TiPress
CANTONE
11.02.19 - 06:530
Aggiornamento : 14.02.19 - 15:23

I maestri d'asilo hanno diritto alla pausa pranzo

È quanto rivendica una mozione presentata dall'MPS, secondo cui i docenti dovrebbero avere almeno 30 minuti liberi ed essere pagati durante le ore di refezione

BELLINZONA - Dopo le rivendicazioni dell'OCST per una pausa di almeno mezz’ora per i docenti della scuola dell'infanzia e l'abolizione dell'addebito delle spese del pranzo, l'MPS ha inoltrato al Consiglio di Stato una mozione.

La giornata lavorativa all'asilo, infatti, raggiunge facilmente le 10 ore, considerata la pausa pranzo, i colloqui con i genitori, le riunioni interne.

In alcuni comuni (come Bellinzona), i docenti devono anche pagare il pranzo (120 franchi al mese), nonostante debbano passarlo insieme ai bambini, di cui devono comunque occuparsi trattandosi di un momento educativo. Nonostante questo, durante le ore di refezione i docenti sono pagati meno rispetto alle altre ore della giornata.

Al Governo viene pertanto chiesto di adoperarsi affinché in tutte le scuole dell’infanzia e scuole elementari sia presente un servizio pubblico di refezione, di istituire una pausa di almeno 30 minuti durante la giornata per i docenti, di fare in modo che il tempo di lavoro dedicato dai docenti alla refezione sia pagato come tutto il resto del tempo di lavoro, ma anche di analizzare la possibilità d’inserire altro personale educativo nelle sedi di scuola dell'infanzia che possa sostenere e o sostituire i docenti in alcuni particolari momenti della giornata e consentire loro di avere una pausa.

La mozione propone inoltre di valutare la possibilità di creare sezioni riservate ai bambini dell’anno facoltativo al fine di rispondere ai loro bisogni particolari e garantire ai docenti migliori condizioni di lavoro.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Salta la quarantena, denunciato
Rientrato da un paese a rischio, non ha rispettato l'autoisolamento. Rischia fino a 5'000 franchi di multa
CANTONE
3 ore
Per gli anziani il 2020 è un film horror
Isolamento da Covid. Soprattutto chi si trova in una casa di riposo continua a pagare un prezzo altissimo.  
FOTO
LUGANO
3 ore
Incidente a Viganello
Le immagini giunte in redazione mostrano un uomo a terra, nei pressi del passaggio pedonale
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
Immagini violente, propaganda, Isis e pedopornografia
C'è la richiesta di pena per i due presunti islamisti a processo: tre anni e sei mesi per uno, 34 mesi per l'altro
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
Contratti di tirocinio: «La situazione sta migliorando»
Lo afferma la Segreteria di Stato per la formazione secondo cui ne sono finora stati stipulati il 90% di quelli del 2019
BELLINZONA
8 ore
Casa anziani di Sementina: «L'UDC fa sciacallaggio a scopo elettorale»
Il PPD risponde alle accuse rivolte dai democentristi a Soldini, Morisoli e ai dipendenti della struttura.
CANTONE
10 ore
Brutti ma buoni contro lo spreco alimentare
«I due terzi dei consumatori sono disposti ad acquistare una quantità maggiore di questi prodotti»
CANTONE
11 ore
Cinque nuovi casi di Covid-19 in Ticino
Il totale d'infezioni da inizio pandemia ha raggiunto quota 3'458. Il numero di decessi resta fermo a 350.
BELLINZONA
13 ore
Perchè il mercato di Bellinzona ha successo?
Carlo Banfi, responsabile del mercato, ci svela i segreti della popolarità dell’appuntamento all'ombra dei castelli
LUGANO
15 ore
Yoga nudi per accettare i propri difetti
Dawio Bordoli, 56 anni, fa il "ricercatore spirituale". Una figura su cui molti sono scettici. Ecco i suoi segreti.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile