CANTONE
02.04.19 - 08:000

Vestiti da pesci, ma non era uno scherzo

Ieri i Giovani Verdi hanno intrapreso un'azione sul Tilo per rivendicare una maggiore attenzione verso il servizio offerto dal trasporto pubblico

BELLINZONA - Si è tenuto ieri, in occasione del primo di aprile, una manifestazione di protesta organizzata dal movimento giovanile dei Verdi del Ticino per rivendicare una maggiore attenzione verso il servizio offerto alla clientela del trasporto pubblico.

Le giovani si sono presentate all’interno di un treno pendolare TILO travestite da pesci (sardine) per segnalare «il costante disagio che sono costretti a subire i pendolari ammassati a causa di un servizio insufficiente. In particolare questa sorte tocca gli studenti e gli apprendisti che, nonostante siano chiamati alla cassa per pagarsi il trasporto pubblico, sembrano essere l’ultima delle preoccupazioni per la politica».

«Treni pieni, spesso non in orario e autobus che non possono raccogliere ulteriori passeggeri sono purtroppo la norma in Ticino. In particolare nelle prime ore del mattino quando vi è un grosso afflusso di giovani» la mentano i Giovani Verdi.

Per questo motivo gli autori della dimostrazione hanno voluto presentare le loro rivendicazioni affinché il trasporto pubblico possa essere reso maggiormente concorrenziale al mezzo privato:

  • Miglioramento del servizio in particolare negli orari di punta e anche da e verso le zone periferiche del cantone
  • Pianificazione del trasporto pubblico tenendo in considerazione anche gli studenti e gli apprendisti
  • Riduzione delle tariffe del trasporto generali e unificazione di alcune zone arcobaleno
  • Trasporto pubblico gratuito per i giovani in formazione
  • Miglioramento della qualità del servizio garantendo maggiori convogli di riserva in caso di guasti o ritardi

Le giovani verdi auspicano «maggiore sensibilità da parte del Dipartimento del Territorio rispetto a queste rivendicazioni» e si augurano che «le forze politiche attente a queste necessità possano essere maggiormente rappresentate all’interno del parlamento».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
8 ore
La photo challenge di Lorenzo: «Fatevi una foto con la scritta»
L'ex pilota di MotoGp in posa con il sindaco Marco Borradori invita i suoi follower a visitare Lugano
LOCARNO
9 ore
L'Astrovia di Locarno? «Da oltre dieci anni abbandonata a se stessa»
Un'interrogazione chiede al Municipio d'intervenire per sistemare il percorso didattico
CANTONE
14 ore
Ecco le località nel mirino del radar
Sono sette i distretti ticinesi in cui sono previsti controlli mobili della velocità
SLOVENIA / SVIZZERA
14 ore
La Slovenia mette la Svizzera sulla lista gialla
Ora è prevista una quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese
FOTO
BELLINZONA
15 ore
Corbaro ha ritrovato la libertà
La Spab si è presa cura del rapace, che ora riprenderà la sua vita nei boschi che sovrastano la Turrita
CANTONE
20 ore
Fine della tregua: riecco la canicola
MeteoSvizzera annuncia una nuova ondata di caldo. Temperature fino a 34 gradi da domani a mercoledì
CANTONE
22 ore
Il Ticino ha tre nuovi casi di coronavirus
Nel nostro cantone il tampone ha dato esito positivo per un totale di 3'449 persone da inizio pandemia.
LUGANO
1 gior
Muffa e umidità: e ti ritrovi in trappola
I guai di una 30enne nel suo appartamento. Ora se ne andrà per questioni mediche. Ma il proprietario non si fa trovare.
GORDEVIO
1 gior
«Le mie vacanze in Kenya per aiutare chi ha bisogno»
Un cuore grande, molta generosità e la voglia d'imparare da chi non ha nulla ma è sempre felice.
FOTO
BREGAGLIA (GR)
1 gior
A soli tre anni alla conquista di un tremila (sulla schiena della mamma)
Si tratta del piccolo Jackson, figlio dell'alpinista inglese Leo Houlding: con tutta la famiglia è salito sul Badile
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile