Archivio Tipress
CANTONE
07.04.19 - 19:240
Aggiornamento : 20:27

Il clima non fa breccia nell’elettorato (per ora)

L’ondata ecologista non si fa sentire nei risultati delle elezioni del Governo. Il politologo: «In Ticino i temi forti sono altri»

BELLINZONA - Se oltre San Gottardo la questione ambientale ha dato una spinta ai partiti ecologisti, in Ticino il trend non si fa sentire. Perlomeno per quanto riguarda l’odierna elezione del Consiglio di Stato. Per i Verdi si sta infatti delineando un calo di quasi un punto percentuale. Mentre i Verdi liberali crescono, ma pochissimo. «Nel cantone continuano a dominare i temi relativi all’immigrazione, ai rapporti con l’Unione europea e ai frontalieri» spiega il politologo Nenad Stojanovic, parlando di quella che lui definisce come «la grande narrazione della Lega dei ticinesi». E quando si parla di inquinamento, «la colpa viene comunque attribuita ai frontalieri».

Ma per i partiti ecologisti il vero banco di prova sarà il Gran Consiglio. Soltanto domani si potrà pertanto comprendere la vera portata (se ci sarà) del trend ambientalista. «È una costante in Ticino che gli elettori dei Verdi nell’elezione del Governo esprimano un voto strategico a favore del Partito socialista» afferma Stojanovic. Un fenomeno che verosimilmente questa volta è stato più ampio, in quanto «il PS stesso temeva di perdere il seggio in Governo».

Per il politologo l’attuale calo dei Verdi è comunque «sorprendente». In Gran Consiglio, ipotizza, il partito manterrà probabilmente lo status quo.

Commenti
 
Evry 8 mesi fa su tio
Tanti bla bla, uno dei problemi della circolazione nasce alle porte d'entrata dall'Italia, una persona per ogni automobile....
Noah Poncioni 8 mesi fa su fb
Semafori o rotonde? Questo è il dilemma
buonumore 8 mesi fa su tio
...e un paio di occhiali, no ne? :-D
Nmemo 8 mesi fa su tio
Chissà poi perché per avere sensibilità ambientale, bisogna essere Verdi? Tutti siamo attenti alle problematiche ambientali, tuttavia senza essere integralisti, ponderando quel che ci concerne e che sta nelle nostre capacità di decisione per limitare i ben noti acciacchi (la qualità dell’aria che respiriamo) nel Cantone. Se la “tendenza” sarà confermata, vorrà significare che i ticinesi non “tengono fette si salame sugli occhi”, ben valutando la pochezza concreta in termini di risoluzioni dei problemi presenti da decenni.
miba 8 mesi fa su tio
Il clima è un grande problema...ma anche un business miliardario....
Tarok 8 mesi fa su tio
mamma da grande voglio fare il politologo
grumpy 8 mesi fa su tio
In un Cantone dove fra poco cominceranno a cementificare i laghi senza che la gente apra bocca... che sensibilità ambientale ci si puo' aspettare? Inoltre è un fatto che fino ad oggi il Verde ecologico è sempre stata l'altra faccia della medaglia Rosso politico. E a molti che come me avvertono fortemente le problematiche ambientali, proprio non va di votare per un partito che fa da stampella a Bertoli o PS che dir si voglia.
Vera Notari 8 mesi fa su fb
Basta proteggere gli automobilisti.
Littletiger 8 mesi fa su tio
Oppure all'elettorato l'ecologia importa, ma non pensa che i verdi siano la soluzione.
Thor61 8 mesi fa su tio
@Littletiger Questi verdi infatti sono parte del PROBLEMA, non certo la soluzione, a livello politico poi sanno appena che il pianeta è rotondo. ;o)))) Saluti
ugobos 8 mesi fa su tio
I verdi piu che pensare a nuove tasse non fanno e poi vi lamentate per il risultato? la competenza in materia é 0 anzi siete in negativo. Trovo ottimo il risultato che avete ottenuto paragonato a quello che fate. Ai ticinesi interessa il clima e molto ma se le idee sono 0 cosa pretendete? Parlate e basta.
Thor61 8 mesi fa su tio
@ugobos ESATTO!!! Votarli vuol solo dire ulteriori INUTILI restrizioni e maggiori costi per la vita di tutti e SENZA NESSUN effetto reale a tutela dell'ambiente, le cui vere cause di problemi sono ben oltre i nostri confini, non intendo dire solo la vicina Italia, ma l'inquinamento dei mari, o le deforestazioni per il recupero di materie prime! Saluti
ugobos 8 mesi fa su tio
@Thor61 il problema é la conoscenza che é praticamente a 0. il petrolio costa il sole é gratuito bisogna solo sapere come sfruttarlo. ma fin che dalle scuole escono certi fenomeni i risultati son li da vedere. auto elettrica 100 km con 1 fr, motore primo servizio a 1 milione di km e cambi solo 2 cuscinetti, niente servizi, ti riscaldi casa a 0.30 cts per 10 kw di calore. paragonati a 1 litro di olio combustibile. non male direi
El Jardinero 8 mesi fa su tio
Quanta ignoranza c'è al mondo. Dovremo viverci su questa Terra mica farla diventare una pattumiera...se no tanto vale. Pensiero politico dal valore 0. Che aria respireranno i nostri figli?
Thor61 8 mesi fa su tio
@El Jardinero Hai ragione sul tutelare QUESTO mondo, ma non crederai mica che sia la politica a sistemare il problema! Ad oggi sono LORO ad averlo creato, concedendo alle multinazionali di fare oscenità contro l'ambiente in nome del profitto per pochi, a scapito del pianeta, di chi ci vive a loro non frega nulla!!! Saluti
Evry 8 mesi fa su tio
Perchè non fanno queste manifestazioni alle frantiere con l'italia ? I frontalieri arrivano in massa con una persona singola per automobile ....
Gus 8 mesi fa su tio
Soltanto quando hai la pancia piena puoi divertiti col clima
ugobos 8 mesi fa su tio
@Gus Gus girano miliardi in questo settore e ce una carenza di gente incredibile.
Carlo Aiele 8 mesi fa su fb
Imcominciate a trovare lavoro se volete un futuro....... poi cosa seeve il mondo pulito se non avete nemmeno 1fr per comparvi un pezzo di pane ....
Saskia Melissa 8 mesi fa su fb
Spero che suo commento sia ironico. Per il caso non lo fosse: lo sa che anche tutti i soldi del mondo non la salveranno se un giorno lei o i suoi figli non si potranno più comprare il pane perché non cresce più il frumento, vero?
Mi Pa 8 mesi fa su fb
Bene Melissa, incominciamo con mezzi pubblici accessibili a tutti gli orari (e non che dalle 22:00 fino alle 06:00 non trovi anima viva) con coincidenze regolari, poi eventualmente riparleremo dei mezzi che inquinano, fintanto che non vengono date alternative valide non si può pretendere che venga lasciata l'auto a casa, forse i pensionati hanno tempo di aspettare ore su una panchina, non la gente che lavora.
Saskia Melissa 8 mesi fa su fb
Ottima idea, Mi Pa! Ero scandalizzata quando dal Mendrisiotto mi sono trasferita a Lugano, pensando di trovarmi come nel Mendrisiotto con un bel bus che mi porta a prendere il primo treno verso nord (a Coldrerio il bus passa alle 5.00)..... e ho scoperto che qua, nella città dei dormiglioni, prima delle 6 non passa nulla e se devi andare a prendere il treno delle 5.43 ti devi arrangiare a piedi, in bici o col taxi.... da osservare inoltre che di posti bici coperti alla stazione ferroviaria di Lugano ce ne sono esattamente 14....!!!!
Luca Civelli 8 mesi fa su fb
Il mondo era in trepidante attesa dei risultati delle elezioni cantonali ticinesi. Domani ci saranno le reazioni dei principali leader mondiali e della comunità scientifica internazionale pronta a ridiscutere la teoria del riscaldamento globale. Ticino ombelico del mondo.
Mara Grisoni 8 mesi fa su fb
Condivido tutto.. Comunque smog e traffico non sono foffa..
Lorella Poretti 8 mesi fa su fb
Onda verde non si è vista perché i verdi hanno in lista troppi personaggi poco convincenti e poi perché bisognava salvare il seggio socialista
Mara Grisoni 8 mesi fa su fb
Lorella Poretti tipo chi? 🤣
Lorella Poretti 8 mesi fa su fb
Mara Grisoni tipo te 😂
Mara Grisoni 8 mesi fa su fb
Lorella Poretti 😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭😭
Mara Grisoni 8 mesi fa su fb
Io sono verde ecologista.. non verde socialista.
Lorella Poretti 8 mesi fa su fb
Mara Grisoni i verdi sono per definizione di sinistra. I verdi, quelli veri sono persone aperte tolleranti che hanno a cuore le sorti del mondo, che credono nella condivisione e in valori fondamentali come la solidarietà tra uomo e animali, figuriamoci a quella tra Uomini. Ma par piaseé dai 😂 dai ti saluto perché proprio nun te reggo
Verena Sommer Tashi Yangzom 8 mesi fa su fb
Lorella Poretti secondo me gli ecologisti non sono il tipo di persone in cerca di potere o denaro. Questo non è il tipo di persona che si vende bene, lottano per la loro causa che è la natura e l’essere umano, ma con la passione ed il credo e non con la sete di potere o fama.... perciò chi fa su uno show nelle frasi false promesse e sopratutto chi vuole il potere è chi da manipolare la gente e vince! Guarda big brother USA.... la gente ci casca per glitter and glimmer!
Mi Pa 8 mesi fa su fb
I socialisti, nei vari portali gas social e ps, se la tirano per la "vittoria"...il seggio in cds è lo stesso, e senza l'aiuto delle varie sinistre-verdi (e anche da chi non voleva vedere un cds troppo a destra) con appelli disperati all'elettorato, non so come sarebbe andata a finire...i verdi in particolare potevano solo andare in aiuto del ps perchè altrimenti i voti sarebbero stati sprecati, in un partito, i verdi, che arranca da anni, dopo tutte le commedie al suo interno, tra spaccature, ex presidente più leghista che verde, senza contare voltamarsina ppd che passa dai verdi prima di approdare in udc... quasi la stessa cosa 🤦‍♂️😂
sedelin 8 mesi fa su tio
perché i ticinesi hanno il paraocchi e si preoccupano soltanto di economia :-( sempre gli ultimi :-(((
Thor61 8 mesi fa su tio
@sedelin O forse vogliono soltanto vivere SEMPLICEMENTE e non farsi ammazzare da altre TASSE e BALZELLI che verranno imposti (Vedasi S.Sommaruga) sempre più con la SCUSA ambientale. ### Poi con la stessa scusa si spostano i voti a sinistra anche per chi sinistro non è!!! L'importante comunque è essere SEMPRE contro il BUONSENSO, giusto!!!
Mauro Mantovani 8 mesi fa su fb
L'onda verde non si è vista perché spaventata dalle probabili tasse e mazzate varie sulla capoccia degli automobilisti
buonumore 8 mesi fa su tio
Io direi che sono i candidati verdi a non aver fatto breccia...
ugobos 8 mesi fa su tio
@buonumore parlar di campo di patate al posto dell aeroporto é da persone che vivono al passato. magari informarsi un po no ne? nel 2020 primi voli con aerei ibridi e consumano 0.8 litri per persona per far 100 km a 600 km/h. non a 50 come in auto
Maurizio Roggero 8 mesi fa su fb
Per forza! Ve ne fosse uno, uno che avesse una minima concezione di clima tra i nostri politici!!
Massimo Martini 8 mesi fa su fb
Forse in Ticino non si sono fatto incantare dalla bufala svedese
Andrea Weber 8 mesi fa su fb
Mio dio.
Cesare Saldarini 8 mesi fa su fb
Massimo Martini bufala?
Vera Notari 8 mesi fa su fb
Massimo Martini non è per niente una bufala. L'inquinamento c'è e non è solo colpa dei frontalieri.
Sarah Chiaramonte 8 mesi fa su fb
Massimo Martini finché non ti informi con delle fonti che vanno oltre ai social dubito tu possa esprimere un’ opinione sensata e soprattuta pensata
Mamo Medo 8 mesi fa su fb
Hanno sfilato perché era un giorno di scuola.... Fosse stato sabato.....
Mi Pa 8 mesi fa su fb
E che vi aspettavate? In Ticino con oltre 60'000 frontalieri, dumping salariale e disoccupazione, la gente ha altre preoccupazioni...
Gianluca Rugo 8 mesi fa su fb
Mi Pa appunto, respirare veleno ed ingerire micropalstiche quotidianamente cosa vuoi che sia, rispetto ai frontalieri cattivissimi.
Mi Pa 8 mesi fa su fb
Se vogliano rialacciarci ad un discorso ecologista, bé che vuoi che sia oltre 60'000 frontalieri che ogni giorno fanno avanti-indietro la maggior parte con automobili (inquinanti).
Mamo Medo 8 mesi fa su fb
sGRETAlati 🤣🤣
Lele Calanchini 8 mesi fa su fb
L’onda verde non si è vista perchè era impegnata a 90 gradi per i ro$$i
Mara Grisoni 8 mesi fa su fb
Lele Calanchini evvai!!! Finalmente qualcuno lo dice!
Al Lolo 8 mesi fa su fb
Per fortuna!!!
Chiara Lunari 8 mesi fa su fb
Appunto , il presunto clima era tutta una mega foffa per racimolare voti . In Ticino non attacca ma almeno si scopre il vaso di pandora 😡
Cesare Saldarini 8 mesi fa su fb
Chiara Lunari presunto clima?
Chiara Lunari 8 mesi fa su fb
Cesare Saldarini presunto perche era tutta propaganda elettorale , il problema del clima non si risolve certo sdraiandosi nelle piazze .
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
21 min
Pronzini sbotta contro Gobbi: «Non si permetta di paragonarmi alla Stasi»
«Ribadisco a tutti di rimanere nei limiti del rispetto delle persone», ha detto Claudio Franscella rivolgendosi a entrambi e all'aula
FOTO E VIDEO
LUGANO
1 ora
I bambini davanti a un quadro di Van Gogh. Le loro reazioni
Stupore e incredulità dei più piccoli di fronte alla mostra virtuale che ha già registrato 10.000 visitatori. Le risposte più divertenti dei bimbi
FOTO E VIDEO
BELLINZONA/ANCONA
2 ore
Scontro burocratico al porto: resta a terra con la merce per i terremotati
Il viaggio umanitario di Besnik H., classe 1976, partito dal Ticino subisce una brusca frenata nelle Marche. Ecco il video che mostra ciò che è successo
CANTONE / BERNA
3 ore
Il Governo ticinese si congratula con Cassis
«L’auspicio è che la sua presenza continui ad aiutare a comprendere meglio le sfide alle quali è confrontato il Ticino e porti un contributo alla coesione nazionale»
CANTONE
4 ore
«L'avanzata dei Verdi non stravolge la formula magica»
IL PLRT applaude la conferma di Cassis e critica Verdi e socialisti per aver «voltato le spalle all’unico rappresentante della Svizzera che parla e pensa in italiano»
CANTONE
4 ore
Il nipote che uccise la nonna: «Volevo solo minacciarla, ma poi l’ho colpita»
Si è aperto il processo per il delitto di Caslano del luglio 2018. Fu un gesto premeditato?
CANTONE
7 ore
Ogni giorno da Novazzano a Milano «pur di lavorare»
Architetti in fuga dal Ticino. La storia di Chiara Bernasconi, 33enne di Novazzano, è il simbolo di un settore in affanno
CANTONE
8 ore
Uccise la nonna e poi le diede fuoco
Il 6 luglio 2018 un delitto scosse la comunità di Caslano. Il nipote a processo per assassinio
LUGANO
9 ore
Settanta firme per i parcheggi
A Gandria si teme un calo dei visitatori che metterebbe a rischio le attività commerciali
LUGANO
16 ore
Dove c'era l'erba ci sarà... questo
Ben 153 appartamenti sull'ultima collina verde di Breganzona. Il progetto sta creando malumori tra i residenti
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile