punto delle denunce fatte alla polizia da alcuni operai si è pensato di allertare la magistratura?

2 - in Ticino ci sono attualmente in corso lavori dove sono impiegati operai del gruppo GcF?

3 - se sì, cosa sta facendo il cantone per tutelare la sicurezza delle persone impiegate su tali cantieri?

TOP NEWS Ticino
FOTO
LOCARNO
2 ore

Rive invase dal legname: «Puliamo ogni mattina, ci vuole tolleranza»

Una lettrice si lamenta delle condizioni in cui ha trovato la spiaggia La Lanca lo scorso weekend. Il gestore: «Non è degrado, ma le conseguenze dei temporali»

LUGANO
2 ore

Caldo notturno da record sul Ceresio: 24.2 gradi

È la minima più alta mai registrata a Lugano dall’inizio delle misurazioni. Altre stazioni ticinesi a bassa quota hanno fatto segnare valori tra i più alti di sempre

FOTO
LUGANO
4 ore

Novanta alloggi per studenti e un ristorante al posto del teatro

In via Boscioro a Viganello è previsto un progetto immobiliare da 8,9 milioni di franchi. Saranno demoliti due stabili che ospitano, tra l’altro, lo spazio artistico indipendente Il Cortile

GAMBAROGNO
12 ore

Eroe per un giorno: salva un 70enne dalle acque

L'uomo stava praticando stand up paddle, quando si è ritrovato in grave difficoltà. Momento di meritata gloria per il giovane Tito Balestra

ITALIA / CANTONE
14 ore

Scomparso in Italia, è ricoverato in un ospedale di Berna

Il centauro della Provincia di Asti, transitato dal Ticino e di cui non si avevano notizie da domenica, è rimasto coinvolto in un incidente sulla Novena

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report