Tipress
CANTONE
19.02.19 - 17:140

Niente extra sugli assegni famigliari

Il Parlamento ha respinto un’iniziativa di Matteo Pronzini che proponeva ai aumentare gli importi di 100 franchi

BELLINZONA - L’aumento di 100 franchi sugli assegni base per figli e per la formazione, proposto da un’iniziativa parlamentare di Matteo Pronzini, è stato respinto oggi dal Gran Consiglio.

Il plenum ha accolto - con 57 voti favorevoli, 20 contrari e 2 astenuti - le conclusioni del rapporto commissionale (relatore Franco Denti) che definiva «inopportuno e politicamente insostenibile modificare a così breve termine l’assetto stabilito dal Parlamento nel dicembre 2017 e votato dal popolo nell’aprile 2018», quando la preferenza ricadde sul nuovo assegno parentale piuttosto che sull’aumento degli assegni contemplati dall’iniziativa.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report