Ti Press (archivio)
Matteo Pronzini
CANTONE
24.04.19 - 14:540

«A loro gli sgravi, a noi gli aggravi!»

Il comitato ticinese contro la Riforma fiscale e finanziamento dell’AVS (RFFA) ha presentato i motivi per cui bisogna votare no il 19 maggio

BELLINZONA - Miliardi di sgravi per le grandi aziende, nuovi oneri per lavoratori e consumatori e mancanza di fondi per garantire servizi essenziali alla popolazione. È questo, secondo il comitato ticinese contrario, quanto prevede la Riforma fiscale e finanziamento dell’AVS (RFFA) in votazione il 19 maggio.

Per il comitato, che ha presentato le proprie argomentazioni stamattina a Bellinzona, le previste riduzioni d’imposta andranno infatti tutte a beneficio delle aziende, soprattutto quelle grandi, «mentre i due miliardi di “finanziamento dell’AVS” saranno pagati con l’IVA e un aumento dei prelievi sui salari, che inciderà sul potere di acquisto delle famiglie».

In sintesi, le misure intraprese per finanziare l'AVS obbligheranno la maggioranza dei cittadini «a stringere ancora la cinghia per permettere ad azionisti e grandi imprese di continuare a beneficiare di privilegi fiscali». 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE / AUSTRALIA
2 ore
Garze e calzette ticinesi hanno raggiunto i koala
Il pacco spedito dal Ticino è arrivato in Australia. Dall’associazione: «Siete leggende. Grazie di aiutarci ad aiutarli»
LUGANO
2 ore
Quattro assunzioni e un lavoro che non esiste
L'annuncio di ricerca personale. I contatti via WhatsApp. E la firma di contratti che valgono come carta straccia. Ma l'azienda ribatte: «Presto apriremo»
CONFINE
11 ore
Discarica abusiva: «Danno ambientale gravissimo»
Rifiuti pericolosi, ma anche animali abbandonati. C'era un po' di tutto nell'area a due passi dal confine ora posta sotto sequestro, scovata grazie alla segnalazione di un malcantonese
CANTONE
13 ore
«Il confinante se ne frega e la mia vigna va in malora»
Storie di ordinario menefreghismo che mettono in ginocchio alcuni viticoltori amatoriali della Svizzera italiana. Intanto, le cantine sono sempre più piene e il prezzo dell’uva cola a picco
FOTO E VIDEO
MENDRISIO
15 ore
Altro incidente sul lavoro, grave un operaio 59enne
L'uomo è precipitato da un ponteggio posto a circa due metri e mezzo d'altezza. Si tratta del terzo ferimento in un cantiere in poche ore
FOTO E VIDEO
CANOBBIO
15 ore
Cade dal tetto e si ferisce in modo grave
Altro incidente sul lavoro. Questa volta a Canobbio, dove un 32enne è precipitato da un'altezza di circa cinque metri
FOTO E VIDEO
GORDOLA
18 ore
Otto chilometri, mangiando e bevendo, in mezzo alle viti
Nasce In Vite A Güstà, simpatica e originale escursione enogastronomica con vista sul Lago Maggiore. L’appuntamento è per il lunedì di Pasqua
SVIZZERA / ITALIA
18 ore
Dà fuoco allo chalet e resta a guardare
Probabilmente si tratta un gesto contro l'ex moglie, co-proprietaria dello stabile. Il 30enne italiano residente in Svizzera è stato arrestato
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile