Ti Press (archivio)
VACALLO
29.04.19 - 16:320
Aggiornamento : 16:59

Il PPD chiede un congedo paternità di 20 giorni

Presentata una mozione per meglio conciliare la vita professionale e l’accudimento dei figli

VACALLO - Il gruppo PPD e Indipendenti per Vacallo ha presentato una mozione per chiedere l'introduzione nel comune momò di un congedo paternità di 20 giorni, da usufruire in modo flessibile nel corso del primo anno dopo la nascita. Al momento infatti i dipendenti del comune hanno diritto a un solo giorno di congedo.

La richiesta giunge anche alla luce di quanto sta avvenendo a livello cantonale e nazionale, in ambito pubblico e privato. Migros concede 2 settimane di congedo paternità pagato alle quali possono essere aggiunte altre 2 settimane non pagate. Anche Swisscom, Credit Suisse e Swiss Re concedono 2 settimane pagate; altre aziende una settimana.

Anche in ambito nazionale circa la metà dei Cantoni e delle grandi città hanno accordato tra i 5 e i 20 giorni di congedo paternità : Vallese, Berna, Basliea Città, Losanna, Ginevra. Per quanto riguarda il Ticino si prevede ora di aumentare da 5 a 10 giorni il condedo di paternità. I comuni di Bellinzona, Castel San Pietro, Stabio, Mendrisio, Morbio Inferiore hanno in questi ultimi mesi accettato l’introduzione di congedi di paternità più ampi nel proprio Regolamento organico dei dipendenti comunali (ROD) ed altri si apprestano a farlo.

 

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / GRIGIONI
6 ore

Il Passo del Lucomagno è stato riaperto

Sono stati sgomberati i grossi massi caduti sulla strada settimana scorsa. E per Corpus Domini, dopo un lungo letargo invernale, tornerà transitabile anche la Novena

VIDEO
CAPRIASCA
9 ore

Cade da un muretto, interviene la Rega

Al momento non sono note le condizioni del ferito

CAMPIONE D'ITALIA
10 ore

«I debiti di Campione li paghi l'Italia»

Ignazio Cassis ha risposto a una domanda di Marco Romano specificando come non sussista alcun legame tra i debiti che l'enclave ha con il Ticino e i ristorni. «Sono due dossier diversi»

CANTONE
11 ore

«La dott.ssa Lesmo non è contraria ai vaccini. Ha vaccinato i suoi figli»

Il medico replica dopo l'interrogazione di Galeazzi sui dottori contrari ai vaccini: «Queste terapie di massa non tengono conto del rapporto rischio/beneficio»

BIDOGNO
14 ore

Il parcheggiatore abusivo è stato estradato in Italia

Fine della corsa per il 42enne, ricercato dal 2016 per questioni legate al traffico di stupefacenti. Qualche mese fa aveva piazzato le sue macchine senza targhe in una proprietà privata del Luganese

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report