+ 2
CANTONE
14.03.19 - 11:330
Aggiornamento : 14:50

50 milioni di franchi per “silenziare” le strade cantonali

Licenziato il messaggio governativo, per Zali si tratta di «un investimento importante ma sostenibile» che «migliorerà la qualità di vita» dei cittadini

BELLINZONA - «È un messaggio di buone notizie». È in questo modo che Claudio Zali, direttore del Dipartimento del territorio, ha introdotto la conferenza stampa odierna di presentazione del messaggio licenziato ieri dal Consiglio di Stato. Messaggio che chiede un credito di 50 milioni di franchi per il finanziamento degli interventi per il risanamento fonico delle strade cantonali.

Il Cantone Ticino, infatti, è proprietario di circa 1'050 chilometri di strade cantonali. Circa 350 chilometri (ai quali si aggiungono 70 chilometri di strade comunali) richiedono un risanamento fonico. E l’obiettivo dichiarato di Zali è «migliorare la qualità di vita del cittadino», riducendo il più possibile i disturbi arrecati dal traffico stradale.

Le strade da risanare - Le tratte da risanare riguardano 109 sezioni comunali (concernenti 72 comuni) degli agglomerati del Mendrisiotto e Basso Ceresio, Luganese, Bellinzonese, Locarnese-Vallemaggia, nonché Riviera e Valli. Le tratte già risanate (Via San Gottardo a Minusio, Viale Portone a Bellinzona, Via Cantonale a Gerra- Cugnasco e Via Monte Ceneri tra Giubiasco e Camorino) attestano «il reale beneficio della posa della pavimentazione fonoassorbente».

Una «riduzione percettibile» per tutti - Ennio Malorgio, capo dell’Ufficio prevenzione dei rumori, ha in seguito esposto la necessità del credito richiesto dal messaggio governativo, esponendo i risultati che si potranno ottenere. Dopo il risanamento (gli interventi proposti permetterebbero di risanare l’80% delle strade cantonali che lo necessitano) «circa il 30% della popolazione e il 32% degli edifici abitativi non saranno più esposti ad immissioni superiori ai valori limite d’immissione (VLI); circa l’80% della popolazione e il 75% degli edifici abitativi non saranno più esposti ad immissioni superiori ai valori d’allarme (VA)». In generale «circa l’85% della popolazione e l’80% degli edifici abitativi beneficeranno di una riduzione percettibile delle immissioni foniche».

«Tutto questo chiaramente costa» ha aggiunto Malorgio. E il credito di 50 milioni di franchi del messaggio licenziato dal Consiglio di Stato rappresenta «il primo passo» di un investimento totale in fase prioritaria di 150 milioni di franchi.

Soldi dalla Confederazione - Per l’intervento sulle strade Berna mette attualmente a disposizione 2,5 milioni di franchi. «La Confederazione già dal 2015 poneva termini abbastanza stretti per il risanamento fonico - ha precisato Zali -. Ma i sussidi federali si sono rivelati un miraggio». Il direttore del Dipartimento del territorio ha però aggiunto che domani si recherà a Berna a «perorare la richiesta di ulteriore denaro» e sarà presente anche Simonetta Sommaruga (a capo del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni). «La nuova consigliera deve solo decidere di dare più importanza a questo ambito. Ci aspettiamo una partecipazione più ampia». Zali ha anche intenzione di invitarla «a fare visite sul territorio» per «avvertire la percezione del rumore» dove i lavori sono già stati eseguiti.

«Investimento importante ma sostenibile» - Jonathan De Bernardi, capo dell’Ufficio del tracciato, si è concentrato sulle conseguenze che i lavori arrecheranno alla popolazione, sia durante i lavori, sia dopo. «Siamo in un contesto urbano, molto trafficato. Sebbene dal profilo tecnico il risanamento fonico della pavimentazione sia tutto sommato semplice, ci saranno inevitabili ripercussioni alla viabilità. Sui cantieri si opererà di notte per limitare il disturbo, ma la popolazione che vive in zona subirà dei disagi». Però, ha convluso, si tratta di «un breve disagio a fronte di un beneficio duraturo» per «una qualità di vita migliore».

Cugnasco-Gerra, via Cantonale
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
Alex Tehnnison 7 mesi fa su fb
Come buttare i soldi nel cesso.....piuttosto investite quel malloppo x i giovani che non hanno niente e si stanno rincoglionendo.....e x un turismo più fresco che porta soldi.....il Ticino è una casa anziani in forma di cantone!
Anna Witschi-Schurter 7 mesi fa su fb
Schön, damit mit frisierten Töffs und getunten Autos mehr Lärm produziert werden kann? Es hat Einige in unserer Umgebung.
Roberto Carnovale 7 mesi fa su fb
Forse era più importante aumentare le corsie per dimezzare le colonne
castigamatti 7 mesi fa su tio
probabilmente pneumatici con sono non compatibili con la sua porsche... ;-)
Raf Lugano 7 mesi fa su fb
il primo pezzo da fare i ripari fonici e l autostrada da nord a sud,da rivera a lugano non ce nemmeno un metro per dirne una,metre da lugano a chiasso e al 100 x 100 riparata,poi fate quello che volete x me,ma prima va protetta l aitostrada
Luciano Leo 7 mesi fa su fb
Magari inizierei dall’autostrada.
Dada Plus 7 mesi fa su fb
Lui e' lo stesso che vorrebbe sostituire le rotonde con i semafori sul piano di Magadino, ricordatevelo il 7 aprile
Photoartjuse Switzerland Landscape 7 mesi fa su fb
😂😂😂😂 bastava un determinato tipo di pneumatico
Gabriele Veronese 7 mesi fa su fb
Photoartjuse Switzerland Landscape no perché in inverno dovresti cambiare le gomme . e quando piove il rumore e differente , i camion poi peggio ancora . una gomma come dici tu non esiste
Photoartjuse Switzerland Landscape 7 mesi fa su fb
Gabriele Veronese hai sentito il caso asfaltopoli? Le gomme esistono eccome se esistono ... in ogni gomma é indicato il decibel...
Photoartjuse Switzerland Landscape 7 mesi fa su fb
Gabriele Veronese https://www.motorimagazine.it/classifica-5-pneumatici-piu-silenziosi/
Gabriele Veronese 7 mesi fa su fb
Photoartjuse Switzerland Landscape si lo so.pure io ma non risolvi il problema cambiando le gomme , le macchine pesanti e i camion necessitano altre tipo di gomme , e dovresti fare 300 tipi di gomme
Gabriele Veronese 7 mesi fa su fb
Photoartjuse Switzerland Landscape si ma lo pure io non sono scemo , ma non funzionerebbe lo sai anche tu
Photoartjuse Switzerland Landscape 7 mesi fa su fb
https://www.gommeblog.it/pneumatici/pneumatici-auto/81903/toyo-silent-technology/
Photoartjuse Switzerland Landscape 7 mesi fa su fb
Gabriele Veronese non funziona neanche spendere quei soldi se poi si montano gomme rumorose e si organizza Harley days con marmitte sturate... amen
Gabriele Veronese 7 mesi fa su fb
Photoartjuse Switzerland Landscape si va be questa e un altra cosa , il raduno e una volta alla anno , le moto con lo scarico rumoroso dovrebbero portarle dal rottamaio
Photoartjuse Switzerland Landscape 7 mesi fa su fb
Gabriele Veronese si Ma é concesso.... hanno tutti il bottone come le macchine apri e chiudi.... motori 1.400 con rumore da 4.200 E i motori v8 con rumore del 2000 in città. Poi beh qualcuno si riempie le tasche e va beh ... asfalto a go go e auto smarmittate
Gabriele Veronese 7 mesi fa su fb
Photoartjuse Switzerland Landscape allora cambiando le gomme non risolvi nemmeno tu il problema vedi
Photoartjuse Switzerland Landscape 7 mesi fa su fb
Gabriele Veronese certo che si risolve e si risparmia un bel po di soldi pubblici....
Photoartjuse Switzerland Landscape 7 mesi fa su fb
Gabriele Veronese intanto le gomme esistono e non vengono prese neanche in considerazione...
Daniele Masneri 7 mesi fa su fb
Invece di silenziare le strade, silenzierei quasi tutti i politici !!!
Gabriele Bianchi 7 mesi fa su fb
Nel Mendrisiotto non possiamo neanche più fare impresa a causa del traffico... diamo priorità giuste, stiamo esagerando, sempre più cantieri e sempre più traffico...BASTAAAAA
Sergio Fiumara 7 mesi fa su fb
Pienamente d’accordo
Billy HD FatBob 7 mesi fa su fb
50 milioni, ammazza, non hanno neanche chiesto il parere del popolo. Ma 50 mio per migliorare la viabilita? Per migliorare il raccordo con locarno? Per diminuire tutte le colonne di auto sui valichi e sulle arterie principali? o per migliorare i mezzi pubbluci! Azz...50 milllioni . Ora leggo l’articolo 🤪
Norys Cerda Lara 7 mesi fa su fb
Ah zali se li metti di tasca tua va bene!
Alfredo Fontana 7 mesi fa su fb
Manuel minchia mugugno a livello Zena
Manuel Torriano 7 mesi fa su fb
Alfredo Fontana il mezzogiorno svizzero
Giordano Valzer 7 mesi fa su fb
Avanti anni luce 👏🏻👏🏻
Paolo Mac 7 mesi fa su fb
Le strade vanno sicuramente sistemate......silenziate....non so se sia proprio una priorità Forse si nelle zone abitate, con grande traffico ma prima sistemerei lo scempio ( stradale ) che in uno stato come la Svizzera è alquanto inaccettabile
Alessandro Allia 7 mesi fa su fb
MAMMA MIA CHE CAGATA PAZZESCA !!!
Jampi 7 mesi fa su tio
Benaltristi in azione!!! Ma come vivete male !! Non vi va mai bene niente .
Silverio Sargenti 7 mesi fa su fb
W le elezioni
Pachi Torcia 7 mesi fa su fb
FATE RIDERE TUTTI..... ANDATE A VEDERE I SOLDI CHE VENGONO BUTTATI NEL SOCIALE..... TUTTO IL SOCIALE. ...LEGHE POLMONARI....SOS TICINO.... ECC ECC
Gianluca Casadonte 7 mesi fa su fb
Sempre lavoro in corso..... bastaaaaa
Alex Palme 7 mesi fa su fb
E giù radar per pagare sta minchiata.... 🤮
Pachi Torcia 7 mesi fa su fb
Alex Palme non è una minchiata.... e se rispetti i segnali i radar non ti daranno problemi....
Alex Palme 7 mesi fa su fb
Pachi Torcia andavano spesi altrove e meglio comunque
Vince Thegardens 7 mesi fa su fb
Credo pure io 🧐
Alex Palme 7 mesi fa su fb
Abbassare le tasse al ceto medio mai vero ???
Ceronetti Lorenzo 7 mesi fa su fb
Visto? Hai un argomento.. meriti il mio voto.
Alex Palme 7 mesi fa su fb
Ceronetti Lorenzo ae ... piuttosto vado a vivere in Canada... con le mie idee mi mettono in galera dopo due mesi... 😂😂😂
Ceronetti Lorenzo 7 mesi fa su fb
Alex Palme ti porto le arance e la vaselina.. dicono cose strane sulla galera 🤔🤔
Alex Palme 7 mesi fa su fb
Ceronetti Lorenzo 💩
Marco Cattani 7 mesi fa su fb
A Monteceneri sulla Cantonale Bironico/Isone è stato silenziato un tratto di strada e gli abitanti interessati sono molto contenti! La forte diminuzione del rumore causato dalla strada ha aumentato la loro qualità di vita!
Greta Nava 7 mesi fa su fb
Si guarda al dito che punta alla luna ma non alla luna stessa, eh?
Ilaria PG 7 mesi fa su fb
Prima di “silenziare” le strade, non sarebbe meglio aggiustarle? Ci sono tratti senza manutenzione da decenni, rattoppate e piene di buche.
Pachi Torcia 7 mesi fa su fb
Ilaria PG i comuni i comuni
Ilaria PG 7 mesi fa su fb
Pachi Torcia allora diano i soldi ai comuni per sistemarle, che ti devo di’... 🙈
SuperGigio 7 mesi fa su tio
Ma come si fa a lamentarsi di un'oggettiva miglioria?!? Non riesco a comprendere i compaesani.. benaltrismo? Vittimismo? Masochismo?
curzio 7 mesi fa su tio
Finalmente stendono l'asfalto fonoassorbente. Sarà sicuramente molto efficace contro la fiera che fanno certe moto smarmittate...
Luca Moscatelli 7 mesi fa su fb
Ma la Juve ha vinto?
Luca Moscatelli 7 mesi fa su fb
Giusto per evidenziare l’interesse che suscita questa notizia...
Alessandro Allia 7 mesi fa su fb
Luca Moscatelli 3 a 0... Ronaldo Ronaldo Ronaldo 😂😂😂
Laila Berger 7 mesi fa su fb
Ci sono problemi più importanti credo!!!!
Roberto Kickflip 7 mesi fa su fb
https://www.bafu.admin.ch/bafu/it/home/temi/rumore/dossier/webzine-ambiente-silenzio-oro/effetti-sulla-salute--malati-di-rumore.html?fbclid=IwAR2ySowFcDCpLvCYJeA3s8DX0YnNiy-X6KaEbQFXy59wpumQioH14uimfss
Mr Network 7 mesi fa su fb
Zali è una persona davvero problematica per questo cantone, e lo avete votato..
Ceronetti Lorenzo 7 mesi fa su fb
Io non lo votato. Mai voterò politici della lega o dei verdi.
Pachi Torcia 7 mesi fa su fb
Mr Network ma tu sei fuori....tenetevi chi vendeva i permessi e chi era in Argo 1....trogloditi
Joelle Piffe 7 mesi fa su fb
Non votare una persona solo per il partito.... sei ridicolo!
castigamatti 7 mesi fa su tio
il 7 aprile si avvicina a grandi passi... Abito su una strada cantonale, che indubbiamente genera disagio fonico, ma non mi aspetto nulla...vedremo dopo le votazioni
Lorenz Barchi 7 mesi fa su fb
E se quei soldi venissero utilizzati per potenziare gli autopostali delle,e nelle valli, invece??
Pachi Torcia 7 mesi fa su fb
Lorenz Barchi questi si che sono buttati
Lorenz Barchi 7 mesi fa su fb
Pachi Torcia prego?
Joelle Piffe 7 mesi fa su fb
E gia stato fatto
Lorenz Barchi 7 mesi fa su fb
Joelle Piffe non intendevo nel PV del Luganese ma nelle valli.
Joelle Piffe 7 mesi fa su fb
Lorenz Barchi i soldi spesi per rifare i manti stradali usurati e rumorosi nei centri urbani vanno al benessere e per una qualità di vita e quiete del cittadino. Non sono "buttati via". per quanto riguarda i mezzi pubblici sono stati stanziati diversi milioni negli ultimi anni dal dipartimento del territorio per ampliare e rinforzare i mezzi pubblici. E continuano a farlo. Ma ci vuole tempo. Non è che da oggi a domani spuntano bus come funghi.... per le valli capisco anche che per i 4 di rodi-fiesso (esempio) non conviene ne riaprire una stazione ffs ne proporre un autopostale ogni 15 min. Hai idea di cosa siano costi-benefici? Ovviamente il cane non muove la coda per niente... se uno va in valle a vivere lo sa che il trasporto pubblico è meno che in citta e si organizza con gli orari proposti... o con la macchina fino ad una ipotetica fermata ffs.
Joelle Piffe 7 mesi fa su fb
Lorenz Barchi appena sarà agibile la galleria del ceneri è stato chiesto a Fart per esempio di ampliare il parco veicoli e rinforzare gli orari. A Bellinzona è gia stato fatto. Ci vuole tempo. Ma il problema in Ticino non sono solo i mezzi pubblici... o il tilo che arriva in ritardo... la Svizzera ha chiuso con un utile di quasi 4 miliardi il 2018. Quindi? È cambiato qualcosa al cittadino? No... per cosi o cosa... meglio cmq spendere in svizzera che all'estero
Lorenz Barchi 7 mesi fa su fb
Joelle Piffe ciao tesor, sai benissimo che la mia è una battuta. Come sai benissimo dove lavoro per cui sai che parlo con cognizione di causa in quanto non solo utente ma anche parte di una catena ben specifica ;-) Come dici bene, è un gelato che si lecca da solo. L'utente non ha il servizio, ente pubblico non implementa il servizio perché non c'è utenza. Con la differenza però che è l'ente pubblico che deve fornire una prestazione per la propria popolazione e non il contrario. E' facile avere un servizio di mezzi pubblici eccellente come in CH interna o tra i grandi poli ticinesi. A livello ferroviario siamo messi benissimo. Certo, si può sempre migliorare, ma già ora l'offerta è nella giusta direzione. Lo stesso non si può dire per quanto riguarda i collegamenti delle valli laterali. E il dio denaro non può sempre farla da padrone. E' ovvio che per i 4 gatti di Rodi, come li chiami tu, seppur pagano le tasse come tutti gli altri(;-)) non conviene tenere aperta una fermata. E' però ovvio che se gli fornisci un servizio di autopostale un po' più decente, saranno 4 gatti con 4 auto in meno che gireranno in macchina creando rumore e relativo malessere ;-) Quando c'è da fregare sussidi e chiudere sportelli nelle valli La Posta si ricorda benissimo di cosa sono i costi benefici. Uno dei 4 gatti in più che dovrà usare l'auto per recarsi ad ufficio postale. Ci sono poi persone che nelle valli ci sono nate, non ci sono andate a vivere. La tassazione è identica, non lo è il servizio offerto. Gliene facciamo una colpa? Chiudo qui il discorso, ma davanti ad una birretta possiamo continuarlo quando vuoi :-) Buon week
Joelle Piffe 7 mesi fa su fb
Lorenz Barchi certo. Io per contro parlo da dipendente ffs quindi farebbe piacere anche a me se tutti fossero contenti e serviti. Dove non arriviamo noi dovete arrivare voi e non è sempre facile come scriverlo
Gus 7 mesi fa su tio
La Sommaruga deve venire nelle Valli in inverno per vedere come funziona il Dipartimento di Zali.
Max Realini 7 mesi fa su fb
Silenziate e controllate i gas di scarico dei mezzi agricoli che rilasciano nell'atmosfera nuvole di gas inquinantissimi essendo diesel e molti di vecchia data cosi' magari siete coerenti con cio' che promettete
Ceronetti Lorenzo 7 mesi fa su fb
Cose che vengono effettuate con il classico controllo dei gas di scarico.
Gus 7 mesi fa su tio
Si silenziano le strade dei centri e in montagna il servizio calla-neve è peggiore di quello degli anni sessanta e settanta del secolo scorso. Elettoralmente rendono maggiormente i centri. Votate Lega!
Anna Marchese 7 mesi fa su fb
Molto bene
Carlo Aiele 7 mesi fa su fb
Gia si sapeva... come in tutto...prima si costruisce poi si ripara ... i soldi e i budget bisogna farli girare. ...
Nadia Maggi 7 mesi fa su fb
É uno scherzo... e poi lanciamo catorci in ricognizione aerea notturna, tutta notte, proprio nelle valli??? E le sovvenzioni per le auto elettriche (senza piano smaltimento batterie)? Ridurre il numero di mezzi su ruota... sia mai!
Elisa Gardini 7 mesi fa su fb
Il rumore generato dallo scorrimento delle ruote di un veicolo oltre i 30km orari sovrasta quello del motore, quindi che sia elettrico o a scoppio non cambia na mazza.
Igor Rigotti 7 mesi fa su fb
E Giò a buta via danee
Alessandro Milani 7 mesi fa su fb
Allora...il ceto.medio è morto da 1 pezzo e serve solo x le statistiche...2.....50'000'000 xsilenziare le sgrade ma x far lavorare e/o creare lavoro x i disoccupati ma sopratutto x quelli in assistenza..ma lavoro nn cagate di programmi occupazionali e pseudo lavori che nn servono na sega!e magari creare palazzi o appartamenti x i meno abbienti?x questo nn cè mai una mazza!in questo cesso di cantone dove si prende meno paga che in tutta la svizzera ma si paga di piu...cosa cè sotto?poi i vostri santini elettorali ficcateveli proprio li visto che io ho il nn pubblicità!
Patrick Pera 7 mesi fa su fb
Che tristezza !!!!
Tarık Demircan 7 mesi fa su fb
Vietate tutte le vetture (non residenti della zona, che, per raccorciare la destinazione entrano e escono dal paese), secondo me ci sarà più serenità! Più traffico nelle strade principali, sono cavoli loro che usino mezzi pubblici!
Damien Mattei 7 mesi fa su fb
É il solito modus operandi per foraggiare le solite aziende, 50 milioni possono essere investiti molto meglio, soprstutto per diminuire la pressione fiscale sui ceti medio poveri. Sms per i politici: farete una brutta fine se continuate di sto passo.
Igor Doct 7 mesi fa su fb
Con tutti i problemi che ci sono in Ticino, chiedono 50 milioni per fare delle strade più silenziose? Ahahah ma vi sembra il caso?
Pachi Torcia 7 mesi fa su fb
Igor Doct troglodita
Roberto Kickflip 7 mesi fa su fb
https://www.bafu.admin.ch/bafu/it/home/temi/rumore/dossier/webzine-ambiente-silenzio-oro/effetti-sulla-salute--malati-di-rumore.html
Igor Doct 7 mesi fa su fb
Sapete cosa sono 50 milioni di franchi?
Lucilla Ferrara 7 mesi fa su fb
Igor Doct tu sai invece come mettere in pari almeno due neuroni e tentare di riflettere leggendo l’articolo qui sopra?
Igor Doct 7 mesi fa su fb
Dormi che é tardi
Marco Cattani 7 mesi fa su fb
Igor Doct i soldi in massima parte arrivano da Berna!
Francesco De Pietro 7 mesi fa su fb
Igor Doct ecco perchè il Ticino continua ad arretrare invece che fare progressi. Triste..
GI 7 mesi fa su tio
Sempre in campagna elettorale.....
Ester Canepa 7 mesi fa su fb
NON SI È MAI CONTENTI DI NULLA
Roberto Kickflip 7 mesi fa su fb
Ma che commento è? 🤪
Elda Molinari 7 mesi fa su fb
La gente non sarà mai contenta....
Chantal Jaquet 7 mesi fa su fb
Speriamo : in via Valle Maggia e un incubo con la circolazione da e per la Valle
Alessandro Allia 7 mesi fa su fb
Chantal Jaquet Dio che incubo pazzesco in Ticino nn siete nemmeno 200.000 vieni a Torino o Milano o vai da un otorinolaringoiatra bravo poiché hai problemi di ipersensibilità acustica o forse meglio da uno psichiatra 😂😂😂👂👂👂
Alessandro Allia 7 mesi fa su fb
Chantal Jaquet Ah noi siamo circa 1.500.000 😂😂😂😈
Chantal Jaquet 7 mesi fa su fb
Alessandro Allia speriamo che non sono tutti deficienti come te
Laura Bernasconi 7 mesi fa su fb
Invece di silenziare le strade poteva rattopparbe altre , ben più bisognose di manutenzione.
Pachi Torcia 7 mesi fa su fb
Laura Bernasconi vero...e che in certi casi i comuni dormono
Marco Cattani 7 mesi fa su fb
Laura Bernasconi...allora queste opere fanno seguito a un credito stanziato da Berna. Il DT ha eseguito tramite i comuni un inventario delle strade più trafficate e rumorose. di cantone comuni. Fatto questo (non propriamente un compitino) Berna ha stanziato i crediti dedicati alla lotta contro i rumori. Quindi i 50 milioni non sono per “rattoppare “ le strade.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora

Parapiglia fra giovani calciatori (e genitori), la palla ora passa alla Federazione

Dopo alcuni fatti avvenuti sabato scorso in coda a una partita di Allievi B, il Raggruppamento Castello-Coldrerio ha inoltrato un rapporto alla FTC

FOTO
LUGANO
1 ora

Sbaglia manovra e cade dal tornante

Solo qualche graffio per l'automobilista

FOTO E VIDEO
BEDANO
5 ore

Restano solo macerie. Una vicina: «Sono scioccata»

Non ha ancora un nome la vittima del rogo di via Val Barberina. Per saperne di più bisognerà attendere l'identificazione formale

CANTONE
5 ore

Tempo a yo-yo e allerta pioggia di livello 3

In Ticino sono attesi 70-100 mm, con punte locali fino a 140 mm in Alta Vallemaggia, Leventina, Locarnese e Valle Verzasca

FOTO E VIDEO
BEDANO
7 ore

Il silenzio della notte è stato rotto da un boato

Fuori dalla ditta in cui è scoppiato l'incendio questa notte è rimasto solo un furgone. Metà veicolo è stato mangiato dalle fiamme

BELLINZONA
7 ore

Donna morta al Tertianum, nessuna responsabilità per la struttura

Per diminuire ulteriormente i rischi tutti i futuri appartamenti verranno muniti di rilevatori anti-fumo

FOTO E VIDEO
BEDANO
8 ore

Scoppia un incendio nella ditta di vernici, un morto

La vittima sarebbe un collaboratore, travolto da una fiammata quando ha aperto la porta del magazzino

CANTONE
9 ore

Funerali a 3'500 franchi, così 8 su 10 si fanno bruciare

La Svizzera è al primo posto in Europa per l'usanza di cremare i defunti. I numeri sono crescita nel nostro cantone, dove i servizi sono aperti alle salme d'oltreconfine

GAMBAROGNO
12 ore

Fino all’altro ieri, qui si viveva “senza cellulare”

Mentre il mondo assapora il 5G, il villaggio di Indemini, 48 abitanti, può finalmente scoprire i piaceri della telefonia mobile. L’ex sindaco: «Aspettavamo questo momento da 20 anni»

CANTONE
21 ore

«Trattamenti da ambulatorio africano e nessuna privacy»

Nuova stilettata dell'avvocato Tuto Rossi contro il medico del traffico Mariangela De Cesare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile