Tipress (archivio)
CANTONE
14.03.19 - 16:170

UDC, «raffica» di atti parlamentari al "fotofinish"

Ultimo giorno parlamentare della legislatura. L'UDC ha presentato 3 iniziative e 2 mozioni rivolte a scuola, famiglia e lavoro

BELLINZONA - Comprende la scuola, la famiglia e il mercato del lavoro il pacchetto di misure incluso nella «raffica di atti parlamentari» presentati dal gruppo parlamentare UDC oggi, ultimo giorno di lavori parlamentari dell’attuale legislatura.

Misure scolastiche - Due iniziative parlamentari elaborate e una mozione sono dedicate alla scuola pubblica. Le prime due chiedono rispettivamente di fissare al 23 settembre la giornata ufficiale delle porte aperte scolastiche e di concedere alle famiglie la libertà di scelta per quanto concerne le mense scolastiche durante la scuola dell’infanzia.

La proposta inclusa nella mozione è invece rivolta alle aziende formatrici di apprendisti e chiede di sostenere le stesse nel mettere a disposizione un maggior numero di posti concedendo una «superdeduzione fiscale sul costo per la formazione del 150%», andando inoltre a «dimezzare i costi per i corsi di formatori per apprendisti a carico delle aziende e dei privati».

Famiglia e lavoro - Vi sono poi un’iniziativa, presentata nella forma generica, rivolta alla promozione della famiglia e una mozione sul mercato del lavoro. La prima chiede una «vera parità di trattamento fiscale tra famiglie», proponendo un’adeguata deduzione fiscale a favore di chi accudisce personalmente i figli rinunciando a esercitare un'attività lavorativa».

La seconda invece chiede di mettere un freno agli annunci di lavoro rivolti ai soli lavoratori frontalieri, sanzionando le ditte che sostituiscono il principio della preferenza indigena attuando «l’anticostituzionale preferenza straniera».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
LAMIA 2 anni fa su tio
Pubblicità gratuita pre elettorale
GI 2 anni fa su tio
dopo il 7 aprile tornerà la calma....?
Dioneus 2 anni fa su tio
Consueta "qualità" udcina
lo spiaggiato 2 anni fa su tio
Incredibile quello che le scadenze elettorali possono fare, eh?...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LOCARNO
4 ore
Excellence Award a Laetitia Casta: «Se un film lo scegli con il cuore, non puoi sbagliare»
L'attrice è stata premiata nel corso della serata di apertura della 74a edizione del Locarno Film Festival.
LOCARNO
6 ore
Berset apre il Locarno Film Festival
«Questa estate il cinema contribuirà a eliminare la pandemia dalla superficie dei nostri pensieri».
CANTONE
7 ore
«È diventata la pandemia dei non vaccinati»
I primi adolescenti si sono vaccinati oggi in Ticino. Ma serve farlo? Lo abbiamo chiesto all’esperto Alessandro Diana.
LUGANO
9 ore
Paghe indecenti e ambiente pessimo: tanto Casinò per nulla?
A seguito di alcune critiche mosse da sindacati e politici, la casa da gioco aveva proceduto con un audit esterno.
CANTONE
12 ore
Estinta? No, è alle Bolle
La sua presenza in Svizzera era stata osservata nel 1939 e 1942 solamente a Sierre (VS)
CANTONE
13 ore
Piove, ennesima allerta meteo
Fino a domattina sono attese forte precipitazioni su tutto il Cantone.
CONFINE
17 ore
Anziana scippata per un biglietto
Il 41enne in aula: «Non so perché l'ho fatto».
CANTONE
17 ore
Altri 20 positivi, nessun decesso
Il 53% della popolazione ha ora ricevuto entrambi gli shot di vaccino.
CANTONE / SVIZZERA
18 ore
Turismo in Ticino: gli hotel fanno meglio del 2019
A livello svizzero, nel primo semestre di quest'anno il settore è in ripresa con 11,4 milioni di pernottamenti
CANTONE
21 ore
Dagli States senza QR code, ecco cosa fare
Negli USA rilasciano esclusivamente una tessera che attesta l'avvenuta vaccinazione.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile